HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
De Luca: "Sud: a un passo dalla tragedia. Il Governo agisca subito"

25/03/2020

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha inviato una nota al premier Conte, con cui lamenta dei ritardi da parte del Governo nei confronti del Sud e un’informazione “forviante”.

Ecco il testo della lettera inviata questa mattina dal Presidente Vincenzo De Luca al Presidente del Consiglio, al Ministro della Salute, al Ministro degli Affari Regionali e al Ministro per il Sud.
"La comunicazione di questi ultimi giorni relativa alla epidemia è gravemente fuorviante. Il richiamo a numeri più contenuti di contagio al Nord, rischia di cancellare del tutto il fatto che non solo la crisi non è in via di soluzione, ma che al Sud sta per esplodere in maniera drammatica.
I prossimi dieci giorni saranno da noi un inferno. Siamo alla vigilia di una espansione gravissima del contagio, al limite della sostenibilità. La prospettiva, ormai reale, è quella di aggiungere alla tragedia della Lombardia quella del Sud.
Per noi è questione di ore, non di giorni.
Abbiamo fatto con migliaia di operatori, sforzi giganteschi per poter reggere. Ma non si può scavare nella roccia con le mani nude.
Dobbiamo registrare il fatto che dal punto di vista delle forniture essenziali per il funzionamento dei nostri ospedali, in queste settimane da Roma non è arrivato quasi nulla. Il livello di sottovalutazione è gravissimo. Non si è compreso che gli obiettivi strategici sono due: contenere il contagio al Nord; impedire la sua esplosione al Sud. In queste condizioni, ci avviamo verso una tragedia doppia. Il quadro riassuntivo, per noi, è contenuto in questo prospetto allegato.
Dopo aver creato decine di posti letto nuovi per la terapia intensiva, rischiamo di non poterli utilizzare per mancanza di forniture essenziali. Zero ventilatori polmonari; zero mascherine P3; zero dispositivi medici di protezione. A fronte di un impegno ad inviare in una prima fase 225 ventilatori sui 400 richiesti, e 621 caschi C-PAP, non è arrivato nulla.
Questi sono i dati. E dunque, non si può non rilevarlo in maniera brutalmente chiara. So che la situazione è difficile per tutti. Non voglio alzare i toni. Ma non posso non dire che per quello che ci riguarda, ci separa poco dal collasso, se il Governo è assente.
Mi auguro che almeno i numeri rendano evidente la drammaticità della situazione. Si rischia di vanificare un lavoro gigantesco che ci ha consentito di reggere, in una realtà della cui complessità non è il caso di parlare oltre, e di offrire anche al Paese una terapia farmacologica utile.
Permanendo questa nullità di forniture, non potremo fare altro che contare i nostri morti".

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
2/06/2020 - Covid: lieve calo dei morti. Al nord più tamponi e aumento dei nuovi contagi

I dati nazionali ci dicono che c’è stata una lieve diminuzione dei decessi, scesi dai 60 di ieri ai 55 di oggi.
Nelle ultime 24 ore sostanziale aumento dei contagi, passati dai 178 di ieri ai 318 di oggi. La curva epidemiologica è scesa di 1.474 unità, il doppio rispett...-->continua

1/06/2020 - Covid: pochi contagi e tamponi, Liguria improvvisamente peggio della Lombardia

I numeri di oggi raccontano di un miglioramento sotto ogni punto di vista, ma sembrano dati da prendere con il beneficio di inventario nell’attesa di conferme per una netta diminuzione dei tamponi: oggi 31.394, mentre ieri ne erano stati effettuati 54.118. -->continua

1/06/2020 - San Raffaele: ‘diminuita la carica virale del Covid’

La dichiarazione di Alberto Zangrillo, direttore della terapia intensiva del San Raffaele di Milano, che ha definito il Covid-19 “clinicamente morto”, sono ormai note ai più e si basano su uno studio delle stessa clinica.
Il curatore della ricerca è il pro...-->continua

31/05/2020 - Covid: come ogni domenica numeri in calo. Al Sud tante Regioni con 0 nuovi casi

Nelle ultime 24 ore sono morte altre 75 persone, meno delle 111 di ieri ma comunque tante. I nuovi positivi sono 355, in calo rispetto ai 416 di ieri ma con meno tamponi: i prelievi effettuati ieri sono stati 54.118, mentre quelli di due giorni fa erano risult...-->continua

30/05/2020 - Covid: aumento dei morti ma diminuzione dei nuovi positivi

La giornata di oggi ha fatto registrare un incremento del numero dei decessi, passati dagli 87 di ieri ai 111 di oggi; e una diminuzione dei nuovi casi di Covid 19, scesi a 416 rispetto ai 516 di ieri.
Continua a calare la curva degli attualmente positivi,...-->continua

30/05/2020 - Cosenza - Polizia di stato eseguite cinque misure cautelari per usura ed estorsione

Nella prima mattinata di ieri, la Squadra Mobile di Cosenza ha dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della misura cautelare personale, emessa dal GIP presso il Tribunale di Cosenza, a seguito di richiesta della locale Procura della Repubblica, diretta ...-->continua

30/05/2020 - Porto di Livorno: carabinieri del Noe sequestrano 11 tonnellate di rifiuti speciali



Nell’ambito delle attività di contrasto al fenomeno del traffico transfrontaliero di rifiuti i Carabinieri del NOE di Grosseto, in collaborazione con i funzionari dell’Ufficio delle Dogane e Monopoli (ADM) di Livorno, hanno sequestrato un container c...-->continua


CRONACA BASILICATA

3/06/2020 - Operazione 'Vivi lo sport' a Matera: 4 arresti e sequestri per oltre 75mila euro
3/06/2020 - Emergenza Covid-19, aggiornamento del 3 giugno (dati 2 giugno)
3/06/2020 - 5G: anche Chiaromonte dice no
3/06/2020 - Truffe per ottenere erogazioni pubbliche, 4 arresti a Matera

SPORT BASILICATA

3/06/2020 - Serie D:gruppo ''Salviamoci'' diffida la FIGC e risponde alle dichiarazioni del Presidente della LND
1/06/2020 - ASP: tamponi ai calciatori del Potenza Calcio
1/06/2020 - 400 km in solitaria, nuova sfida per Tommaso Elettrico
30/05/2020 - Basket: bilancio della stagione 2020/21 dell'Olimpia Basket Matera

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
3/06/2020 Sospensione idrica ad Atella e Rotondella

Atella: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 07:45 di oggi fino al recupero del livello. ATELLA: FRAZIONE MONTESIRICO

Rotondella: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 08:45 di oggi fino al termine dei lavori. ROTONDELLA: Contrada Granata

30/05/2020 Sospensione idrica a San Martino d'Agri

San Martino d'Agri: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 20:30 di oggi alle ore 07:30 di domani mattina salvo imprevisti. SAN MARTINO D'AGRI: Reti rurali ex consorzio - c.da Lago - Piani - - Pianitelli - Caliandro - Groettiera - Saliniera - Cornito - Fiume - Colafrina - Peruccio

30/05/2020 Poliambulatorio ASP di Potenza: non presentarsi per le visite se non contattati dal CUP

I prenotati per le visite ambulatoriali non devono recarsi presso la struttura del Polo Sanitario di Potenza “Madre Teresa di Calcutta”, Via del Gallitello, ma attendere la telefonata del CUP, che chiamerà secondo l’ordine di prenotazione.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo