HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Un lucano ai vertici dell’Istituto Internazionale Jacques Maritain

12/04/2022

Sabato 9 aprile u.s. si è tenuta l’Assemblea Generale dell’Istituto Internazionale Jacques Maritain. Sono stati riconfermati per il prossimo quadriennio (2022-2026) gli organi dirigenti dell’Istituto a cominciare dal Presidente, Francesco Miano (Università di Roma Tor Vergata), dai Vice Presidenti, Giuseppe Schtlitzer (Autorità di Informazione Finanziaria della Santa Sede), Julio Plaza (Università di Tucumàn, Argentina) ed Enzo Carra (saggista, già Deputato) e dal Segretario Generale, Gennaro Giuseppe Curcio (Università degli Studi della Basilicata).
Sono stati eletti cinque nuovi componenti del Consiglio di Amministrazione dell’Istituto: Marco Damilano, giornalista e scrittore, già direttore del settimanale L’Espresso; Marco Follini, saggista (ultimo libro Via Savoia su Aldo Moro) già Vice Presidente del Consiglio dei Ministri; Francesco Saverio Garofani, Consigliere per la Sicurezza del Quirinale; Filippo Lombardi, Direttore di Tele Ticino (Svizzera) e già Presidente del Senato della Confederazione Elvetica; Paolo Nepi, saggista e scrittore, Direttore della Biblioteca della Persona dell’Istituto Internazionale Jacques Maritain.
Nella medesima occasione, sono stati riconfermati alcuni componenti del Consiglio di Amministrazione, oltre ai nomi citati: Luigi Di Santo (Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale, Direttore della Scuola nazionale di formazione socio-politica “Giorgio La Pira”), Lucio D’Ubaldo (saggista, già Senatore), Maurizio Martirano (Università degli Studi della Basilicata), Florian Michel (Francia), Charles-Ferdinand Nothomb (Belgio) e William Sweet (Canada, Presidente d’Onore dell’Istituto).
Nel prossimo quadriennio l’Istituto, in continuità con le attività sinora svolte, si concentrerà su questioni emergenti del nostro tempo e che riguardano il prossimo futuro. Infatti, nell’approfondimento dell’Umanesimo personalista di Jacques Maritain, si propone di edificare la società del bene comune ricercando le risposte alle sfide che la contemporaneità pone all’uomo. Promuovendo la cultura del dialogo intraculturale per la costruzione della pace, particolare attenzione sarà dedicata alla preminenza dei doveri sui diritti, approfondita anche nel diritto alla vita nella sua relazione con le innovazioni scientifiche e tecnologiche. Altrettanto rilevante sarà l’impegno per la promozione di un coordinamento internazionale per la diffusione di una formazione socio-politica personalistica capace di “guidare” il mondo mutato dalla pandemia. Costanti saranno anche la ricerca e la scoperta della comune umanità attraverso il dialogo, tanto difficile quanto fecondo, tra le culture e le religioni del Mediterraneo. Per una riflessione organica, multidisciplinare e incentrata su spunti innovativi, l’Istituto si propone di avviare delle collaborazioni con centri di ricerca universitari.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
27/09/2022 - Matera: venerdì conferenza sul tema 'Sud e magia'

Venerdì 30 prossimo, alle ore 17,30, il Centro Carlo Levi di Matera organizza, nella Saletta di Palazzo Lanfranchi, una Conferenza sul tema:
“SUD E MAGIA:
Naturale, preternaturale, sovrannaturale a Napoli e nell’Europa di età moderna”.

Nella sua dolorosa sco...-->continua

27/09/2022 - I beneficiari del centro Rotary giocano a bocce con i giovani dell' Erasmus

Continua il confronto esperienziale su scala europea, finalizzato all’inclusione sociale, del centro socio-educativo diurno per persone disabili Rotary del comune di Potenza, gestito dalla cooperativa sociale La Mimosa. Mercoledì 28 settembre, alle ore 10, al ...-->continua

27/09/2022 - Seconda edizione del “Premio Giovanna Pastoressa”

L’Ordine degli Psicologi della Basilicata ha promosso la seconda edizione del “Premio Giovanna Pastoressa”, dedicato alla memoria della giovane collega prematuramente scomparsa, ricordata per la sua professionalità e le sue spiccate doti umane, caratterizzate...-->continua

26/09/2022 - MATIFF: a Salvatores il premio “Luchino Visconti”

Sono stati svelati ieri sera, nel corso della cerimonia di premiazione al cinema Il Piccolo, i vinci-tori di questa edizione 2022 del Matiff – Matera International Film Festival del concorso “Moon-walk e la (sostenibile) leggerezza dell’essere”. Per la sezione...-->continua

E NEWS











WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo