HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Musica contro le Mafie a Sanremo

9/02/2019

L’associazione Musica contro le mafie, in trasferta a Sanremo per gli appuntamenti “Words & Awards” negli spazi di Casa Sanremo, ha completato con grande soddisfazione il percorso della 9^ edizione del Premio nazionale che sostiene concretamente la musica impegnata.



Nel giorno di esordio della 69^ edizione del Festival della Canzone Italiana - martedì 5 febbraio - sono stati consegnati i premi realizzati dall’orafo Michele Affidato agli artisti vincitori: il cantautore siciliano GERO (Premio Winner Tour - Nuovo Imaie e Premio Polizia Moderna) grazie alla canzone “Svuoto il bicchiere”, dedicata alla memoria del giudice Paolo Borsellino; e agli ABC POSITIVE (Premio Speciale “Illumina il tuo percorso - under 35”), trio romano che dell’approccio positivo alla vita ne fanno un manifesto poetico di nome e di fatto, per la canzone “Antropofobia”. Ricevono le targhe delle menzioni speciali anche gli artisti OLDEN (Menzione speciale dal Club Tenco) e BUVA (Menzione speciale Musica contro le mafie).



La cerimonia mattutina per il conferimento dei premi ha portato nella sala Ivan Graziani del Palafiori tantissimi studenti di Sanremo, Imperia e Ventimiglia, ed è stata condotta dalla storica voce di Radio Italia Mauro Marino. In questo momento di incontro tra musicisti e giovani liguri sono intervenuti nel dialogo con il pubblico anche il testimone di giustizia Rocco Mangiardi, il patròn di Casa Sanremo Vincenzo Russolillo, Graziella Corrent del Club Tenco, la direttrice della rivista ufficiale della Polizia di Stato Annalisa Bucchieri, un volontario rappresentativo del presidio Libera Imperia Matteo Machado Sanchez e anche Gennaro de Rosa, presidente e direttore artistico di Musica contro le mafie. Riflettori puntati sulla musica e sugli artisti premiati, ma soprattutto sulle parole lontane da ogni banale retorica, quelle a cui si affida la memoria, la riflessione sulla giustizia e la condivisione del senso di responsabilità verso il bene comune.

Alla sera la musica premiata è stata anche suonata dal vivo nella sala Lounge di Casa Sanremo, destando grande stupore e forti emozioni nel pubblico di addetti ai lavori presenti in sala, nell’attesa dell’inizio della prima serata del Festival, vissuta con la musica intelligente e di cuore degli artisti di Musica contro le mafie.



Il giorno successivo, mercoledì 6 febbraio, nella sala Optima del Palafiori alle ore 18.00 si è svolta poi la prima presentazione ufficiale del libro cross-mediale “Change your step | 100 artisti – Le parole del cambiamento” (Rubbettino editore), a cura di Gennaro de Rosa. All’incontro sono intervenuti il curatore, Roberta Bellesini (vedova del poliedrico artista, scrittore e musicista Giorgio Faletti) e la giornalista Angela Calvini, moderati da Raffaella Tenaglia. Nel descrivere in generale i contenuti editoriali dei tantissimi contributors - le 4 prefazioni, le 300 parole chiave del cambiamento, i 100 video messaggi degli artisti e le 100 canzoni scelte - è emerso anche l’interesse accattivante per il lato tecnologicamente innovativo di questo volume, da leggere in modo convenzionale e in realtà aumentata, perché fatto di pagine da sfogliare e qr-code a margine da attivare (guarda il video tutorial). Si è evidenziato anche il fine socialmente utile del libro, dal momento che i ricavati delle vendite saranno destinati alla realizzazione di laboratori musicali per associazioni di giovani in territori a rischio, selezionati da Libera Formazione. Infine, la presenza di Roberta Bellesini ha suscitato autentiche emozioni nei relatori e nel pubblico curioso in sala. Come promotrice e ricercatrice culturale, Roberta porta avanti attivamente la memoria e i valori artistici ed etici del marito, il quale ha letteralmente sconvolto l’opinione pubblica italiana con la canzone “Signor Tenente” nel Sanremo del 1994 (la canzone è inclusa tra i 100 brani nel libro). E ci si è così soffermati nella scoperta di aneddoti e curiosità sulla vita dell’artista, per comprendere meglio l’ispirazione che ha portato Faletti alla stesura del coraggioso testo, pietra miliare della musica italiana, capace di far riflettere sul tema sempre attuale delle mafie, sul coraggio di affrontare la paura nel combatterle, armandosi di curiosità, speranza e di tantissime altre parole. Le parole di Faletti, così come quelle riportate nel libro scelte da tutti gli altri artisti (tra cui Ex-Otago, Ghemon, The Zen Circus, Brunori, Diodato, Fiorella Mannoia, etc.), sono piene di significato, in grado di attivare gesti reali nella vita di tutti per un concreto cambio di passo, interiore e sociale, per vivere in modo più consapevole e responsabile.

L’Associazione “Musica contro le Mafie” agisce sotto l’egida di Libera (Associazioni, nomi e numeri contro le mafie), con il patrocinio di Avviso Pubblico e Legambiente. Il Premio è un progetto culturale che si realizza con il supporto di preziosi contributi di Nuovo Imaie, Acep, Unemia, Smartit, Omnia Energia, Earone e con la partnership di Casa Sanremo, Club Tenco, Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato, Primo Maggio Roma, iCompany, Michele Affidato Orafo.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
28/02/2020 - Furti appartamento: tre arresti dei carabinieri a Bari

Tre uomini, di 24, 29 e 49 anni, sono stati arrestati a Bari dai carabinieri con l'accusa di furto aggravato in concorso. I militari li hanno fermati per un controllo e trovati in possesso della refurtiva che avevano appena rubato dall'abitazione di una 79enne. Oltre alla re...-->continua

28/02/2020 - Agropoli: sospetto caso di coronavirus ricoverato a Vallo della Lucania

Un 50enne di Agropoli è stato ricoverato ieri sera in isolamento all’ospedale di Vallo della Lucania e presenta febbre ed altri sintomi.
L’uomo, rientrato cinque giorni fa da Venezia, pare abbia già effettuato il tampone che è stato inviato al "Cotungo" di...-->continua

28/02/2020 - Coronavirus: mascherine a 5mila euro e non sicure

“Furbetti” del web: così le possiamo definire le 20 persone denunciate questa mattina dalla Guardia di Finanza di Torino nel corso di una vasta operazione che ha coinvolto tutta Italia.
Approfittando della situazione critica venutasi a creare in questi gio...-->continua

26/02/2020 - Coronavirus: primo caso in Puglia. Due probabili casi in Campania

C'è il primo caso di positività da coronavirus in Puglia, lo comunica il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. Si tratta, riferisce Emiliano, di una persona residente nella provincia di Taranto sembra proveniente da Codogno in Lombardia, ove si era...-->continua

26/02/2020 - Lecce: colpito il clan Pepe, 67 arresti

A Lecce eseguita un’ordinanza cautelare nei confronti di 108 persone indagate, di cui 67 arrestate a vario titolo per i reati di associazione a delinquere di stampo mafioso, estorsione, violazione della legge sulle armi, associazione finalizzata al traffico di...-->continua

26/02/2020 - Sapri: trovato morto un pescatore subacqueo

Francesco Vitagliano, 45enne di Sapri, è stato ritrovato senza vita questa mattina intorno alle 8 lungo il litorale saprese.
Da quanto si è appreso, sembra che l’uomo fosse in mare per una battuta notturna di pesca subacquea.
La Capitaneria di Porto h...-->continua

26/02/2020 - comunale di Pizzo (Vibo Valentia) sciolto per infiltrazioni mafiose

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dell’interno Luciana Lamorgese, a seguito di accertati condizionamenti da parte delle locali organizzazioni criminali, a norma dell’articolo 143 del Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali ...-->continua


CRONACA BASILICATA

28/02/2020 - Muro Lucano, Setaro su coronavirus: ‘Noi sindaci siamo disarmati’
28/02/2020 - ''Salviamo l'Agglutination Metal Festival''
27/02/2020 - Potenza e provincia: 14 persone denunciate e 8 segnalate alla Prefettura
27/02/2020 - Tamponi negativi anche a Viggianello e Castelluccio Inferiore

SPORT BASILICATA

28/02/2020 - Viggianello: domenica appuntamento con Ciaspolando Verso Sud
28/02/2020 - Allenamento congiunto tra la Geovertical Geosat e la Goenergy Corigliano Rossano
27/02/2020 - Rotonda Calcio: archiviato procedimento per Daspo a carico di un tifoso
27/02/2020 - Pallavolo: la FIPAV aggiorna su sospensione attività fino al 1 marzo

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
28/02/2020 Ateneo Musica Basilicata annulla l'evento “FIRST/PRINCIPAL”

Ateneo Musica Basilicata comunica che, a causa dell’indisponibilità della solista, M° Laura Marzadori, 1° Violino del Teatro alla Scala di Milano, il concerto di domenica 1 MARZO 2020 dal titolo “FIRST/PRINCIPAL” inserito nella XXXIII Stagione Concertistica è stato ANNULLATO e rimandato a data da destinarsi.

28/02/2020 Lagopesole : RINVIATO evento Conoscere la Celiachia

Associazione Italiana Celiachia Basilicata ONLUS, informa che l'evento dal titolo "Conoscere la Celiachia" , in programma per lunedì 02 marzo presso la Sala Cinema Pasolini di Lagopesole, è stato RINVIATO a data da destinarsi.
A causa di nuove indicazioni ministeriali, tutti gli eventi che prevedono assembramenti di persone, a scopo cautelativo, sono sospesi fino al 15 marzo. 

27/02/2020 Sospensione idrica oggi 27 Febbraio in Basilicata

Rotondella Loc. Macchia di Riso e zone limitrofe: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori.
Pisticci, Bernalda: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori. PISTICCI: Località San Basilio/SS 106 BERNALDA: Località Mercuragno/SS 106
Picerno: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 06:30 di oggi fino al termine dei lavori. PICERNO: Contrada Cesina. A causa della mancanza di elettricita'.
Vietri di Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 06:30 di oggi fino al termine dei lavori. VIETRI DI POTENZA: Sospensione idrica solo lungo la parte alta del centro abitato. A causa della mancanza di elettricita'
Sant'Angelo Le Fratte: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 06:15 di oggi fino al termine dei lavori. SANT'ANGELO LE FRATTE: Frazioni : Fellame e Santa Maria .Per mancanza di elettricita'
Savoia di Lucania: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 06:15 di oggi fino al termine dei lavori. SAVOIA DI LUCANIA: Sospensione idrica solo nelle frazioni. A causa di mancanza di elettricita'.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo