HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Rotondella: la proiezione del docufilm “Il Sole è buio” del regista Papasso

24/11/2022

In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, la Provincia di Matera, nell'ambito della rassegna “Percorsi culturali Italiani” organizza domani, 25 novembre, alle ore 18, a Rotondella, a Palazzo Ricciardulli, la proiezione del film documentario “Il sole è buio” di Giuseppe Papasso. Alla serata parteciperà lo stesso regista. E’ forse il più grande paradosso dei nostri tempi: nonostante la sovraesposizione mediatica della cronaca nera, i fatti a cui tale cronaca è ispirata non accennano a diminuire. Anzi. I più recenti dati relativi all’abuso sessuale sui minori confermano un significativo aggravarsi del fenomeno. L’Unicef ha certificato, col rapporto Hidden in Plain Sight, che nel mondo circa 120 milioni di ragazze sotto i 20 anni (una su dieci) hanno subito qualche forma di abuso sessuale e che per un terzo delle adolescenti la prima esperienza sessuale è stato un atto forzato. Viene quindi da chiedersi se la luce puntata sugli episodi – e molto meno sui dati internazionali – sia stata, negli anni, ben direzionata, al di là della spettacolarizzazione. Se ne parla abbastanza? O meglio, se ne parla nel modo giusto? “Il sole è buio” di Giuseppe Papasso prova a rispondere a questa domanda, offrendo un lucido racconto affastellato di verità e testimonianze. Scritto e diretto da Papasso con la partecipazione di Alessandro Haber, “Il sole è buio” è una docu-fiction girata tra Taranto, la Basilicata, Napoli e Roma che cerca di mettere a nudo il fenomeno della violenza sulle donne. Legando testimonianze reali al fil rouge narrativo di un genitore intervistato in una radio privata a proposito delle molestie subite dalla figlia, l’opera – forte, dirompente e fotografata da Giovanni Ragone – cerca di scardinare i presupposti assuefativi che anticipano e conducono, sempre più tristemente, il dialogo intorno a questo tema. Soffermandosi sulla portata di dolore che l’abuso riversa sulla vita delle vittime ma anche di chi sta loro intorno – genitori in primis, la cui prospettiva, nell’opera di Papasso, è centrale - “Il sole è buio” è una cruda condanna alla società del disimpegno che nega, archivia e nasconde il proprio turbamento. Una visione necessaria, accompagnata dalle musiche di Ennio Morricone.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
27/11/2022 - Rotonda: tre secondi posti per Ariel, la lagotta di Giovanni Di Sanzo

Triplo secondo posto per Ariel, di Giovanni Di Sanzo, che, condotta dall’hundler Lucilla Lampariello, ha sfiorato il successo in ognuno dei tre appuntamenti previsti in Puglia.
La lagotta romagnola era di fatti in concorso in classe Lavoro al nazionale di Taranto, di ve...-->continua

26/11/2022 - Lauria, 'no alla violenza sulle donne': inaugurata una panchina rossa

Inaugurata ieri una panchina rossa -segno della lotta alla violenza contro le donne- nel piazzale antistante l’ingresso del CSM del distretto della salute di Lauria. La panchina è stata costruita dagli utenti del centro diretto dalla dott.ssa Guarino che, insi...-->continua

26/11/2022 - Vietri di Potenza, 'No' alla violenza sulle donne: tante le iniziative

Un forte NO a qualsiasi tipo di violenza, da quella psicologica e fisica a quella sessuale. È il messaggio forte che arriva da Vietri di Potenza, grazie all’iniziativa promossa anche quest’anno dal Comune e dalle associazioni del territorio nella “Giornata Mon...-->continua

26/11/2022 - Giornata contro la violenza di genere: avento a Lago Sirino

Il 25 Novembre 2022 alle ore 17:00, nella sede dell’associazione “Le signore del lago” , al Lago Sirino, si è tenuto il convegno organizzato dall’Associazione culturale “Il salotto Donata Doni” con la partecipazione delle “Signore del lago” che per l’occasion...-->continua

E NEWS













WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo