HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Macchia (CISL ): “Avviso pubblico Valore donna 2020''

21/08/2019


Nei giorni scorsi è stato pubblicato sul BUR della Regione Basilicata l’ Avviso Pubblico “Valore donna 2020 - voucher di conciliazione” con cui la Regione Basilicata intende aiutare le donne lavoratrici (con tutte le forme contrattuali escluso il lavoro occasionale) o imprenditrici, che hanno responsabilità di cura a carattere continuativo di figli minori di 14 anni e/o di persone non autosufficienti o disabili appartenenti al proprio nucleo familiare, attraverso l’erogazione di un aiuto economico nella forma di un voucher di conciliazione finalizzato ad usufruire di una serie di servizi che consentano di limitare gli ostacoli all’ordinaria attività lavorativa. Il bando prevede un contributo che al massimo è di €. 2.500,00 per un impegno totale di spesa di €.1.500.000,00.
Il segretario generale aggiunto CISL Basilicata Gennarino Macchia dichiara “la nostra organizzazione considera la misura un costruttivo strumento per limitare gli ostacoli all’ordinaria attività lavorativa delle donne lucane che quasi sempre hanno responsabilità di cura a carattere continuativo di figli minori e/o di persone non autosufficienti.
Apprezziamo lo sforzo che l’Ente regionale ha fatto, dietro forte sollecitazione delle organizzazioni sindacali, per innalzare il contributo individuale da 1.200,00 a 2.500,00 euro ed il relativo impegno di spesa da 600.000,00 a 1.500.000,00 euro nel tentativo di soddisfare il più possibile la potenziale platea di riferimento. E’ importante ricordare che tale misura è finanziata con risorse del Programma Operativo FSE Basilicata 2014-2020 con l’obiettivo di promuovere un’occupazione sostenibile e di qualità.
Inoltre reputiamo positivo che il presente bando va a sostenere una fascia di lavoratrici che assistono i figli tra i 3 e 14 anni supportando così il contrasto al fenomeno dei part time involontari purtroppo estremamente diffusi nel nostro territorio.
Si auspica che questa misura possa raggiungere anche un obiettivo indiretto in un settore in cui i rapporti intercorrenti ci vengono segnalati alquanto opachi dal punto di vista lavorativo e dei flussi finanziari: la necessità di produrre valida documentazione per usufruire del beneficio crea quel sano contrasto di interesse tra i cittadini che porterà certamente ad un emersione di quelle situazioni di irregolarità sia dal punto di vista fiscale e che contributivo.”
Le istanze per accedere ai contributi devono essere presentate compilando il formulario di domanda di candidatura online, a pena di esclusione, sul portale istituzionale della Regione Basilicata http://www.regione.basilicata.it sezione “Pubblicità legale-Avvisi e Bandi”.
Il termine ultimo per la presentazione della candidatura scade il 30 settembre 2019.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
4/04/2020 - Procedura Cig in deroga, precisazioni dell’assessore Cupparo

In riferimento al comunicato dei Consulenti del lavoro, nel quale si sostiene, tra l’altro, che “Regione e burocrazia bloccano la cassa integrazione”, l’assessore alle Attività produttive della Regione Basilicata Francesco Cupparo precisa quanto segue:
“Le domande per ac...-->continua

4/04/2020 - Emergenza Covid-19, intervento dell’assessore Rosa

“Cosciente dell’apprensione che investe tutti noi e della paura di chi è colpito da questa odiosa malattia non posso che esprimere la mia vicinanza, da uomo e da politico, a tutti i Lucani uniti in questo drammatico momento e il mio più profondo rispetto e sup...-->continua

4/04/2020 - Il presidente Bardi si rivolge nuovamente ai lucani

Care amiche e cari amici,
voglio, in questo che ormai è diventato un appuntamento consueto, informarvi di quello che in queste giornate che, appaiono interminabili, stiamo facendo perché, sia pure nelle ristrettezze del momento, le possiate vivere in seren...-->continua

4/04/2020 - Don Giuseppe Ditolve scrive a Mattarella: ''si riapra Tinchi''

Caro Presidente,
a scriverLe è un sacerdote di periferia, don Giuseppe Ditolve, Parroco del quartiere ex-SNAM della Parrocchia San Giuseppe Lavoratore, immersa tra le aziende di Pisticci Scalo (Matera) e La invito con gioia ad essere tra noi, non tanto com...-->continua

4/04/2020 - Bolognetti: una sirena per la democrazia, la giustizia, i diritti umani, la Costituzione

Prosegue l'iniziativa di lotta nonviolenta. Prosegue con il suono della sirena. Una sirena per la democrazia, la giustizia, i diritti umani (tra questi il diritto alla conoscenza), la Costituzione. Una sirena per chiedere che si ripristini l'agibilità del nost...-->continua

3/04/2020 - ''Uniti per la Val d'Agri': lettera aperta ai sindaci del territorio

Cari Sindaci della Val d’Agri,
siamo tutti naufraghi in attesa di un approdo sicuro.
Il viaggio che abbiamo intrapreso in questo mare in tempesta è difficile, tumultuoso e soprattutto ha una rotta incerta. Abbiamo dovuto abbandonare i nostri spazi rass...-->continua

3/04/2020 - Cupparo: Operativo il fondo per assistere coop in difficoltà

E’ operativo il Fondo per il sostegno allo sviluppo, innovazione e occupazione delle imprese cooperative. Ne dà notizia il Dipartimento Attività Produttive della Regione precisando che sul sito del Soggetto Gestore di CFI Cooperazione Finanza Impresa s.c.p.a...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo