HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Parco Pollino: 1 marzo Forum Plenario 'La Strategia ed il Piano d'Azione'

27/02/2019

L'Ente Parco Nazionale del Pollino il giorno 1° marzo 2019 alle ore 10.30, presso l'Ecomuseo del Pollino presenterà al Forum Plenario "La Strategia ed il Piano d'Azione 2019- 2023" per il rinnovo della Carta Europea per il Turismo Sostenibile nelle aree protette. Sono invitate le Istituzioni, le Associazioni, le Imprese ed i cittadini.
La Carta favorisce la concreta applicazione del concetto di sviluppo sostenibile, cioè “uno sviluppo capace di rispondere ai bisogni delle generazioni attuali, senza compromettere la capacità delle generazioni future di rispondere ai propri”. Questo sviluppo comporta la protezione delle risorse a favore delle generazioni future, uno sviluppo economico vitale, uno sviluppo sociale equo. La Carta Europea per il Turismo Sostenibile manifesta la volontà delle istituzioni che gestiscono le aree protette e dei professionisti del turismo di favorire un turismo conforme ai principi dello sviluppo sostenibile.
Gli scopi fondamentali della Carta Europea per il Turismo Sostenibile sono:

• Aumentare la conoscenza e il sostegno per le aree protette europee come parte fondamentale del nostro patrimonio da preservare per la fruizione delle generazioni attuali e quelle a venire;
• Migliorare lo sviluppo sostenibile e la gestione del turismo nelle aree protette, rispettando i bisogni dell’ambiente, dei residenti, delle imprese locali e dei visitatori.
Aderire alla Carta significa rispettare l’approccio strategico dello sviluppo turistico sostenibile. Significa realizzare una diagnosi, consultare e coinvolgere i partner, stabilire gli obiettivi strategici,
assegnare i mezzi necessari, realizzare un programma di azioni e valutarne i risultati.
I candidati, come il Parco del Pollino, per potere sottoscrivere la Carta, devono redigere una strategia di sviluppo turistico sostenibile ed impegnarsi ad un piano d’azione concordato specifico per l’area.
Nel corso del Forum saranno consegnati gi attestati ai dieci operatori turistici che sono stati certificati dall'Ente come aderenti alla fase II della Carta.
Uno sviluppo desiderabile della Carta è quello di consentire ad alcune imprese turistiche che lavorano in collaborazione con l’Area Protetta di ricevere un riconoscimento specifico, previsto dalla Fase II della CETS.
Si tratta, quindi, di un riconoscimento che viene attribuito a quegli operatori economici che entrano in una sinergia ancora più attiva con il Parco, definendo uno specifico accordo ed un Piano d’Azione personalizzato. La Fase II della CETS consiste, pertanto, in un programma di collaborazione, un impegno reciproco, riconosciuto, pubblico e certificato, tra i responsabili dell’Area Protetta e i gestori delle imprese turistiche locali.
L’obiettivo di questa fase della Carta è quello di rafforzare il legame e di ampliare la conoscenza reciproca tra i responsabili delle aree naturali protette e le imprese collegate al settore turistico.
L’impresa che intende aderire alla Fase II della CETS decide di assumersi una serie di impegni finalizzati a migliorare la qualità e la sostenibilità della propria offerta turistica. Tali impegni sono
riconducibili a tre specifiche macroaree:
1. migliorare la propria offerta e la propria relazione con l’Area Protetta;
2. migliorare il proprio comportamento ambientale;
3. sostenere lo sviluppo locale e la conservazione del patrimonio.




archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
20/07/2019 - Lune di carta nel cielo di ANZI

La presentazione di tre libri dedicati alla Luna precederanno la serata osservativa di domenica 21 luglio all' Osservatorio-planetario di Anzi (Pz). Un modo per celebrare i cinquant'anni dall' impresa di Apollo 11.
L'appuntamento è per le ore 19.00 presso la sede dell' o...-->continua

20/07/2019 - Guido Crepax, il 23 luglio a Matera inaugurazione della mostra Valentina in Came

Proseguono a Matera gli appuntamenti con la fotografia d’autore nell’ambito della rassegna Coscienza dell’Uomo, promossa dalla Cine Sud di Catanzaro. Martedì 23 luglio, presso lo Spazio Galleria Cine Sud, ci sarà l’inaugurazione della mostra “Valentina in Came...-->continua

20/07/2019 - Liberascienza rende omaggio ai 50 anni dello sbarco sulla Luna

Anche l’associazione Liberascienza rende il suo personalissimo omaggio ai 50 anni dello sbarco sulla Luna e lo fa con il consueto stile divulgativo. In occasione dell’anniversario dell’allunaggio dell’Apollo 11, infatti, sono stati messi a disposizione del pub...-->continua

20/07/2019 -  Basilicata: nasce la prima eco area pic-nic d'Italia

- E’ ufficialmente aperta la prima eco area pic-nic d’Italia. Si trova a Tito, nel Parco Nazionale dell’Appennino Lucano, in località Schiena D’Asino adiacente il rifugio conosciuto con il nome La Casermetta. L’area, di proprietà del Comune di Tito e gestita d...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo