HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Domani a Venezia le Dimedia Aquile alla prova Islanders

23/02/2018

Domani, sabato 24 febbraio, alle ore 20.30 le Dimedia Aquile affronteranno in trasferta gli Islanders Venezia, nella seconda giornata del campionato di III Divisione. Si tratta senza dubbio di una prova impegnativa per il team di coach Mantovani, dato che i veneti sono una squadra ottimamente strutturata, capace nel precedente campionato di qualificarsi per i playoff, e che si presenta quest’anno in campo senza grandi variazioni nella formazione base. Seppure esistano pochi precedenti tra i due team, è da segnalare che in tempi recenti diversi giocatori degli Islanders sono venuti a rinforzare la formazione estense, per poi rientrare a casa o trovare una sistemazione in altri team.

I veneti sono da sempre una squadra quadrata, con un gioco relativamente semplice ma anche molto efficace, che fa delle corse la propria arma più pericolosa. Anche in difesa hanno ottime individualità e una fisicità importante, e non sarà facile per gli estensi trovare grandi spazi di manovra.
Detto questo, le Dimedia Aquile affronteranno la trasferta con ambizioni corsare, consce della forza dell’avversario ma anche pronte a mettere sul campo il proprio valore tecnico e il proprio blasone. Nella partita d’esordio, opposte alla matricola Alligators Rovigo, hanno saputo mostrare un buon affiatamento sia in attacco che in difesa, e fare un’ottima figura davanti ai propri tifosi nonostante le condizioni meteo assolutamente proibitive. Anche a Venezia peraltro potrebbe essere proprio lo stesso meteo a condizionare la gara, un po’ per le pesanti precipitazioni che stanno investendo in queste ore tutto il Settentrione, ma anche per il freddo e il vento da Nord che dovrebbero portare temperature percepite veramente basse.
Il coaching staff delle Aquile ha preparato nei dettagli la partita. C’è consapevolezza che un match di questo tipo, a campionato appena iniziato, rappresenti una sorta di pre-esame per legittimare le ambizioni di playoff (e oltre) degli estensi. Se un’eventuale sconfitta potrebbe poi essere facilmente recuperata sotto il profilo della classifica, è certo che una vittoria sarebbe invece un’importante e immediata iniezione di morale e di fiducia per il team ferrarese.

Nella stagione 2017 gli Islanders avevano fatto registrare il diciottesimo record del campionato su 43 squadre in termini di Total Offense (al 4° posto le Aquile), mentre sul lato difensivo le prestazioni erano state pressochè equivalenti, con circa 140 yds a partita concesse agli avversari per entrambe. Il fatto di non aver avuto in comune nessun team avversario non consente però una valutazione comparativa di confronti indiretti. Quel che conta però è la stagione 2018, ed è fuor di dubbio che le Aquile in questo torneo siano intenzionate a farsi valere fino in fondo.
Per la partita di Venezia rientreranno nei ranghi alcuni giocatori assenti a vario titolo nella prima di campionato, come il lineman Teodori, e non dovrebbero esserci assenze di rilievo salvo il WR Ferrari, fermo per infortunio. Se il meteo dovesse consentirlo, l’attacco estense potrà quindi mettere in campo tutte le proprie armi, in particolare quella del gioco aereo, con Cavallino pronto a imbeccare i propri ricevitori, primo tra tutti Mingozzi. La difesa invece avrà l’occasione di misurare il proprio grado di efficacia, con la coppia di linemen Bianchi-Fondi alle prese con una linea d’attacco avversaria veramente possente.
Quel che è certo è che a Venezia domani non mancherà lo spettacolo, in quella che si preannuncia come una sfida da playoff anticipata. Appuntamento per le 20.30 al Centro Sportivo Comunale di Favaro Veneto.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
4/07/2020 - Covid: nuovi positivi ancora ben oltre i 200

I nuovi positivi, che seguitano a rimanere sopra i 200: oggi +235 contagi, ieri erano +223 e due giorni fa +201, per un totale dell’inizio dell’emergenza di 241.419 casi.
Le vittime di oggi sono, purtroppo, altre 21 (ieri erano 15) per un totale di decessi che ha toccato...-->continua

4/07/2020 - Cosenza. Polizia di Stato: individuato e denunciato dalle volanti il truffatore degli specchietti

E’ un giovane ventisettenne originario di Lamezia Terme l’autore delle truffe dello specchietto che negli ultimi mesi ha interessato l’ hinterland cosentino.

Nel pomeriggio del 01.7.2020, la reazione della vittima, che si è subito rivolta al 113, e l’...-->continua

4/07/2020 - Schiume al poliuretano: Bando UNIDO per strumenti e equipaggiamenti atte alla conversione di 23 imprese

L’United Nations Industrial Development Organization (UNIDO) ha pubblicato un bando per l’acquisizione da parte di equipaggiamenti destinati a supportare la conversione di ventritre (23) imprese iraniane nel settore delle schiume al poliuretano da tecnologie a...-->continua

3/07/2020 - Covid: calo delle vittime, con più tamponi aumento dei nuovi positivi

Su scala nazionale oggi si registra un nuovo incremento dei positivi, che risultano 223 (in totale 241.184): in aumento rispetto a ieri (201) e due giorni fa (187).
Oggi le vittime sono 15, ieri erano il doppio, per un totale di 34.833 morti.
Gli attua...-->continua

3/07/2020 - Pubblicato decreto che porta a 25 mila euro il de minimis per imprese agricole

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto del Ministero delle Politiche Agricole dello scorso 19 maggio, diviene realtà il nuovo limite dell’importo complessivo degli aiuti “de minimis” per le imprese attive nel settore della produzione primaria d...-->continua

2/07/2020 - Covid: dati peggiorati

I dati di oggi fanno segnare un evidente peggioramento rispetto a ieri: i nuovi positivi sono 201, per un totale salito a 240.961, in aumento rispetto ai 187 di ieri.
Le vittime di oggi, quasi tutte in Lombardia, sono purtroppo altre 30 (ieri erano state 2...-->continua

1/07/2020 - Covid: altre 21 vittime, leggero aumento dei nuovi casi

Oggi purtroppo risultano altre 21 vittime, mentre ieri erano state 23: piccolo calo, ma ancora non riusciamo ad arrivare al fatidico ed agognato zero.
Leggero aumento dei nuovi positivi: passati dai 175 di ieri ai 187 di oggi, per un totale dall’inizio del...-->continua


CRONACA BASILICATA

4/07/2020 - Bomba d'acqua a Sant'Arcangelo: diversi allagamenti, anche in una scuola
4/07/2020 - Potenza, un arresto per spaccio di droga
4/07/2020 - Emergenza Covid-19, aggiornamento del 4 luglio (dati del 3 luglio)
4/07/2020 - Crimini domestici, in vigore dal 16 luglio il regolamento sui benefici agli orfani

SPORT BASILICATA

4/07/2020 -  Enti di Promozione Sportiva della Basilicata: 'Inaccetabili misure regionali'
3/07/2020 - I presidenti delle maggiori società sportive lucane incontrano Bardi
3/07/2020 - Bernalda Futsal. Piovesan: “Non vedo l’ora d’iniziare questa avventura in rossob
3/07/2020 - Donato Curcio: “Che bel Picerno! Salvezza più che meritata, grazie a tutti”

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
4/07/2020 Sospensioni idriche

Sant'Angelo Le Fratte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 23:00 di oggi alle ore 05:00 di domani mattina salvo imprevisti. SANT'ANGELO LE FRATTE: Centro abitato

3/07/2020 Sospensioni idriche

San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 19:30 di oggi alle ore 08:30 di domani mattina salvo imprevisti. SAN FELE: LOCALITÀ PALAZZUOLO E SERRA S.ILARIO.

Ruvo del Monte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 20:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti. RUVO DEL MONTE: Contrade: Fronti, Cerrutolo, S.Elia, Serra del Saluce, Bucito, Fontanelle e zone limitrofe.

Acerenza: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti. ACERENZA: Contrade: Isca Rotonda, Finocchiaro, Santa Domenica, Pipoli, San Germano, Fiumarella, Macchione e zone limitrofe.

Picerno: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti. PICERNO: Strada Alto Cesine, Strada Marmo I, Strada Marmo II, Strada Castelli, Strada ponte di Vose, Strada Castagna, Strada Melandro, Strada della Cantoniera, Strada Serra delle Querce, Strada degli Orti, Strada Tarallo, Strada Toppo.

Filiano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 19:00 di oggi fino al recupero del livello. FILIANO: C.DA CARPINI.

30/06/2020 Sospensione idrica a Lauria

Lauria: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 08:00 alle ore 13:00 di oggi salvo imprevisti. LAURIA: C/de Rosa e S.Filomena





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo