HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Braia: danni da cinghiali, Atc B paghi gli agricoltori. Ritardo inaccettabile

18/03/2019

“Non è possibile tollerare ulteriormente la probabile strumentalità, spero non a fini elettorali, con la quale l’ATC B della provincia di Matera è causa di ritardi nei confronti degli agricoltori che hanno subito danni da fauna selvatica, ritardi che non trovano motivo di sussistere.”


Lo dichiara l’Assessore alle Politiche Agricole e Forestali Luca Braia, candidato nella lista Avanti Basilicata per la provincia di Matera.


"La Regione Basilicata ha trasferito da tempo oltre 102mila euro alla ATC B - prosegue Braia - per i pagamenti dei risarcimenti danni agli agricoltori fino al 2016, però si pensa bene, con motivazioni di volta in volta diverse, di continuare a non pagare.


Azione svolta, invece, senza nessuna difficoltà da ATC 1, ATC 2 e ATC 3 della Provincia di Potenza e da ATC A della provincia di Matera, verso i rispettivi aventi diritto: sono stati trasferiti ai cinque ambiti territoriali complessivi 460 mila euro di quota proporzionale, a cui deve aggiungersi la quota delle AA. TT. CC. come previsto per legge, per i danni accertati sul territorio a caccia programmata.


A queste risorse va aggiunta anche la quota relativa al 2017, trasferita loro con successiva determina. Sempre e comunque aggiuntive rispetto a quelle già trasferite in precedenza alle Province (enti gestori fino al 1 aprile 2016).


Doveroso precisarlo, per chiarire le falsità che negli ultimi giorni alcuni candidati stanno dichiarando dai palchi al fine di raccattare qualche voto facendo leva sulla difficoltà degli agricoltori e sulla buona fede dei cittadini.


Già a novembre scorso avevamo comunicato anche a stampa che eventuali ulteriori ritardi nei pagamenti non erano addebitabili alla Regione Basilicata ma a quanto di competenza degli ambiti territoriali. Lo ribadiamo oggi con ulteriore fermezza e per correttezza di informazione.


Questo è un ritardo inaccettabile - conclude Luca Braia dal momento che la politica e l’amministrazione hanno stanziato da tempo le risorse che sono state regolarmente utilizzate da tutti gli altri AA.TT.CC. della Regione, recuperando quindi ciò che c’era di pregresso e atteso dagli agricoltori, su tutto il territorio, tranne che per l’ATC B Matera.


In futuro atti o inadempienze amministrative come queste, sperando non finalizzate, ad esempio, anche a ritardare l’inizio delle attività di selecontrollo che ci auguriamo invece partano velocemente, non potranno sicuramente essere tollerati.”



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
18/09/2020 - Maratea: nota del PD su chiusura della SS18

Vito Tedesco, segretario reggente del Circolo PD di Maratea, ha inviato una nota sulla chiusura della SS18, tra gli altri, al senatore, e sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti, Salvatore Margiotta, al prefetto di Potenza ed ai sindaci di Maratea e Sapri.

<...-->continua

18/09/2020 - Confcommercio: progetto VALORE per giovani imprese

In Confcommercio nasce il progetto VALORE  dedicato alle giovani imprese del terziario italiano che si trovano oggi ad affrontare uno scenario nuovo e inatteso che porta con sé tutta una serie di interrogativi a cui rispondere: qual è, oggi, lo scopo della mia...-->continua

18/09/2020 - Scuola, Giordano (Ugl Matera): ''Si ripartirà nel caos totale''

“Dal 14 settembre, circa 6 milioni di studenti hanno ripreso le lezioni, un evento di grande importanza per milioni di famiglie. Anche in Basilicata le scuole avrebbero dovuto aprire i battenti in quella data ma ancora oggi 17 settembre, mancano solo 7 giorni ...-->continua

18/09/2020 - S. Arcangelo: inaugurato il palazzetto dello sport

Nella giornata di giovedi 17 settembre, è stato inaugurato a Sant'Arcangelo il nuovo palazzetto dello sport. A seguito della benedizione di Don Adelmo Iacovino, l'amministrazione comunale ha proceduto con il consueto taglio del nastro, al quale hanno partecipa...-->continua

17/09/2020 - Avviso pubblico Giunta per contributo a famiglie lucane acquisto computer portat

La Giunta regionale della Basilicata ha approvato l’Avviso pubblico “Contributo alle famiglie lucane con minori in obbligo scolastico per l’acquisto di beni e dispositivi informatici – Misura straordinaria - Emergenza sanitaria Covid – 19, a valere sull’Asse 8...-->continua

17/09/2020 - Fondi per i piccoli Comuni. Soddisfazione da associazione comuni montani

Pioggia di finanziamenti per i piccoli comuni montani, tra i beneficiari tutte le comunità della Valle del Sarmento. Un fondo ripartito per classe, pro capite e per annualità, a partire da quest’anno e sino al 2022. A Cersosimo, impegnato in questi giorni nell...-->continua

17/09/2020 - Indotto Eni Viggiano: lavoratori di officine Dandrea pagano salate conseguenze

Sono terminate, nel tardo pomeriggio di ieri, le assemblee con i lavoratori di Officine Dandrea, una delle aziende più importanti dell’Indotto Eni di Viggiano che si occupa di attività manutentive nel settore meccanico.
Da sette mesi questi lavoratori vivo...-->continua









WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo