HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Musica contro le Mafie a Sanremo

9/02/2019

L’associazione Musica contro le mafie, in trasferta a Sanremo per gli appuntamenti “Words & Awards” negli spazi di Casa Sanremo, ha completato con grande soddisfazione il percorso della 9^ edizione del Premio nazionale che sostiene concretamente la musica impegnata.



Nel giorno di esordio della 69^ edizione del Festival della Canzone Italiana - martedì 5 febbraio - sono stati consegnati i premi realizzati dall’orafo Michele Affidato agli artisti vincitori: il cantautore siciliano GERO (Premio Winner Tour - Nuovo Imaie e Premio Polizia Moderna) grazie alla canzone “Svuoto il bicchiere”, dedicata alla memoria del giudice Paolo Borsellino; e agli ABC POSITIVE (Premio Speciale “Illumina il tuo percorso - under 35”), trio romano che dell’approccio positivo alla vita ne fanno un manifesto poetico di nome e di fatto, per la canzone “Antropofobia”. Ricevono le targhe delle menzioni speciali anche gli artisti OLDEN (Menzione speciale dal Club Tenco) e BUVA (Menzione speciale Musica contro le mafie).



La cerimonia mattutina per il conferimento dei premi ha portato nella sala Ivan Graziani del Palafiori tantissimi studenti di Sanremo, Imperia e Ventimiglia, ed è stata condotta dalla storica voce di Radio Italia Mauro Marino. In questo momento di incontro tra musicisti e giovani liguri sono intervenuti nel dialogo con il pubblico anche il testimone di giustizia Rocco Mangiardi, il patròn di Casa Sanremo Vincenzo Russolillo, Graziella Corrent del Club Tenco, la direttrice della rivista ufficiale della Polizia di Stato Annalisa Bucchieri, un volontario rappresentativo del presidio Libera Imperia Matteo Machado Sanchez e anche Gennaro de Rosa, presidente e direttore artistico di Musica contro le mafie. Riflettori puntati sulla musica e sugli artisti premiati, ma soprattutto sulle parole lontane da ogni banale retorica, quelle a cui si affida la memoria, la riflessione sulla giustizia e la condivisione del senso di responsabilità verso il bene comune.

Alla sera la musica premiata è stata anche suonata dal vivo nella sala Lounge di Casa Sanremo, destando grande stupore e forti emozioni nel pubblico di addetti ai lavori presenti in sala, nell’attesa dell’inizio della prima serata del Festival, vissuta con la musica intelligente e di cuore degli artisti di Musica contro le mafie.



Il giorno successivo, mercoledì 6 febbraio, nella sala Optima del Palafiori alle ore 18.00 si è svolta poi la prima presentazione ufficiale del libro cross-mediale “Change your step | 100 artisti – Le parole del cambiamento” (Rubbettino editore), a cura di Gennaro de Rosa. All’incontro sono intervenuti il curatore, Roberta Bellesini (vedova del poliedrico artista, scrittore e musicista Giorgio Faletti) e la giornalista Angela Calvini, moderati da Raffaella Tenaglia. Nel descrivere in generale i contenuti editoriali dei tantissimi contributors - le 4 prefazioni, le 300 parole chiave del cambiamento, i 100 video messaggi degli artisti e le 100 canzoni scelte - è emerso anche l’interesse accattivante per il lato tecnologicamente innovativo di questo volume, da leggere in modo convenzionale e in realtà aumentata, perché fatto di pagine da sfogliare e qr-code a margine da attivare (guarda il video tutorial). Si è evidenziato anche il fine socialmente utile del libro, dal momento che i ricavati delle vendite saranno destinati alla realizzazione di laboratori musicali per associazioni di giovani in territori a rischio, selezionati da Libera Formazione. Infine, la presenza di Roberta Bellesini ha suscitato autentiche emozioni nei relatori e nel pubblico curioso in sala. Come promotrice e ricercatrice culturale, Roberta porta avanti attivamente la memoria e i valori artistici ed etici del marito, il quale ha letteralmente sconvolto l’opinione pubblica italiana con la canzone “Signor Tenente” nel Sanremo del 1994 (la canzone è inclusa tra i 100 brani nel libro). E ci si è così soffermati nella scoperta di aneddoti e curiosità sulla vita dell’artista, per comprendere meglio l’ispirazione che ha portato Faletti alla stesura del coraggioso testo, pietra miliare della musica italiana, capace di far riflettere sul tema sempre attuale delle mafie, sul coraggio di affrontare la paura nel combatterle, armandosi di curiosità, speranza e di tantissime altre parole. Le parole di Faletti, così come quelle riportate nel libro scelte da tutti gli altri artisti (tra cui Ex-Otago, Ghemon, The Zen Circus, Brunori, Diodato, Fiorella Mannoia, etc.), sono piene di significato, in grado di attivare gesti reali nella vita di tutti per un concreto cambio di passo, interiore e sociale, per vivere in modo più consapevole e responsabile.

L’Associazione “Musica contro le Mafie” agisce sotto l’egida di Libera (Associazioni, nomi e numeri contro le mafie), con il patrocinio di Avviso Pubblico e Legambiente. Il Premio è un progetto culturale che si realizza con il supporto di preziosi contributi di Nuovo Imaie, Acep, Unemia, Smartit, Omnia Energia, Earone e con la partnership di Casa Sanremo, Club Tenco, Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato, Primo Maggio Roma, iCompany, Michele Affidato Orafo.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
13/07/2020 - Covid,Pozzuoli: ancora positiva dopo settimane dalla dichiarazione di guarigione

“Una nostra concittadina è risultata positiva al test Covid-19. Me ne ha dato notizia l'ASL Napoli 2 Nord, informandomi che si tratta di una persona ripositivizzata: aveva già contratto il virus mesi fa, poi guarita, è ora nuovamente positiva. Si sta completando il link epid...-->continua

12/07/2020 - Covid: aumento dei nuovi casi, in Calabria positivi 26 dei 70 immigrati sbarcati

Torna a salire il computo dei nuovi positivi, ancora sopra i 200: oggi 234, ieri 188, per un totale di 243.061. Le vittime, in totale, sono salite a 34.954: ovvero 9 in più rispetto a ieri, di cui 8 nella sola Lombardia.
I dimessi e guariti sono arrivati a...-->continua

11/07/2020 - Covid: oggi meno vittime, nuovi positivi e tamponi

Scendono i nuovi positivi: oggi 188, mentre ieri erano stati 276. Così come i decessi, 7 nelle ultime 24 ore (ieri erano 12) per un totale di 34.945.
Calano ancora gli attualmente positivi, che oggi risultano 13.303: 125 in meno rispetto a ieri.
Le gua...-->continua

11/07/2020 - (Case di riposo) Carabinieri Nas: controlli alle attività ricettive per anziani.

Nell’ambito dei controlli finalizzati alla verifica del rispetto delle norme per il contrasto alla diffusione del contagio da Covid-19, il NAS di Napoli ha eseguito una ispezione presso una casa albergo per persone ultrasessantacinquenni autonome e semiautono...-->continua

11/07/2020 - Report monitoraggio settimanale Covid-19: ''Attenzione su nuovi focolai''


Si riporta una analisi dei dati relativi al periodo 29 giugno – 5 luglio 2020, successivo alla terza fase di riapertura avvenuta il 3 giugno 2020. Per i tempi che intercorrono tra l’esposizione al patogeno e lo sviluppo di sintomi e tra questi e la di...-->continua

10/07/2020 - Covid: ancora in aumento i nuovi positivi, gran parte in due sole regioni

Altro importante incremento dei nuovi contagi, in 24 ore passati da 229 a 276. Purtroppo le vittime sono state altre 12, per un totale di 34.938 morti dall’inizio dell’emergenza.
Gli attualmente positivi sono 13.428, 31 in meno di ieri; mentre nella casell...-->continua

9/07/2020 - Covid: i nuovi contagi tornano sopra i 200

In Italia continua a crescere il numero dei nuovi positivi: passati in 24 ore da 193 a 229. Purtroppo, oggi risultano altre 12 vittime (ieri erano 15), per un totale di 34.926.
Scende ancora la curva degli attualmente positivi: oggi sono 13.459, mentre ie...-->continua


CRONACA BASILICATA

13/07/2020 - Narcotraffico nel Venosino: 4 arresti e 2 divieti di dimora
13/07/2020 - Omicidio 91enne di Marconia: arrestata la nipote
13/07/2020 - Emergenza Covid-19, aggiornamento 13 luglio (dati 11 e 12 luglio)
13/07/2020 - Scanzano Jonico:sequestrati dodici siti con tonnellate di amianto abbandonato

SPORT BASILICATA

13/07/2020 - Castelluccio Inf.: Accademia del Calcio ed Empoli, scritta una nuova pagina
13/07/2020 - Futsal Senise: giovanissimi U15 campioni regionali
13/07/2020 - A Terranova di Pollino arriva la Rolling Bike Trial
10/07/2020 - Mister Raffaele:' risultato storico di cui deve essere orgogliosa tutta la città

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
9/07/2020 Sospensione idrica a Potenza e Tursi

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:45 alle ore 17:45 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: C.da Riofreddo, c.da Caira, parte di c.da San Luca Branca e zone limitrofe

Tursi: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 15:45 di oggi fino al termine dei lavori. TURSI: Zona Alta: ViaOliva, Vitt. Emanuele, Toselli, Calata Da Bormida, Zone Limitrofe.

8/07/2020 Corso gratuito operatore di marketing culturale

Fino al 14 di luglio è possibile iscriversi al corso professionale Omcti operatore di marketing culturale e turismo integrato val d'agri rivolto a tutti i disoccupati o studenti età 18/50 anni; corso on line dal 3 agosto dalle 15 alle 19. CORSO GRATUITO con 12 docenti. Per info Fernanda Ruggiero cell 3486050283

8/07/2020 Sospensioni idriche

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 10:45 alle ore 12:45 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: Via Leonardo da vinci e zone limitrofe.

Melfi: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 11:30 di oggi fino al termine dei lavori. MELFI: Solo c.de Amendolecchia e Piani di Colobella.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo