HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Premio MISS CHEF®-VII° edizione

3/10/2018

MISS CHEF® (www.misschef.net) è la prima competizione tra alcune delle migliori Chef Donne italiane con la proposizione, tutta in rosa, dei più rinomati menù della tradizione culinaria nostrana, tra ieri ed oggi, valorizzando il "Made in Italy" delle eccellenze eno-gastronomiche, note ed apprezzate in tutto il mondo. Il Premio è stato ideato da MARIANGELA PETRUZZELLI, giornalista e autrice tv anche per la Rai, direttrice artistica e producer del format. La prima edizione e la seconda edizione del Premio si sono svolte ad Ischia nel 2012 e nel 2013. Nel 2014 MISS CHEF® è diventato itinerante toccando varie Regioni e territori italiani per giungere fino a NEW YORK-USA, nel periodo del Columbus Day, realizzando la sua prima tappa internazionale. Dal 4 all’11 ottobre prossimi MISS CHEF® torna in USA per realizzare la quinta edizione di MISS CHEF® NEW YORK 2018. Protagoniste della gara MISS CHEF®, sia in Italia che all’estero, sono Chef Donne professioniste, selezionate per curriculum professionale e meriti. Le MISS CHEF® in competizione, per ogni tappa territoriale, sono 4 e devono cimentarsi nella realizzazione di un piatto, in base al loro repertorio in cucina, seguendo il Regolamento del Premio. La gara consiste in uno show-cooking seguito dalla degustazione dei piatti, presentati al cospetto di due giurie: una Giuria Tecnica e una Giuria Istituzionale. La somma dei voti delle due Giurie elegge la MISS CHEF® della tappa territoriale. I criteri di valutazione si basano su: creatività del piatto realizzato, gusto, genuinità e bontà, valore nutrizionale, presentazione artistica, tempi di realizzazione, etc. Testimonial international di MISS CHEF® 2018, ANNO DEL CIBO, è PAOLA ARANCI, romana, già chef executive presso Grace Mansion, residenza del Sindaco di New York, Bill De Blasio ed oggi creative director dello school food district di NYC. Sulla sua autorevole collaborazione con il format MISS CHEF®, in veste di international testimonial madrina del Premio dal 2018 Paola Aranci ha dichiarato: “La passione per la cucina è qualcosa che coltivo fin da bambina. Essere donna e scegliere questa professione mi è costato impegno e sacrificio. Ma sono convinta del valore aggiunto che ho apportato nell’essere Chef tra eleganza, passione e creatività. Il mio sogno oggi si è realizzato e la posizione che ho ricoperto per due anni e mezzo come Chef Executive presso Gracie Mansion, residenza del Sindaco di New York e quella che ricopro oggi come creative director dello school food district di New York sono motivo di soddisfazione personale e di orgoglio italiano. E’ quindi con grande onore che ho accettato l’invito ad essere international testimonial di MISS CHEF®, manifestazione internazionale di settore, che unisce la categoria femminile e le scelte di vita, facendoci più forti e unite, al di là di confini ed esperienze”. Dopo aver già ottenuto importanti consensi in USA, soprattutto presso BILL DE BLASIO, sindaco di NY, e NATALIA QUINTAVALLE, ex-console d’Italia a NY, MISS CHEF® torna a NEW YORK, dal 4 all’ 11 ottobre prossimi, con una serie di grandi eventi durante le celebrazioni del Columbus Day, dando vita alla quinta entusiasmante edizione internazionale del Premio. Il programma americano della kermesse MISS CHEF® 2018 sarà ricco ed intenso basandosi su eventi variegati e prestigiosi. Si parte in data 5 ottobre con la competizione MISS CHEF® presso la prestigiosa location del ristorante siciliano NORMA RESTAURANT (www.normarestaurant.com) con l’elezione della MISS CHEF® NEW YORK 2018: padrone di casa e proprietario del Norma Restaurant è lo chef Salvatore Fraterrigo, originario di Trapani. Salvatore è orgoglioso di affermare che ha imparato a cucinare da due dei migliori Chef che abbia mai conosciuto: sua madre Vitina e sua nonna Candida. La valorizzazione di ricette e tecniche tradizionali, che ispirano il modo in cui Salvatore cucina, sono anche alla base della filosofia di MISS CHEF®. Questi i nomi delle Chef in gara per MISS CHEF® NEW YORK 2018: Maura Ardu, Elda Buonanno Foley, Stefania Calabrese, Sena Yaras, che si cimenteranno nella realizzazione di un piatto della tradizione siciliana nell’innovazione. Eccellente madrina testimonial di MISS CHEF® NEW YORK 2018 sarà la Chef PAOLA ARANCI, anche Presidente della Giuria Tecnica. Questi gli altri nomi dei giurati tecnici: Luisa Barrow Taddei –Executive Vice Presidente “Res Antiqva”, Salvatore Fraterrigo-Proprietario “Norma Restaurant”-NY, Giuseppe Musso-Ristoratore. La giuria istituzionale verrà presieduta da Cav. Josephine A. Maietta-Presidente AIAE-Association of Italian American Educators; questi i nomi degli altri giurati istituzionali: Corrado Giardina-Presidente Associazione Terra Nostra; Anthony Pasquale-Giornalista ICN-Radio-NY; Maria Puccio- Proprietaria “Rockleigh Country Club”-NJ. Intenso il programma della kermesse di MISS CHEF® NEW YORK 2018: il 4 ottobre, alle ore 18 incontro in Gracie Mansion-Carl Schurz Park, East End Avenue - 88th Street- Yorkville-Manhattan- con il Sindaco di NY, Bill De Blasio durante l’Italian Heritage Day per i saluti socio-istituzionali della delegazione e consegna della lettera per l’assegnazione a De Blasio del Premio Arbor Pacis da parte dell’Associazione di pace internazionale ASSISI PAX International da parte di Mariangela Petruzzelli, presidente Associazione MISS CHEF®, e portavoce internazionale di ASSISI PAX International, partner di MISS CHEF®. Consegna a Bill De Blasio di alcune foto del Comune di Grassano sui luoghi nativi della nonna Anna Briganti e di Matera, Capitale della Cultura 2019. Le foto sono state realizzate dal fotografo di fama internazionale Maurizio Urso per il Festival “Malta meets Matera –Matera meets Malta®”, di cui è ideatrice e producer Mariangela Petruzzelli, festival che promuove l’incontro tra le due Capitali Europee della Cultura 2018 e 2019, La Valletta e Matera, favorendo attività e scambi in campo istituzionale, culturale, sociale, turistico. Sabato 7 ottobre presenza ufficiale di MISS CHEF® al Premio Colombo, organizzato dalla FEDERAZIONE DELLE ASSOCIAZIONI DELLA CAMPANIA USA; in data 8 ottobre, giorno di celebrazione del Columbus Day, vi sarà la partecipazione ufficiale alla Columbus Parade sulla 5th Avenue, con sfilata sul red carpet in testa con la MISS CHEF® NEW YORK 2018, di alcune MISS CHEF, italo-americane ed italiane e di delegazioni italiane insieme all’Associazione MISS CHEF®, ufficialmente accreditata presso la Columbus Citizens Foundation; a seguire si svolgerà il cocktail party presso il Consolato Generale d’Italia cui MISS CHEF® è accreditata a partecipare e dove Mariangela Petruzzelli consegnerà al Console d’Italia a NY, On.le Francesco Genuardi alcune foto in anteprima di Matera, contenuto della mostra fotografica nell’ambito del Festival “Malta meets Matera –Matera meets Malta®”; il 10 ottobre, alle ore 10,30 si svolgerà un importante meeting presso l’Istituto Italiano di Cultura a New York, dove la Petruzzelli verrà ricevuta dal direttore dell’Istituto, Giorgio Van Straten. A seguire, alle ore 12,30, si svolgerà la conferenza stampa internazionale, alla presenza della stampa italiana ed estera, presso il John D. Calandra Italian American Institute 25 West 43rd Street, 17th Floor NY (www.calandrainstitute.org) del Festival “Malta meets Matera -Matera meets Malta®” che promuove l’incontro tra le due Capitali Europee della Cultura 2018 e 2019. Relatori della conferenza stampa saranno: Anthony J. Tamburri, direttore “The John D. Calandra Italian American Institute”; Mariangela Petruzzelli, ideatrice e producer del Festival “Malta meets Matera-Matera meets Malta®”; Cav. Josephine A. Maietta-Presidente AIAE-Association of Italian American Educators; Leonardo Metalli-Giornalista Rai e Fondatore “Mad for Italy”; Anthony Pasquale-Giornalista ICN-Radio-NY; Bruno Milone, chef. In questa occasione verranno presentate in anteprima internazionale le foto realizzate dal fotografo “firma di Malta nel mondo”, Maurizio Urso che sta realizzando la mostra fotografica di fine art d’autore tra Malta e Matera di cui è curatrice la Petruzzelli. Il progetto "Malta meets Matera-Matera meets Malta®” nasce nella convinzione dell'alto valore socio-culturale che esso rappresenta nel voler unire le due Capitali della Cultura 2018 e 2019, La Valletta e Matera, attraverso la realizzazione di un Festival atto a generare azioni virtuose di scambi, di saperi e di buone pratiche in campo culturale, sociale, economico, turistico ed istituzionale. Il Festival è già stato presentato con favorevole accoglimento al Sindaco de La Valletta, prof. Alexiei Dingli, dall'Ambasciatrice di Malta in Italia dott.ssa Vanessa Frazier, dal Governo Maltese, dal Sindaco di Matera, prof. Raffaello De Ruggieri e dalla Fondazione Matera-Basilicata 2019, dal Comune di Grassano (MT), borgo natio della nonna Anna Briganti del Sindaco di NY, Bill De Blasio e di altri Enti ed Associazioni.
Il Festival si realizza con la collaborazione del fotografo Maurizio Urso che già un anno fa ha iniziato da Matera la realizzazione di foto dei luoghi storici di Matera e de La Valletta per dare vita ad una importante mostra fotografica inserita all'interno del Festival insieme ad altre sezioni tematiche.
Il Festival partirà a La Valletta nella prima settimana di dicembre 2018 con la mostra fotografica di Maurizio Urso e continuerà tra agosto e settembre 2019 a Matera. Il progetto si struttura in varie sezioni tematiche tra: fotografia, musica e teatro, letteratura e story telling, beni culturali ed architettura, documentario di viaggio e cinema, turismo ed enogastronomia. La sezione turistico-enogastronomica del Festival vedrà come evento fondante il premio internazionale MISS CHEF®. Durante il Festival la competizione avrà come protagoniste Chef Donne materane e maltesi anche con degustazioni dei prodotti enogastronomici tipici con la realizzazione di una tappa di MISS CHEF® a Malta per dicembre 2018 e di una tappa a Matera nel 2019
Mariangela Petruzzelli, presidente dell’Associazione MISS CHEF® ed ideatrice e producer del Festival “Malta meets Matera -Matera meets Malta®”, ha dichiarato: “Torniamo a New York con il Premio MISS CHEF® per il quinto anno, avendo lavorato sodo e grazie ad un lavoro di squadra eccellente. Sono lieta di presentare a New York, nell’ambito di MISS CHEF® NY 2018, il progetto del Festival “Malta meets Matera -Matera meets Malta®” accolto con attenzione da parte della Città di Matera-grande Capitale della Cultura 2019, dalla Città de La Valletta ed anche della Città di Grassano (MT), borgo natio della nonna del Sindaco di NY Bill De Blasio, poiché questo Festival nasce con l’obiettivo di avviare e costruire un dialogo duraturo, un ponte socio-culturale, un gemellaggio anche istituzionale tra La Valletta, Matera, Grassano ed altre Città italiane ed estere per dare vita a “La Via dei Cavalieri di Malta” nell’itinerario Grassano-Malta-Matera-New York valorizzando la cultura turistica, d’impresa e socio-economica dei vari territori coinvolti ma anche raccontando le migrazioni e gli scambi culturali tra popoli e culture diverse”.
Durante la kermesse americana verrà anche girata una puntata tv del format tematico MISS CHEF®, ideato e prodotto da Mariangela Petruzzelli, che va in onda sull’emittente italo-americana SI’ ITALIA TV (www.si-italia.tv).
MISS CHEF® promuove anche l’operato di Donne artiste designer e artigiane. Matilde Scandurra Marcovina, nativa della Sicilia e designer di moda internazionale con il brand MATIU’ MATIE’, ha realizzato dal 2018 per MISS CHEF® le LOVE BAGS, borse d’autore sprintose e briose, dai colori luminosi e dal design giovane e ricercato con il trionfo del Cuore, simbolo cardine di MISS CHEF®. ; la presentazione ufficiale delle LOVE BAGS avverrà in occasione della tappa-evento di MISS CHEF® NY 2018; le LOVE BAGS sono realizzate rigorosamente a mano con la cooperazione di alcune Signore siciliane protagoniste di un progetto sociale importante per il loro reinserimento nel mondo del lavoro contro l’emarginazione e le violenze domestiche divulgato e sostenuto da MISS CHEF® con Matilde Scandurra Marcovina. Parte del futuro ricavato della vendita delle LOVE BAGS verrà devoluto in beneficenza per la causa internazionale HELP A WOMEN che è nata, tramite MISS CHEF®, per aiutare diverse associazioni onlus nazionali ed estere operanti a favore della difesa e tutela delle Donne contro le violenze. Matilde ha lavorato con famose stiliste tra cui Mariella Burani e Marella Ferrera. Marinella Modica, di origine siciliana, vive e lavora a Monte di Procida (Na), è una project manager nel campo della moda e della cultura, nell’organizzazione di eventi nazionali ed internazionali. E’ un’artista ceramista virtuosa che, per MISS CHEF® NY 2018, ha realizzato dei ciondoli originali.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
28/02/2020 - Coronavirus: all’Università di Salerno le lezioni riprenderanno il 2 marzo

L’Università di Salerno annuncia la ripresa delle lezioni per il prossimo 2 marzo. Il termine della sessione di recupero degli esami di profitto dell’anno accademico 2018/19, già fissato al 28 febbraio, è prorogato al giorno 6 marzo. Le nuove date per le sedute di esame dei ...-->continua

28/02/2020 - Furti appartamento: tre arresti dei carabinieri a Bari

Tre uomini, di 24, 29 e 49 anni, sono stati arrestati a Bari dai carabinieri con l'accusa di furto aggravato in concorso. I militari li hanno fermati per un controllo e trovati in possesso della refurtiva che avevano appena rubato dall'abitazione di una 79enne...-->continua

28/02/2020 - Agropoli: sospetto caso di coronavirus ricoverato a Vallo della Lucania

Un 50enne di Agropoli è stato ricoverato ieri sera in isolamento all’ospedale di Vallo della Lucania e presenta febbre ed altri sintomi.
L’uomo, rientrato cinque giorni fa da Venezia, pare abbia già effettuato il tampone che è stato inviato al "Cotungo" di...-->continua

28/02/2020 - Coronavirus: mascherine a 5mila euro e non sicure

“Furbetti” del web: così le possiamo definire le 20 persone denunciate questa mattina dalla Guardia di Finanza di Torino nel corso di una vasta operazione che ha coinvolto tutta Italia.
Approfittando della situazione critica venutasi a creare in questi gio...-->continua

26/02/2020 - Coronavirus: primo caso in Puglia. Due probabili casi in Campania

C'è il primo caso di positività da coronavirus in Puglia, lo comunica il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. Si tratta, riferisce Emiliano, di una persona residente nella provincia di Taranto sembra proveniente da Codogno in Lombardia, ove si era...-->continua

26/02/2020 - Lecce: colpito il clan Pepe, 67 arresti

A Lecce eseguita un’ordinanza cautelare nei confronti di 108 persone indagate, di cui 67 arrestate a vario titolo per i reati di associazione a delinquere di stampo mafioso, estorsione, violazione della legge sulle armi, associazione finalizzata al traffico di...-->continua

26/02/2020 - Sapri: trovato morto un pescatore subacqueo

Francesco Vitagliano, 45enne di Sapri, è stato ritrovato senza vita questa mattina intorno alle 8 lungo il litorale saprese.
Da quanto si è appreso, sembra che l’uomo fosse in mare per una battuta notturna di pesca subacquea.
La Capitaneria di Porto h...-->continua


CRONACA BASILICATA

28/02/2020 - Basilicata: nessun contagio da Coronavirus. Bardi ''preoccupato per l'economia''
28/02/2020 - Muro Lucano, Setaro su coronavirus: ‘Noi sindaci siamo disarmati’
28/02/2020 - ''Salviamo l'Agglutination Metal Festival''
27/02/2020 - Potenza e provincia: 14 persone denunciate e 8 segnalate alla Prefettura

SPORT BASILICATA

28/02/2020 - Viggianello: domenica appuntamento con Ciaspolando Verso Sud
28/02/2020 - Allenamento congiunto tra la Geovertical Geosat e la Goenergy Corigliano Rossano
27/02/2020 - Rotonda Calcio: archiviato procedimento per Daspo a carico di un tifoso
27/02/2020 - Pallavolo: la FIPAV aggiorna su sospensione attività fino al 1 marzo

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
28/02/2020 Ateneo Musica Basilicata annulla l'evento “FIRST/PRINCIPAL”

Ateneo Musica Basilicata comunica che, a causa dell’indisponibilità della solista, M° Laura Marzadori, 1° Violino del Teatro alla Scala di Milano, il concerto di domenica 1 MARZO 2020 dal titolo “FIRST/PRINCIPAL” inserito nella XXXIII Stagione Concertistica è stato ANNULLATO e rimandato a data da destinarsi.

28/02/2020 Lagopesole : RINVIATO evento Conoscere la Celiachia

Associazione Italiana Celiachia Basilicata ONLUS, informa che l'evento dal titolo "Conoscere la Celiachia" , in programma per lunedì 02 marzo presso la Sala Cinema Pasolini di Lagopesole, è stato RINVIATO a data da destinarsi.
A causa di nuove indicazioni ministeriali, tutti gli eventi che prevedono assembramenti di persone, a scopo cautelativo, sono sospesi fino al 15 marzo. 

27/02/2020 Sospensione idrica oggi 27 Febbraio in Basilicata

Rotondella Loc. Macchia di Riso e zone limitrofe: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori.
Pisticci, Bernalda: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori. PISTICCI: Località San Basilio/SS 106 BERNALDA: Località Mercuragno/SS 106
Picerno: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 06:30 di oggi fino al termine dei lavori. PICERNO: Contrada Cesina. A causa della mancanza di elettricita'.
Vietri di Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 06:30 di oggi fino al termine dei lavori. VIETRI DI POTENZA: Sospensione idrica solo lungo la parte alta del centro abitato. A causa della mancanza di elettricita'
Sant'Angelo Le Fratte: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 06:15 di oggi fino al termine dei lavori. SANT'ANGELO LE FRATTE: Frazioni : Fellame e Santa Maria .Per mancanza di elettricita'
Savoia di Lucania: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 06:15 di oggi fino al termine dei lavori. SAVOIA DI LUCANIA: Sospensione idrica solo nelle frazioni. A causa di mancanza di elettricita'.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo