HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La FIDAS di Vaglio di Basilicata ha inaugurato la nuova sede

21/09/2020

Domenica 20 Settembre si è svolta nel Poliambulatorio POIS di Vaglio Basilicata, la prima giornata di donazione di sangue intero e plasma nella nuova sede accreditata. Hanno presenziato alla cerimonia di benedizione officiata da Don Teodosio Avigliano, il Sindaco di Vaglio Basilicata, Antonio Sense, il Presidente di Fidas Basilicata, Pancrazio Toscano e i consiglieri e i volontari della sezione di Fidas Vaglio. “È una nuova tappa di un cammino già ventennale”, ha dichiarato la Presidente di Fidas Vaglio, Isabella Cammarota, “siamo una sezione in continua crescita e sono soddisfatta dell’importante risultato raggiunto. Nonostante il periodo di emergenza sanitaria i donatori hanno continuato a partecipare alle giornate di raccolta. Ci auguriamo di continuare a crescere in quantità e qualità. Un grande impegno da parte di tutti per ottenere una sede in grado di accogliere i donatori e i volontari pronti a porgere il braccio ogni volta che c’è bisogno. Ringrazio il Sindaco Senise, il parroco, Don Teodosio, il Presidente Toscano e il sistema qualità di Fidas Basilicata, e tutte le donatrici e i donatori che alimentano la gara di solidarietà”. I locali sono stati concessi all’associazione in comodato d’uso, in condivisione con l’Avis, dall’Amministrazione Comunale e l’accreditamento ha seguito un iter di un anno. Autorizzati dall’Ema Europa e accreditati da CSL Plasma, il percorso è stato seguito dal Responsabile Qualità di Fidas Basilicata, Paolo Ettorre, che lo scorso Giugno ha effettuato il passaggio delle consegne all’attuale Responsabile, Rosa Centrone. Il Presidente di Fidas Basilicata, Pancrazio Toscano, si dichiara orgoglioso del lavoro dei volontari e auspica che sempre in più Comuni si possano ottenere spazi per creare Punti di Raccolta e incrementare le donazioni. Fidas Basilicata ha continuato a crescere anche durante il periodo di emergenza sanitaria e continua ad essere in crescita nonostante il periodo di emergenza sanitaria, restando sempre in dialogo con il Sistema Trasfusionale della Regione. “Abbiamo affrontato l’emergenza in maniera esemplare con grande attenzione al rispetto delle norme anti diffusione del Covid- 19”, ha dichiarato Toscano, “ci siamo prodigati per continuare la raccolta di sangue ed emoderivati, abbiamo donato e consegnato due ventilatori polmonari alla sanità lucana. La conclusione dell’accreditamento della sede di Vaglio Basilicata è la testimonianza che non ci siamo mai fermati e che la determinazione dei volontari continua ad essere il grande motore di Fidas Basilicata”.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
29/10/2020 - La mostra “Sassi, Nuvole e Lupi" si chiude con evento sul canale LUCCA CHANGES

Domenica primo Novembre alle 16,00 sul canale Youtube di LUCCA CHANGES, sarà trasmesso l’evento live conclusivo della mostra SASSI, NUVOLE E LUPI (24 settembre – 1°Novembre), organizzata da APT Basilicata e dal Matera Film festival e promossa da LUCCA CHANGES (Lucca Comics &...-->continua

28/10/2020 - Lo Yoga come terapia di supporto alle persone: intervista a Luciana Pigeon

E' sempre incoraggiante constatare e scoprire la nascita e soprattutto la stabilizzazione, sul nostro territorio, di luoghi di incontro nuovi e in qualche modo alternativi, che consentono nuove forme di vivere il tempo e la persona. E' il caso del centro Yoga ...-->continua

28/10/2020 - On line "Lacrime da bere", il nuovo singolo di M.e.r.l.o.t

M.e.r.l.o.t è tra i venti artisti selezionati dalla Commissione Artistica delle Nuove Proposte guidata da Amadeus che accedono alle semifinali di AmaSanremo da domani, giovedì 29 ottobre al 26 novembre in diretta, alle ore 22.45, su Rai Uno e Radio2. Il giovan...-->continua

28/10/2020 - 'Non ho tradito. Vincenzo De Leo, medico patriota: nuovo libro di Vincenzo Maida

Una notte rischiarata solo dai lampeggianti delle ambulanze, in pieno lockdown, in compagnia di una presenza singolare, l’ombra del cav. Prospero, con cui ripercorrere la vita di Vincenzo De Leo, l’anima della rivoluzione del 1848 a Montalbano Jonico.
-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo