HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

ASD OLTREDANZA - Al via da domani la stagione estiva con Metamorfosi del sé

16/07/2019

Dal 17 luglio al 30 settembre 2019, spettacoli e performance di danza contemporanea a Matera, Montescaglioso e San Brancato.
In calendario cinque nuove produzioni con la collaborazione di danzatori, coreografi e registi lucani e internazionali.

Cinque nuove produzioni che si giovano di importanti collaborazioni artistiche con coreografi internazionali e registi, scenografi, costumisti interazionali, residenze artistiche e conferenze.
E’ questa la cifra della stagione estiva Metamorfosi del sé, organizzata e promossa da ASD OLTREDANZA - progetti in movimento di Matera.
Sei date, in programma dal 17 luglio al 30 settembre 2019, che sono un invito al pubblico a conoscere il mondo della danza contemporanea.
Il primo appuntamento, in calendario domani mercoledì 17 luglio, vede protagonisti i due coreografi Michal Mualem e Giannalberto de Filippis che in questi giorni stanno svolgendo presso l’ASD OLTREDANZA una residenza artistica. Muale e de Filippis incontreranno il pubblico a Le Monacelle per una conferenza/dialogo sulla loro esperienza di danzatori , coreografi e di insegnanti fra l’Italia e il panorama internazionale.
L’incontro sarà l’occasione anche per presentare tre delle nuove produzioni dell’ASD OLTREDANZA: IN-MET, IN BETWEEN e HERE AND NOT. Performance di danza coreografate da Michal Mualem e Giannalberto de Filippis e la direzione artistica di Rossella Iacovone.
Lo spettacolo IN-MET, in programma martedì 30 luglio sulla Terrazza di Palazzo Lanfranchi a Matera (in caso di pioggia, lo spettacolo si terrà mercoledì 31 luglio Terrazza de Le Monacelle sempre a Matera), vede danzare gli allievi della residenza artistica tenuta da Mualem e de Filippis su musiche originali composte e eseguite dal collettivo MaterElettrica della Scuola di Musica Elettronica e Applicata del Conservatorio “Egidio Romualdo Duni” di Matera. Con inizio alle 20,30, la performance avrà durata di 50 minuti e presenterà un lavoro d’indagine sull’identità, sul cambiamento, sulla possibilità di farlo senza perdersi, sulle cicatrici che scrivono, in parte, chi siamo e perché siamo arrivati fin qui.
Sempre il 30 luglio, con inizio alle 21,30, i due coreografi Michal Mualem e Giannalberto de Filippis saranno i protagonisti due due distinti momenti di danza: IN BETWEEN e in trio con Arabella Scalisi HERE AND NOT. In Between racconta ciò che accade all'interno della relazione di una giovane coppia, i giochi, la continua ricerca reciproca, il continuo camminare insieme, sostenersi e intrecciarsi. Here and not esplora il contrasto fra stabilità e sicurezza con la provvisorietà e l’ignoto, vivendo con il costante sentimento di “mancanza”, di “incompletezza” in ogni momento.
Il 2 agosto, IN-MET sarà replicato in forma itinerante nelle sale e negli ipogei del Musma, il Museo della scultura contemporanea di Matera.
L’emigrazione, intesa più come fuga, partenza, riscoperta di un nuovo sé, sarà al centro dello spettacolo D-ISTANTE che si terrà, domenica 1 settembre con inizio alle 20,30, nell’Abbazia di San Michele Arcangelo a Montescaglioso. Danzatori lucani, su coreografie di Marco Magrino e Rossella Iacovone e drammaturgia di Vania Cauzillo, interpreteranno il tema dell’emigrazione e del ritorno alla terra d’origine.
L’ultimo degli appuntamenti della stagione estiva di ASD OLTREDANZA, dal titolo REVIVAL si terrà in prima a San Brancato di Sant’Arcangelo, in provincia di Potenza il 5 settembre e in replica a Matera il 10 settembre nell’Ex ospedale di San Rocco. Su coreografie di Rossella Iacovone e con la collaborazione dell’associazione Tolbà, lo spettacolo “Revival”, rappresenterà l’evoluzione dell’uomo. Mettendo a confronto popoli differenti, diverse tradizioni e mitologie, fino al distacco/processo delle migrazioni.
“Abbiamo realizzato questa rassegna estiva grazie al finanziamento ottenuto dalla Regione Basilicata nell’ambito del Piano Regionale dello Spettacolo 2018 - afferma Rossella Iacovone, direttore artistico di ASD OLTREDANZA - oltre alla Regione, abbiamo altre istituzioni al nostro fianco, come i Comuni di Matera e Montescaglioso, il Polo Museale Regionale della Basilicata, Il Conservatorio Duni di Matera e la Fondazione Matera - Basilicata 2019. Oltre ai partner istituzionali, la stagione estiva ha il sostegno di sponsor e partner privati. Per realtà giovani come la nostra associazione, avere la fiducia di Enti e privati è motivo di orgoglio e di sprone a impegnarci sempre più per promuovere la danza in Basilicata. Un lavoro, il nostro, che conta sull’apporto creativo e di esperienza di professionisti sia lucani come il coreografo e danzatore Marco Magrino e la regista Vania Cauzillo che internazionali come i due coreografi Mualem e de Filippis. Collaborazioni che ci consentono di crescere e di offrire al pubblico esperienze di partecipazione sempre più complete”.

Programma dal 17 luglio al 30 settembre 2019:

17 LUGLIO – conferenza:
LINGUAGGI CONTEMPORANEI E APPROCCI COREOGRAFICI
con Michal Mualem e Giannalberto de Filippis
orario 18.30 - INGRESSO LIBERO
Sala Conferenze de Le Monacelle – via Riscatto a Matera
Testimonianza degli artisti nella loro esperienza di danzatori , coreografi e di insegnanti fra l’ Italia e il panorama internazionale.
_____________________________________________

30 LUGLIO - performance
IN MET - NUOVA PRODUZIONE
Ingresso con passaporto MATERA 2019
orario: 20.30
Terrazza di Palazzo Lanfranchi - piazza Pascoli a Matera
(in caso di pioggia 31 luglio Terrazza de Le Monacelle in via Riscatto a Matera)
durata: 50 minuti
coreografie¬: Michal Mualem e Giannalberto De Filippis
direzione artistica: Rossella Iacovone
direzione organizzativa: Maria Andrulli
assistente regia: Simona Colucci
costumi ed elementi scenografie: Adriana Perez Cordero, Serena Di Lecce
lighting designer: Carlo Iuorno
video a cura di: Sergio Andriulli
Rossella Iacovone insieme ai coreografi Giannalberto de Filippis e Michal Mualem uniranno stili, tecniche di insegnamento e generi diversi per la residenza artistica che si terrà a Matera e che darà origine allo spettacolo “IN-MET” che appartiene al concept ”METAMORFOSI DEL SÉ”. Il lavoro indaga il cambiamento, la possibilità di farlo senza perdersi, indaga i segni che ci caratterizzano, le cicatrici che scrivono, in parte, chi siamo e perché siamo arrivati fin qui. Dobbiamo “spogliarci” di qualcosa per andare avanti? Per proseguire nel nostro cammino? La nostra identità è scolpita in bianco e nero oppure nasconde tinte fuse insieme che si mescolano, evolvono, competono combattono fra loro per definire chi siamo?
_____________________________________________

30 LUGLIO - performance
IN BETWEEN / HERE AND NOT- NUOVA PRODUZIONE
Ingresso con passaporto MATERA 2019
orario: 21.30
Terrazza di Palazzo Lanfranchi - piazza Pascoli a Matera
(in caso di pioggia 31 luglio Terrazza de Le Monacelle in via Riscatto a Matera)
durata: 50 minuti
IN BETWEEN
danza e coreograa: Michal Mualem e Giannalberto De Filippis
direzione artistica: Rossella Iacovone
direzione organizzativa: Maria Andrulli
lighting designer: Carlo Iuorno
Musiche: Zelwer, Renè Aubry, Kronos Quartet
HERE AND NOT
interpretato da: Michal Mualem e Giannalberto De Filippis, Arabella Scalisi
Musiche: A. Simionescu, “Fifhts of Seven”, J. M. Zelwer, V. Capossela, Y.Tersenn
_____________________________________________

2 AGOSTO - performance itinerante
IN MET - REPLICA ITINERANTE
orario: 20.30
Musma - Museo della Scultura Contemporanea Matera - via San Giacomo a Matera
durata: 50 minuti
costo biglietto: 7€ - ridotto fino a 18 anni 4€
_____________________________________________

1 SETTEMBRE - spettacolo
D-ISTANTE - NUOVA PRODUZIONE
orario: 20.30
Abbazia Benedettina San Michele Arcangelo – Montescaglioso (MT)
(In caso di pioggia Palauditorium Karol Wojtyla a Montescaglioso)
costo biglietto: 7€ - ridotto fino a 18 anni 4€
durata: 50 minuti
regia/drammaturgia: Vania Cauzillo
coreografia: Marco Magrino/Rossella Iacovone
direzione artistica: Rossella Iacovone
direzione organizzativa: Maria Andrulli
lighting designer: Carlo Iuorno

Rossella Iacovone con la collaborazione di Vania Cauzillo, regista di teatro e documentarista, e il coreografo Marco Magrino, daranno vita a uno spettacolo nel quale concept principale è portare in scena l’emigrazione intesa più come fuga, partenza, riscoperta di un nuovo se. Al centro dello spettacolo intitolato “D-ISTANTE” ci saranno danzatori lucani che vanno via e tornano nella terra d’origine richiamati dal suono ancestrale degli odori e dei rumori della propria terra madre, sensibilizzando il tema della fuga dalla Basilicata dei cervelli, dei sogni di ragazzi che non sanno come realizzare
_____________________________________________

5 SETTEMBRE - spettacolo
REVIVAL - NUOVA PRODUZIONE
San Brancato (PZ)
ingresso libero
orario: 20.30
durata: 50 minuti
autore/coreografie: Rossella Iacovone
direzione organizzativa: Maria Andrulli
lighting designer: Carlo Iuorno
video a cura di: Sergio Andriulli
in collaborazione con ASS. TOLBA’
_____________________________________________

10 SETTEMBRE - replica
REVIVAL - NUOVA PRODUZIONE
Ex Ospedale San Rocco (MT)
costo biglietto: 7€ - ridotto fino a 18 anni 4€
orario: 20.30
durata: 50 minuti

A chiusura del progetto “Metamorfosi del se”, lo spettacolo “Revival”, rappresenterà l’evoluzione dell’uomo mettendo a confronto popoli differenti, dalla nascita dell’uomo, “L’origine” (prima produzione della Compagnia Oltredanza) e l’approccio con le diverse tradizioni mitologiche e popolari, proseguendo con l’evoluzione delle stesse, per finire con il distacco/processo delle migrazioni.
Il lavoro partirà da laboratori, studi e ricerche insieme ai minori dell’Associazione Tolbà e vedrà l’unione, attraverso la performace, delle loro tradizioni con tradizioni e mitologie della nostra terra.
_____________________________________________




Il programma estivo Metamorfosi del sé si svolge:

CON IL PATROCINIO: Regione Basilicata - FSC Fondo per lo sviluppo e la coesione, Comune di Matera, Comune di Montescaglioso
IN COLLABORAZIONE CON: Polo Museale Regionale della Basilicata, Fondazione Matera - Basilicata 2019, Musma - Museo della scultura contemporanea Matera, Le Monacelle, Conservatorio statale di Musica Egidio Romualdo Duni – Materaelettrica, Associazione Tolbà.
MEDIA PARTNER: Consiglio Internazionale della danza (CID), Radio Radiosa, Sassi Live.
Main sponsor: Lion Service Srl – Peugeot, Lekkerland
Sponsor: Ilan, Caseificio Maggiore, La Calcestruzzidue, Di Cuia Angelo Gabriele, Ferroelettra.
SUPPORTER: Be Sound, Sport Village.





archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
17/08/2019 - Castelluccio Inferiore: un incontro sulla valorizzazione del cetriolo

Si svolgerà domani pomeriggio, alle ore 18.00 presso la sala consiliare di Castelluccio Inferiore, l'incontro dibattito "Valorizzazione delle Risorse Locali: il Cetriolo di Castelluccio Inferiore".
Un momento di confronto e riflessione finalizzato a valorizzare sempre di...-->continua

17/08/2019 - La notte dei poeti a Senise

Si svolgerà il 19 agosto alle 21.00, a Senise, presso il Largo Castello, la IV edizione de “La notte dei poeti. L’evento, organizzato dalla Pro Loco di Senise, ha come filo conduttore la poesia, in particolare il connubio tra poesia e musica.
Quest’anno l...-->continua

17/08/2019 - Amos Gitai ospite di Cinemadamare a Genzano di Lucania

“Il cinema si sta intrappolando in troppe regole. Deve disfarsi di queste regole che possono trasformarsi in limiti”. Ne è convinto Amos Gitai, uno dei più importanti registi internazionali, di origine israeliana, special guest di Cinemadamare 2019, nella tapp...-->continua

17/08/2019 - Potenza ospita il Guitar Festival 2019

Giovedi 22 Agosto il Teatro F. Stabile di Potenza ospiterà il Festival Internazionale di Chitarra, un evento unico, che vedrà protagonisti musicisti giapponesi.
Sala ore 19:30, inizio concerti ore 20:00. L’ingresso è gratuito.
Grazie alla collaborazio...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo