HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Covid, Matera: rinviate attività in presenza della Digital week

3/12/2021

L’assessore all’Innovazione del Comune di Matera, Angelo Cotugno comunica le nuove date della prima edizione della Matera Digital Week e annuncia ulteriori iniziative che si svolgeranno da gennaio a maggio 2022.



La prevista inaugurazione della Casa delle tecnologie emergenti di Matera (Cte Matera) in data sabato 11 dicembre e la prima edizione della Matera Digital Week dal 13 al 19 dicembre, due manifestazioni che prevedono la presenza fisica a Matera di ospiti e relatori internazionali, sono state rinviate a causa della recrudescenza dei contagi da Covid 19. La decisione dell’Amministrazione comunale di Matera, maturata in queste ultime ore, segue dettami di opportuna prudenza per la sicurezza del personale, degli ospiti e dei visitatori attesi per quelle giornate.

A comunicarlo è il neo assessore all’Innovazione del Comune di Matera, Angelo Cotugno che dichiara: “Una decisione difficile, quella di rinviare l’inaugurazione e la Matera Digital Week, ma necessaria. E’ di ieri il report della Fondazione Gimbe relativo alla settimana 24-30 novembre, che fotografa un aumento dei nuovi casi che interessa tutte le regioni. Preoccupa anche la variante Omicron del coronavirus e, in assenza di evidenze ma con i contagi in aumento, vogliamo osservare e tenere la massima attenzione e prudenza”.

L’assessore all’innovazione Angelo Cotugno precisa che le due iniziative non sono state cancellate, ma rinviate.

“Per la Matera Digital Week – prosegue l’assessore Cotugno – abbiamo già ipotizzato una possibile data. Si svolgerà, come da programma concordato con i partner istituzionali e scientifici, nella settimana da lunedì 13 a domenica 19 giugno 2022. Confidiamo che, oltre a una maggiore adesione della popolazione alla necessaria campagna vaccinale, come il coronavirus ci ha mostrato in questi ultimi due anni, la bella stagione ci offra un ulteriore riparo dai contagi e la possibilità di svolgere la Matera Digital Week con incontri in presenza”.

Per quanto attiene alla prevista inaugurazione di sabato 11 dicembre, anche in relazione a interlocuzioni avute con il Mise, si è deciso di rinviarla per ragioni di prudenza.

“Non vogliamo, come Amministrazione comunale, disperdere il gran lavoro svolto per l’organizzazione di queste giornate – afferma ancora l’Assessore Cotugno – pertanto in attesa di avere dati confortanti rispetto alla situazione pandemica, abbiamo deciso di organizzare una serie di incontri in modalità mista per i relatori (in presenza e in video conferenza) e in diretta streaming per quanti vorranno seguirli, che accompagneranno da gennaio a maggio le attività della Cte Matera”.

Il calendario di questi incontri sarà diffuso nei prossimi giorni.





La Casa delle tecnologie emergenti di Matera (Cte Matera) è realizzata in base al programma del Ministero dello Sviluppo Economico (Mise) di supporto alle tecnologie emergenti 5G. L’obiettivo del Programma è quello di realizzare progetti di sperimentazione, ricerca applicata e trasferimento tecnologico, basati sull’utilizzo delle tecnologie emergenti, quali Blockchain, Intelligenza Artificiale (AI), Internet delle cose (IoT), collegate allo sviluppo delle reti di nuova generazione. Il Piano è finanziato da risorse del Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020 come previsto dal Piano di investimenti per la diffusione della banda ultra larga, di cui alla Delibera CIPE n. 61/2018.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
24/09/2022 - A Senise ''Concerto a Due'' con Massimo Scattolin e Paolo Tagliamento

Una tappa lucana a Senise, quella in programma il 27 settembre alle ore 19.00 nella suggestiva cornice del Complesso di San Francesco, dove il Comune di Senise, in collaborazione con la prestigiosa Associazione "I Sassi, Matera 2019", offrirà al pubblico un’esibizione dall’i...-->continua

24/09/2022 - Rotonda: due secondi posti per Chicky

Ad una settimana dai successi di Modica, gli amici a 4 zampe del rotondese Giovanni di Sanzo sono tornati protagonisti a Grosseto dove è andato in scena un raduno nazionale ed internazionale.
Giovanni è stato presente con Chicky, la sua lagotta che, ieri e...-->continua

24/09/2022 - Friday for future: gli studenti manifestano per il clima

Sappiamo quanto, oggi giorno, la questione climatica sia al centro del dibattito pubblico ed a chi sta più a cuore dei giovani?
Noi che siamo i protagonisti del nostro futuro e, per questo, abbiamo grandi prospettive che non vogliono certo essere deluse. ...-->continua

24/09/2022 - Alla Corte di Guidone: a Brindisi Montagna, un viaggio nel passato che dura da ventiquattro anni

Tornano le Giornate Medioevali di Brindisi Montagna: Dopo due anni di difficoltà per il settore turistico e degli spettacoli dal vivo, le antiche origini toccheranno il presente della nostra storia con il ritorno del format originale per la XXIV ed. Nel 2021 l...-->continua

E NEWS











WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo