HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Vendemmia nel Veneto:il via a ferragosto

13/07/2018

Veneto Agricoltura organizza a Legnaro-Pd il prossimo 10 agosto il tradizionale focus sulle previsioni vendemmiali nel Nord-Est, nelle principali Regioni viticole italiane, in Francia e Spagna. Nel Veneto la raccolta inizierà nella settimana di ferragosto. Sotto la lente tutti i dati previsionali di una vendemmia che si annuncia buona. Al momento, stato fitosanitario delle uve sotto controllo, nonostante le tante giornate piovose, umide e calde.



Tra poco più di un mese anche nel Veneto inizieranno le operazioni vendemmiali. Nella settimana di ferragosto, o al massimo a partire da lunedì 20 agosto, si comincerà a raccogliere le uve Pinot e Chardonnay per le basi spumante, per poi procedere via via con tutte le altre varietà. Gli addetti ai lavori annunciano finalmente una vendemmia nella norma, visto che l’andamento meteo è stato fin qui sì assai oscillante, con tante giornate calde e umide, ma complessivamente soddisfacente.

“Sui Colli Euganei – fa notare Roberto Toniolo della Cantina di Vo – in alcune aree ha piovuto abbondantemente, tanto che abbiamo dovuto intervenire con qualche trattamento in più rispetto alla media per far fronte agli attacchi di peronospora e oidio, in altre zone invece le precipitazioni sono state più scarse. Complessivamente però nei vigneti dei Colli padovani, in particolare su quelli posti sui versanti a sud-ovest, la situazione è più che buona, e questo vale sia per la quantità che per la qualità delle uve”.

Per tutte le varietà lo stato fitosanitario delle uve è al momento soddisfacente, anche se inevitabilmente, a causa appunto delle tante giornate umide e calde fin qui registrate, episodi di flavescenza dorata e mal dell’esca si sono presentati sia sulle uve a bacca nera che in quelle a bianca, in particolare sulla Glera (Prosecco).

Nell’area trevigiana e veneziana, come pure nelle altre zone viticole venete, l’invaiatura (maturazione) delle uve precoci e del Merlot ha già raggiunto buoni livelli. Anche in queste zone, dunque, l’avvio della vendemmia è confermato a ridosso di ferragosto.

I tecnici delle cantine dislocate lungo il Piave segnalano problemi di peronospora, ma ribadiscono che la situazione è sotto controllo. Proprio ieri intanto i Servizi fitosanitari regionali hanno autorizzato i viticoltori ad aumentare l’utilizzo di rame da 6 a 9 kg/ha, a conferma che l’annata non è delle più tranquille, ma come si è detto assolutamente sotto controllo.

In gran parte del vigneto veneto la vendemmia si annuncia più abbondante rispetto allo scorso anno, che era stata un’annata piuttosto scarsa.

E su questo quadro che si inserisce la 44^ edizione dello storico incontro sulle previsioni vendemmiali promosso da Veneto Agricoltura in collaborazione con Regione, AVEPA, ARPAV, CREA-VE, Province Autonome di Trento e Bolzano e Regione Autonoma Friuli-Venezia Giulia.

Il focus, che si svolgerà il prossimo 10 agosto a Legnaro-Pd presso la sede dell’Agenzia regionale, farà il punto sulla prossima vendemmia nel Nord Est, in Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna, Toscana, Puglia e Sicilia, nonché in Francia e Spagna. E’ prevista la partecipazione di rappresentanti di Istituzioni, aziende vitivinicole, cooperative, operatori del mondo vino e della stampa.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
12/07/2020 - Covid: aumento dei nuovi casi, in Calabria positivi 26 dei 70 immigrati sbarcati

Torna a salire il computo dei nuovi positivi, ancora sopra i 200: oggi 234, ieri 188, per un totale di 243.061. Le vittime, in totale, sono salite a 34.954: ovvero 9 in più rispetto a ieri, di cui 8 nella sola Lombardia.
I dimessi e guariti sono arrivati a 194.928, quind...-->continua

11/07/2020 - Covid: oggi meno vittime, nuovi positivi e tamponi

Scendono i nuovi positivi: oggi 188, mentre ieri erano stati 276. Così come i decessi, 7 nelle ultime 24 ore (ieri erano 12) per un totale di 34.945.
Calano ancora gli attualmente positivi, che oggi risultano 13.303: 125 in meno rispetto a ieri.
Le gua...-->continua

11/07/2020 - (Case di riposo) Carabinieri Nas: controlli alle attività ricettive per anziani.

Nell’ambito dei controlli finalizzati alla verifica del rispetto delle norme per il contrasto alla diffusione del contagio da Covid-19, il NAS di Napoli ha eseguito una ispezione presso una casa albergo per persone ultrasessantacinquenni autonome e semiautono...-->continua

11/07/2020 - Report monitoraggio settimanale Covid-19: ''Attenzione su nuovi focolai''


Si riporta una analisi dei dati relativi al periodo 29 giugno – 5 luglio 2020, successivo alla terza fase di riapertura avvenuta il 3 giugno 2020. Per i tempi che intercorrono tra l’esposizione al patogeno e lo sviluppo di sintomi e tra questi e la di...-->continua

10/07/2020 - Covid: ancora in aumento i nuovi positivi, gran parte in due sole regioni

Altro importante incremento dei nuovi contagi, in 24 ore passati da 229 a 276. Purtroppo le vittime sono state altre 12, per un totale di 34.938 morti dall’inizio dell’emergenza.
Gli attualmente positivi sono 13.428, 31 in meno di ieri; mentre nella casell...-->continua

9/07/2020 - Covid: i nuovi contagi tornano sopra i 200

In Italia continua a crescere il numero dei nuovi positivi: passati in 24 ore da 193 a 229. Purtroppo, oggi risultano altre 12 vittime (ieri erano 15), per un totale di 34.926.
Scende ancora la curva degli attualmente positivi: oggi sono 13.459, mentre ie...-->continua

9/07/2020 - È live l’appuntamento con la diciassettesima edizione Asian cinema

La diciassettesima edizione dell’Asian Film Festival presenta in anteprima 27 lungometraggi e 3 cortometraggi provenienti da 10 paesi dell’Asia orientale (Giappone, Corea del Sud, Cina, Filippine, Hong Kong, Taiwan, Indonesia, Malesia, Thailandia, Vietnam) e a...-->continua


CRONACA BASILICATA

12/07/2020 - I sindaci delle comunità arbëreshë del Pollino scrivono alle istituzioni
12/07/2020 - Senise, Roccanova e Francavilla in Sinni: sequestri e denunce per droga e armi improprie
12/07/2020 - Controlli dei Carabinieri sulle strade del potentino
11/07/2020 - Scambio foto raccapriccianti in chat: perquisizioni anche a Potenza

SPORT BASILICATA

10/07/2020 - Mister Raffaele:' risultato storico di cui deve essere orgogliosa tutta la città
9/07/2020 - Serie C: segna França al 96’ e il Potenza va avanti
9/07/2020 - Maretta confermato alla Rinascita Volley Lagonegro
9/07/2020 - Bernalda Futsal. Borges: “Tutti insieme raggiungeremo obiettivi importanti”

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
9/07/2020 Sospensione idrica a Potenza e Tursi

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:45 alle ore 17:45 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: C.da Riofreddo, c.da Caira, parte di c.da San Luca Branca e zone limitrofe

Tursi: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 15:45 di oggi fino al termine dei lavori. TURSI: Zona Alta: ViaOliva, Vitt. Emanuele, Toselli, Calata Da Bormida, Zone Limitrofe.

8/07/2020 Corso gratuito operatore di marketing culturale

Fino al 14 di luglio è possibile iscriversi al corso professionale Omcti operatore di marketing culturale e turismo integrato val d'agri rivolto a tutti i disoccupati o studenti età 18/50 anni; corso on line dal 3 agosto dalle 15 alle 19. CORSO GRATUITO con 12 docenti. Per info Fernanda Ruggiero cell 3486050283

8/07/2020 Sospensioni idriche

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 10:45 alle ore 12:45 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: Via Leonardo da vinci e zone limitrofe.

Melfi: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 11:30 di oggi fino al termine dei lavori. MELFI: Solo c.de Amendolecchia e Piani di Colobella.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo