HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Latronico: il progetto “PerDopo” in finale al The Innovation in Politics Awards

26/11/2020

Il prossimo 3 dicembre si assegnerà il premio “The Innovation in Politics Awards”, organizzato dal “The Innovation in Politics Institute”. Si tratta di un prestigioso riconoscimento internazionale, che si propone di far emergere e supportare i politici che hanno il coraggio di innovare, attraverso la realizzazione delle proprie idee.
Tra i progetti finalisti c’è anche “PerDopo - riattivazione dell'economia locale”, che sarà tra i 10 che si contenderanno il premio nella categoria Economia: l’annuncio, arrivato via social, è del vicesindaco di Latronico Vincenzo Castellano.
“PerDopo” era stato approvato dalla Giunta Comunale del borgo termale alla fine “della Fase 1” dell’emergenza, per sostenere la spesa dei cittadini e incentivarne i consumi presso le locali attività commerciali, affinché ponessero un freno alle ingenti perdite generate dal lockdown.
“Il nostro progetto - ha spiegato il vicesindaco - è stato selezionato da una giuria di oltre mille cittadini, di 47 nazioni europee diverse, ed è tra i 90 ammessi alla fase finale”.
L’iniziativa prevedeva la possibilità di effettuare, entro gli inizi dello scorso mese di giugno, un pagamento anticipato, da 10, 20 o massimo 50 euro, sui conti correnti degli esercizi aderenti i quali, alla riapertura, hanno materialmente fornito i beni e servizi venduti in precedenza.
Coloro che avevano effettuato il pagamento anticipato, avevano maturato il diritto a ritirare presso il Comune un buono di pari valore: quindi, chi avesse dimostrato di aver versato, ad esempio, 20 euro, ha ricevuto dal Comune un buono di 40 euro da spendere presso l’attività commerciale indicata. Ovviamente, tutto entro un tetto massimo di spesa stabilito dall’Amministrazione Comunale.
In caso di successo, per Latronico non si tratterebbe di una prima volta poiché già due anni fa era stata insignita del prestigioso riconoscimento - allora in presenza, a Vienna - per la “La Banca del Riciclo”, curata sempre da Castellano, che era stata inserita nella categoria ecologia tra le 10 pratiche europee più virtuose in assoluto in tale ambito.
“In attesa del risultato finale - ha anticipato Castellano - non abbiamo però intenzione di sederci sugli allori: insieme con l'assessore Franca Gesualdi, collaboratrice della prima ora del progetto, stiamo lavorando alla sua edizione natalizia. Apporteremo modifiche importanti all'iniziativa, sempre nel segno dell'obiettivo originale: aiutare i cittadini, le attività e gli esercizi commerciali in questo difficile periodo economico”.
Anche il nuovo intervento terrà conto delle conseguenze che le restrizioni provocate dall’emergenza sanitaria stanno provocando sul tessuto economico. Nella stessa Latronico, attraverso un’ordinanza del sindaco Fausto De Maria, erano state introdotte delle misure draconiane proprio per contrastare la diffusione del contagio.
“Stiamo cercando di fare in modo che la partecipazione all’iniziativa possa essere la più ampia possibile - ci ha spiegato Castellano, raggiunto da noi telefonicamente - tenendo presente anche che, in questo periodo, ci sono attività che, pur rimanendo aperte, hanno sofferto e stanno soffrendo per la contrazione del volume d’affari che si registra dappertutto. Per cui, l’idea è che il PerDopo in versione natalizia sia più inclusivo possibile”.

Gianfranco Aurilio
Lasiritide.it



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
24/01/2021 - Presentato il libro “Tutto il Toro del Mondo” con tanti amici e con Clara Mondonico

Presentato il libro “Tutto il Toro del Mondo” con tanti amici e con Clara Mondonico
“Ringrazio prima di tutto chi ha organizzato questo evento, così come ringrazio chi è intervenuto perché ogni parola che è stata detta su mio padre Emiliano è arrivata direttamente dal cu...-->continua

24/01/2021 - ‘L’uomo custode della natura’: comunitarismo e conservazionismo per un ritorno alle origini dell’ambientalismo

E’ uscito per i tipi della casa editrice Giubilei Regnani il libro “L’uomo custode della natura” di Ferrante De Benedictis, ingegnere di Francavilla in Sinni che ho avuto occasione di conoscere nella comune battaglia che abbiamo condotto contro il progetto di ...-->continua

24/01/2021 - Morte dello scrittore Vincenzo Petrocelli, il ricordo di Cia-Agricoltori Potenza

La morte di Vincenzo Petrocelli , scrittore e appassionato di storia locale, Premio Unpli Basilicata 2019, lascia un vuoto culturale, civile e umano anche tra gli agricoltori della Val d’Agri e della Basilicata. Giovanna Perruolo, direttrice Cia-Agricoltori Po...-->continua

23/01/2021 - Pro Loco Campus Moliterno: Giornata della Memoria con Michele Scannone

Gennaio è il cuore dell’inverno, mese del freddo rigido ed intenso in cui la terra si riposa e nel silenzio dell’apparente inattività si rigenera, ricaricando le sue energie. È il mese quindi del fermarsi a pensare, della riflessione, dello sguardo profondo ch...-->continua

E NEWS







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo