HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Alto adriatico, pesca marittima in difficoltà

25/09/2018

Le marinerie di Rimini, Cattolica e Cesenatico segnano il passo. Flotta peschereccia e imprese in calo. Produzione in altalena. Pubblicato il nuovo Report dell’Osservatorio Socio Economico della Pesca e dell'Acquacoltura di Veneto Agricoltura.



Il settore della pesca nell’Alto Adriatico non sta attraversando un gran momento. Lo conferma l’ultimo Report dell’Osservatorio Socio Economico della Pesca e dell'Acquacoltura di Veneto Agricoltura (sorto nel 2004 nell’ambito del Programma europeo ADRI.FISH con l’obiettivo di raccogliere ed elaborare dati economici e sociali sulla pesca di Veneto, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Slovenia e Croazia) che ha preso in esame le marinerie romagnole di Rimini, Cesenatico e Cattolica.

In pratica, alla stregua di quanto avviene nella pesca marittima dell’intera area dell’Alto Adriatico, anche la flotta riminese mostra un trend negativo, con i 147 pescherecci registrati nel 2017 e un calo decennale del -22,6%. Stesso discorso per la flotta marittima di Cesenatico, che alle 66 barche presenti fa associare una perdita decennale del -31,8%. In controtendenza, invece, è la flotta cattolicense, che segna una variazione annua nulla (41 unità presenti) e un rialzo nel lungo periodo del 5,1%.

Anche le imprese della filiera ittica di Rimini e Cattolica sono in perdita di unità, visto che alle 358 aziende complessive presenti nell’area corrisponde una decrescita rispetto al 2009 del -2,7%, dovuto alle sole ditte operanti nella pesca. Per la provincia di Forlì-Cesena, che comprende le imprese ittiche di Cesenatico (146 unità), la perdita è ancora più accentuata (-13,6%).

Lo sbarcato locale del mercato ittico di Cattolica, comprensivo anche del pescato della vicina flotta marchigiana di Gabicce, dopo un periodo di forte perdita dei quantitativi, negli ultimi cinque anni si tiene costante intorno alle 500 tonnellate. A Cesenatico, invece, a fronte di una produzione nel 2017 di circa 4.400 tonnellate, si registra un rialzo annuo del 3,1%. Il mercato di Rimini, che commercializza anche prodotto di provenienza nazionale ed estera, con le totali 1.709 tonnellate transitate nell’ultimo anno, segna variazioni negative rispetto sia al 2016 (-6,5%) che al 2008 (-12,6%). Si rileva la stessa situazione anche per il fatturato relativo alle vendite di prodotti alieutici visti in precedenza.

Il valore stimato delle vongole di mare pescate dal Co.Ge.Mo. di Rimini nel 2017 è pari a 2.172 tonnellate (+6,2%). Se la mitilicoltura dell’area di Cesenatico fa segnare una crescita decennale del 30% netto, a fronte delle 4.327 tonnellate prodotte, per gli allevamenti riminesi si registra un calo nello stesso periodo del -13,7% (3.735 tonnellate prodotte).

In aumento sia le importazioni che le esportazioni per la provincia di Rimini dei prodotti della pesca tal quali, secondo i dati della locale Camera del Commercio, che fanno scaturire un saldo della bilancia estera negativo per circa 14 milioni di euro. Del tutto opposta è la situazione che si rileva per le transazioni internazionali della provincia di Forlì-Cesena, che anche in questo caso portano ad un saldo della bilancia commerciale negativo per circa quattro milioni di euro.

Per approfondimenti si veda il report completo: https://bit.ly/2NB9N17

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
9/07/2020 - È live l’appuntamento con la diciassettesima edizione Asian cinema

La diciassettesima edizione dell’Asian Film Festival presenta in anteprima 27 lungometraggi e 3 cortometraggi provenienti da 10 paesi dell’Asia orientale (Giappone, Corea del Sud, Cina, Filippine, Hong Kong, Taiwan, Indonesia, Malesia, Thailandia, Vietnam) e avrà luogo, dal ...-->continua

8/07/2020 - Covid: aumento dei nuovi positivi, ancora tanti in Lombardia ed Emilia Romagna

Dopo la discesa di ieri, oggi si registra un aumento dei nuovi casi: passati, in in 24 ore, da 138 a 193. Dall’inizio dell’emergenza, i contagiati sono diventati complessivamente 242.149. Diminuiti, invece, i decessi: anche se purtroppo ci hanno lasciati altre...-->continua

8/07/2020 - Disarmata, il nuovo singolo di Sherol Dos Santos

Italiana di origine capoverdiana, Sherol Dos Santos, nata e cresciuta nel quartiere di San Basilio a Roma, si è fatta conoscere dal grande pubblico di X Factor dove, oltre a conquistare i live, ha convinto pubblico e critica, entrando nelle grazie di Manuel Ag...-->continua

7/07/2020 - Covid: la curva torna a scendere ma, purtroppo, aumentano i morti

I nuovi contagi di oggi sono in evidente discesa rispetto a ieri, in quanto si è passati da 208 a 138. Ma è stato registrato, purtroppo, un consistente incremento delle vittime: da 8 a 30 in 24 ore.
Ad oggi, i casi totali risultano 241.956.
Oggi risult...-->continua

6/07/2020 - Covid, nuove brutte notizie: cresce ancora la curva degli attualmente positivi


Per il secondo giorno consecutivo si registra una crescita della curva degli attualmente positivi, i nuovi casi tornano sopra i 200 mentre le vittime restano pressoché le stesse. Il tutto con pochissimi tamponi effettuati.
I nuovi contagi sono saliti ...-->continua

5/07/2020 - Covid: seppur di poco, torna a salire la curva degli attualmente positivi

I dati di oggi ci dicono che, pur senza creare allarmismi, è indispensabile non abbassare la guardia in quanto per la prima volta dopo settimane la curva epidemiologica è tornata a salire.
Tuttavia, rispetto a ieri, abbiamo una diminuzione del numero dei n...-->continua

4/07/2020 - Covid: nuovi positivi ancora ben oltre i 200

I nuovi positivi, che seguitano a rimanere sopra i 200: oggi +235 contagi, ieri erano +223 e due giorni fa +201, per un totale dell’inizio dell’emergenza di 241.419 casi.
Le vittime di oggi sono, purtroppo, altre 21 (ieri erano 15) per un totale di decessi...-->continua


CRONACA BASILICATA

9/07/2020 - Muro Lucano: passeggiava per le vie del paese con la cocaina indosso. Arrestato
9/07/2020 - Potenza: cinque persone denunciate per furto con strappo
9/07/2020 - Emergenza Covid-19, aggiornamento 9 luglio (dati 8 luglio)
9/07/2020 - Acquedotto lucano denuncia allaccio abusivo a Potenza

SPORT BASILICATA

7/07/2020 - ASD Picerno Run: al via l'allenamento podistico
6/07/2020 - La storia di Musa Juwara, dal barcone passando per la Basilicata fino al primo gol in Serie A
6/07/2020 - Federico Marretta nuovo schiacciatore della Rinascvita Volley Lagonegro
6/07/2020 - Serie C: il Potenza impatta con il Catanzaro e passa alla fase nazionale

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
9/07/2020 Sospensione idrica a Potenza e Tursi

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:45 alle ore 17:45 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: C.da Riofreddo, c.da Caira, parte di c.da San Luca Branca e zone limitrofe

Tursi: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 15:45 di oggi fino al termine dei lavori. TURSI: Zona Alta: ViaOliva, Vitt. Emanuele, Toselli, Calata Da Bormida, Zone Limitrofe.

8/07/2020 Corso gratuito operatore di marketing culturale

Fino al 14 di luglio è possibile iscriversi al corso professionale Omcti operatore di marketing culturale e turismo integrato val d'agri rivolto a tutti i disoccupati o studenti età 18/50 anni; corso on line dal 3 agosto dalle 15 alle 19. CORSO GRATUITO con 12 docenti. Per info Fernanda Ruggiero cell 3486050283

8/07/2020 Sospensioni idriche

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 10:45 alle ore 12:45 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: Via Leonardo da vinci e zone limitrofe.

Melfi: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 11:30 di oggi fino al termine dei lavori. MELFI: Solo c.de Amendolecchia e Piani di Colobella.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo