HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
PARCO SCHUSTER: Tormento, Emilio Stella e Beer Brodaz dal 18 al 24 luglio

11/07/2019

Dopo i fumetti, il teatro e il benessere, Parco Schuster continua a vivacizzare l’estate ro-mana con una staffetta di eventi che sul palco nel cuore di Ostiense porta le diverse tendenze della musica italiana, dal rap di Tormento con Acqua su Marte Summer Tour (18 luglio), ai brani sociali e ironici di Emilio Stella (19 luglio), fino al dissacrante ani-mo punk dei Beer Brodaz (20 luglio).

Ospite attesissimo della stagione, Tormento, il precursore del rap in Italia, colui che per primo ha portato il genere in tv negli anni 90 (insieme ai Sottotono), quando il rap non era ancora ‘mainstream’, è recentemente tornato sulle scene con il suo nuovo brano, “Ac-qua su Marte”, per la prima volta accompagnato dall’amico J-Ax e scritto dai due in-sieme a Raige, con la produzione degli SDJM.
Figura amata e rispettata non solo nell’ambiente del rap, ma in quello di tutta la musica ita-liana, che vede in lui il fondatore e l’innovatore di un genere musicale troppo spesso vittima dei propri dettami, Tormento è anche un riferimento tuttora fondamentale per le nuove generazioni del rap e della trap, e ha contribuito alla crescita di molti artisti di questo genere. Tra le tante collaborazioni di Tormento, sono da segnalare quelle con Gué Pequeno dei Club Dogo, Primo Brown dei Cor Veleno, Salmo, Coez, Emis Killa, Willie Peyote, Bunna degli Africa Unite, Al Castellana, ma anche con Giorgia e con Tiziano Ferro.
La capacità di incarnare alla perfezione tutti gli stereotipi del rapper d’oltreoceano, al-ternata alla sua vocazione da cantante e soul man, hanno reso Tormento popolare e amato da due generazioni diverse.
Nato con i Sottotono, con i quali ha pubblicato 4 album vendendo oltre 500.000 copie e stra-volgendo la scena urban degli anni 90, Tormento ha poi proseguito come solista con lo pseudonimo di Yoshi Torenaga, e pubblicando vari progetti anche con suo fratello Esa. Tra gli ultimi lavori di Tormento spicca “El micro de oro” del 2014, realizzato e cantato insieme a Primo Brown, con la collaborazione di Salmo, Coez e Mezzosangue.

La programmazione di Parco Schuster prosegue il 19 luglio con Emilio Stella. Cono-sciuto nella scena indipendente romana per i suoi brani sociali ed ironici, Emilio parla di case popolari, di vita in cantiere, di strade fatte per andare al lavoro, per raggiunge-re un sogno o semplicemente il mare.
Il suo primo album, “Panni e Scale” (2011), ottiene un buon successo da parte della critica e nel 2012 viene invitato a partecipare al “Premio Tenco” passando per il “Tenco ascolta” al “Montesilvano d’autore”. Vincitore di premi come “Botteghe d’Autore”, “Premio Stefano Ros-so”, “Poeta Saltimbanco”, “Dallo Stornello Al Rap”, “Live Musik Festival”,”Frammenti musica live”. Condivide il palco con artisti come Cristicchi, Mannarino, Bandabardò, Baccini, Piotta, Il Muro del Canto e collabora con Er Pinto, poeta urbano. Dopo “Suonato”, l’album del 2018 che sta portando in giro live, nel 2019 cura le musiche di "dalle sbarre alle stelle" spettacolo teatrale tratto dal libro "Cento Lettere" di Fabio Masi e Attilio Frasca, con la partecipazione di Flavio Insinna e la regia di Ariele Vincenti. Attualmente, oltre ai vari concerti ha in cantiere anche un progetto che lo vede impegnato nella scrittura di uno spettacolo teatrale ambientato “alle case popolari” dove è cresciuto oltre che nella stesura di un nuovo album con importanti collaborazioni.

Il 20 luglio, a Parco Schuster, spazio agli echi punk dei Beer Brodaz, gruppo musicale del quartiere Roma70/Laurentino attivo dal 2003. Sebbene sia difficile inquadrarli in un ge-nere musicale definito, negli anni grazie ai loro testi comici e dissacranti e al loro animo punk si sono affermati come una tra le principali realtà indipendenti della scena romana. Dall'os-servazione divertita della loro generazione, i quattro artisti romani raccontano storie di città con una narrazione leggera e comica. Storie di disfatte, di amori, di amicizia e di bravate so-no accompagnate da un sound mai banale o ripetitivo, a suo modo infinitamente rock.

Anche a Parco Schuster sarà l'imprevedibilità a dettare il ritmo dell'interazione col pubblico. E poi colpi di funk, reggae, punk, ska, passando per il pop e il rock.

I concerti iniziano alle 21.30, ingresso gratuito. Nell’area è presente grande e varia of-ferta gastronomica per tutti, anche vegan e veg.

Info: www.parcoschuster.it

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
17/10/2019 - Sant'Angelo dei Lombardi. Caporalato: controlli e due denunce nell'avellinese

Un lavoratore privo di regolare assunzione e violazioni alle norme in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro: questo è emerso all’esito di una serie di controlli su luoghi di lavoro eseguiti dai Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lo...-->continua

17/10/2019 - Annunciata la giuria della 10^ edizione premio nazionale musica contro le mafie

Il primo ospite d'onore della “5 Giorni di Musica contro le mafie”, che si terrà a Cosenza dal 3 al 7 dicembre 2019, in un ricco programma che verrà annunciato nelle prossime settimane, è Fiammetta Borsellino figlia del magistrato Paolo, impegnata da anni in u...-->continua

16/10/2019 - Mafia Capitale: Pg Cassazione, non c'è dubbio è 416bis

"Le caratteristiche del 416bis ci sono tutte": lo ha detto il Pg della Cassazione, Giuseppe Birritteri, nella requisitoria al processo Mafia Capitale, chiedendo la conferma di 17 condanne su 18 degli imputati per mafia.

"Panzironi, come risulta dall'...-->continua

16/10/2019 - Domenica l’Iron Bike si chiude a Ruvo con la Mediofondo Masseria Coppa

RUVO DI PUGLIA – Questa domenica sarà il Parco Nazionale dell’Alta Murgia, nella cornice della Masseria Coppa, ad ospitare la tappa conclusiva del circuito Iron Bike Puglia 2019, la prova decisiva per l’assegnazione delle ambite maglie di leader del campionato...-->continua

16/10/2019 - Salerno. Il fotografo dell’UNICEF apre un finestra sul mondo

A Palazzo “Ruggi”, sede della Soprintendenza ABAP di Salerno, sono state presentate le iniziative culturali di questo fine ottobre. Alla conferenza sono intervenuti i Funzionari: Michele Faiella, Stefania Ugatti e Rosa Maria Vitola.
“Pinocchio Around The ...-->continua

16/10/2019 - Ambiente: attività di gestione di rifiuti non autorizzata, 4 denunce

Nocera Inferiore (SA). Nel corso di finalizzati servizi per il contrasto degli illeciti sversamenti da parte di imprese operanti a ridosso delle arre attraversate dal fiume Sarno e dei suoi affluenti, i Carabinieri del N.O.E. di Salerno hanno denunciato in sta...-->continua

15/10/2019 - La terra si muove tra Calabria e Basilicata.Scossa a Crotone e San Mauro Forte

Un terremoto di magnitudo Mw 3.9 è avvenuto sulla Costa Ionica Crotonese (Crotone) a circa 12 km da Crotone, il terremoto si è verificato intorno alle 13:54:52 ora italiana ad una profondità di 9 km. Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma...-->continua


CRONACA BASILICATA

17/10/2019 - Laino Borgo: l’Ente Parco favorevole ad un impianto idroelettrico sul Lao
17/10/2019 - Auto in fiamme su 106 Jonica
17/10/2019 - Regione ‘contro’ Eni: ‘posizioni offensive, stop consultazioni’
17/10/2019 - Potenza: arresti eccellenti su dossieraggio e corruzione

SPORT BASILICATA

17/10/2019 - Prima Ctg/B: il giudice sportivo assegna lo 0-3 a tavolino al Viggianello
16/10/2019 - Volley. Geovertical Geosat si prepara per la prima gara contro Caloni Bargamo
16/10/2019 - World Beach Games: niente podio per Terryana ma pronta a ripartire
16/10/2019 - PM Volley. Ufficializzati i calendari di Serie C femminile e maschile

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
16/10/2019 Sospensioni idriche

Policoro, Rotondella, Nova Siri, Scanzano Jonico: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 08:00 alle ore 20:00 di domani, salvo imprevisti; POLICORO: via Nazionale; ROTONDELLA: Centro Ricerche Enea; NOVA SIRI: Contrada Taverna, Cerrolongo; SCANZANO JONICO: Complanare SS106 Jonica

16/10/2019 Sospensioni idriche 16 ottobre 2019

Sant'Arcangelo: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica resterà sospesa fino alle ore 11:30 di oggi, salvo imprevisti, nelle seguenti zone: via Appennino Meridionale Nord,via Petrarella, contrada Piani San Vito, contrada Monticello.
Grumento Nova: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica nelle contrade Lamarmora e Boschigliolo e nelle zone limitrofe sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori di riparazione. San Chirico Raparo: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 16:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina, salvo imprevisti.

15/10/2019 Sospensioni idriche 15 ottobre 2019

San Chirico Raparo: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina, salvo imprevisti.
Muro Lucano: a causa di interventi da parte di Enel sulle linee elettriche che alimentano i pozzi, nel corso della giornata odierna in alcune zone dell'abitato potrebbero verificarsi cali di pressione o la sospensione dell'erogazione.
Palazzo San Gervasio: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in via Gorizia, piazzale D'Errico e nelle strade limitrofe sarà sospesa dalle ore 11:00 di oggi fino al termine dei lavori di riparazione.
Bella: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, da oggi e fino a nuova comunicazione l’erogazione dell’acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:00 del pomeriggio alle ore 06:00 del mattino successivo, salvo imprevisti.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo