HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Coronavirus, ancora tanti morti: le vittime sono già oltre 10 mila

28/03/2020

La Protezione Civile ha diffuso come ogni giorno i dati sulla pandemia, dopo i sintomi influenzali si è rivisto Angelo Borrelli.
Nonostante in Lombardia l’ascesa continui a rallentare, la situazione resta ancora assolutamente tragica anche nella Regione focolaio. Pochi dubbi sulla necessità di prorogare le misure restrittive fino, almeno, al prossimo 18 aprile. Ma, da quanto risulta, il Governo sembra stia provando a capire se sussistono margini per avviare determinate attività già dal 4 aprile.
Attualmente, i positivi al Covid 19 sono 70.065: con un incremento rispetto a ieri di 3.651 persone, che torna a rappresentare un rallentamento della crescita della curva dopo gli ultimi due giorni in cui l’aumento è stato superiore ai 4 mila casi.
Le vittime con Coronavirus sono diventate 10.023: 889 più di ieri, quando i decessi registrati erano stati 919. Un dato già devastante.
Dall’inizio dell’epidemia, in Italia il totale dei contagi (che comprende chi è attualmente positivo, i guariti ed i morti) è arrivato a 92.472. Rispetto a ieri i guariti sono stati 1.434, per un totale di 12.384.
Sono 26.676 i pazienti ricoverati in ospedale con sintomi, 3.856 in terapia intensiva e 39.533 in isolamento domiciliare.


I dati divisi per Regioni

24.509 i malati in Lombardia (614più di ieri)
9.964 in Emilia-Romagna (+603)
6.913 in Veneto (+265)
6.851 in Piemonte (+504)
2.999 nelle Marche (+149)
3.511 in Toscana (+341)
2.086 in Liguria (+26)
2.181 nel Lazio (+168)
1.407 in Campania (+115)
1.120 in Friuli Venezia Giulia (+93)
1.234 in Trentino (+70)
929 in provincia di Bolzano (+96)
1.358 in Puglia (+122)
1.242 in Sicilia (+84)
1.027 in Abruzzo (+102)
898 in Umbria (+74)
468 in Valle d’Aosta (+55)
569 in Sardegna (+73)
523 in Calabria (+54)
98 in Molise (+12)
178 in Basilicata (+31)



 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
2/06/2020 - Covid: lieve calo dei morti. Al nord più tamponi e aumento dei nuovi contagi

I dati nazionali ci dicono che c’è stata una lieve diminuzione dei decessi, scesi dai 60 di ieri ai 55 di oggi.
Nelle ultime 24 ore sostanziale aumento dei contagi, passati dai 178 di ieri ai 318 di oggi. La curva epidemiologica è scesa di 1.474 unità, il doppio rispett...-->continua

1/06/2020 - Covid: pochi contagi e tamponi, Liguria improvvisamente peggio della Lombardia

I numeri di oggi raccontano di un miglioramento sotto ogni punto di vista, ma sembrano dati da prendere con il beneficio di inventario nell’attesa di conferme per una netta diminuzione dei tamponi: oggi 31.394, mentre ieri ne erano stati effettuati 54.118. -->continua

1/06/2020 - San Raffaele: ‘diminuita la carica virale del Covid’

La dichiarazione di Alberto Zangrillo, direttore della terapia intensiva del San Raffaele di Milano, che ha definito il Covid-19 “clinicamente morto”, sono ormai note ai più e si basano su uno studio delle stessa clinica.
Il curatore della ricerca è il pro...-->continua

31/05/2020 - Covid: come ogni domenica numeri in calo. Al Sud tante Regioni con 0 nuovi casi

Nelle ultime 24 ore sono morte altre 75 persone, meno delle 111 di ieri ma comunque tante. I nuovi positivi sono 355, in calo rispetto ai 416 di ieri ma con meno tamponi: i prelievi effettuati ieri sono stati 54.118, mentre quelli di due giorni fa erano risult...-->continua

30/05/2020 - Covid: aumento dei morti ma diminuzione dei nuovi positivi

La giornata di oggi ha fatto registrare un incremento del numero dei decessi, passati dagli 87 di ieri ai 111 di oggi; e una diminuzione dei nuovi casi di Covid 19, scesi a 416 rispetto ai 516 di ieri.
Continua a calare la curva degli attualmente positivi,...-->continua

30/05/2020 - Cosenza - Polizia di stato eseguite cinque misure cautelari per usura ed estorsione

Nella prima mattinata di ieri, la Squadra Mobile di Cosenza ha dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della misura cautelare personale, emessa dal GIP presso il Tribunale di Cosenza, a seguito di richiesta della locale Procura della Repubblica, diretta ...-->continua

30/05/2020 - Porto di Livorno: carabinieri del Noe sequestrano 11 tonnellate di rifiuti speciali



Nell’ambito delle attività di contrasto al fenomeno del traffico transfrontaliero di rifiuti i Carabinieri del NOE di Grosseto, in collaborazione con i funzionari dell’Ufficio delle Dogane e Monopoli (ADM) di Livorno, hanno sequestrato un container c...-->continua


CRONACA BASILICATA

2/06/2020 - Rapolla: operazione antidroga dei Carabinieri, denunciate due persone
2/06/2020 - Emergenza Covid-19, aggiornamento del 2 giugno (dati 1 giugno)
1/06/2020 - Latronico: ecco i primi buoni del progetto 'PerDopo'
1/06/2020 - Bardi emette nuova ordinanza: ecco cosa prevede

SPORT BASILICATA

1/06/2020 - ASP: tamponi ai calciatori del Potenza Calcio
1/06/2020 - 400 km in solitaria, nuova sfida per Tommaso Elettrico
30/05/2020 - Basket: bilancio della stagione 2020/21 dell'Olimpia Basket Matera
30/05/2020 - Sibilia su retrocessioni: 'per noi scelta migliore ma accetteremo ricorsi se ci saranno''

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
30/05/2020 Sospensione idrica a San Martino d'Agri

San Martino d'Agri: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 20:30 di oggi alle ore 07:30 di domani mattina salvo imprevisti. SAN MARTINO D'AGRI: Reti rurali ex consorzio - c.da Lago - Piani - - Pianitelli - Caliandro - Groettiera - Saliniera - Cornito - Fiume - Colafrina - Peruccio

30/05/2020 Poliambulatorio ASP di Potenza: non presentarsi per le visite se non contattati dal CUP

I prenotati per le visite ambulatoriali non devono recarsi presso la struttura del Polo Sanitario di Potenza “Madre Teresa di Calcutta”, Via del Gallitello, ma attendere la telefonata del CUP, che chiamerà secondo l’ordine di prenotazione.

29/05/2020 Sospensioni idriche

Oppido Lucano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 11:15 di oggi fino al termine dei lavori. OPPIDO LUCANO: Via Bari, via Giordano Bruno, contrada Serra, contrada Fontana Vecchia e zone limitrofe





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo