HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Terminata la rassegna IMMERSIONI ANTROPOLOGICHE a Matera

9/07/2018

Si è conclusa venerdì 6 luglio la rassegna “Immersioni antropologiche”. La mostra organizzata da In Arte Exhibit è stata esposta a Matera, presso gli spazi espositivi di Casa Cava, dal 25 giugno al 6 luglio u.s. L’esposizione ha fatto registrare un vero e proprio boom di presenze - dato il gran numero di turisti e curiosi in visita alla Città dei Sassi - facendo registrare il loro picco massimo in occasione dei festeggiamenti in onore di Maria SS.ma della Bruna, Santa Patrona di Matera.

Il Presidente di In Arte exhibit, Angelo Telesca, ha espresso grande soddisfazione per i numeri fatti registrare dalla mostra. Matera si conferma meta ambita non solo dai visitatori, ma anche dagli artisti, sempre più desiderosi di esporre le proprie opere all’interno di un così prestigioso contenitore culturale qual è la Città dei Sassi. La traccia del tema richiesto agli artisti, ovvero descrivere la grandezza e la miseria dell’uomo, è stato sviluppato in maniera fantasiosa dai diversi partecipanti, i quali si sono cimentati nell’arte figurativa così come in quella astratta. La mostra consistente in 29 opere, delle quali 23 dipinti, tra i quali si segnalano ritratti e paesaggi, 2 sculture, 2 bassorilievi e 2 opere fotografiche di grande formato.

Numerosi i partecipanti alla rassegna provenienti dalle altre regioni: si tratta dei pugliesi Domenico Arces e Lucia Macrì di Grottaglie, Maria Grazia Minerva di Lecce, del campano Antonio Cervone da Napoli, dei calabresi Armando Cistaro, e Emilio Cistaro di Mesoraca (KR), Vincenzo Stanislao di Erice (CS), Fiorentina Giannotta di Laurignano (CS), della laziale Rossana Urbani di Pomezia (RM), del friulano Arturo D’Ascanio di Trieste. Presente anche una nutrita pattuglia di artisti lucani: Anna Maria Verrastro e Carlo Battista di Potenza, Dario Rezzuti di Tito (PZ), Pompea di Stefano Pietragalla(Pz), Emanuela Calabrese di Muro Lucano(PZ), Francesca Asquino di Melfi (PZ), Eustachio Lionetti di Matera, Giuseppe Pallitto di Atella (PZ), e Giovanni De Canio di San Chirico Nuovo PZ.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
28/03/2020 - Lauree da casa: due giovani, di Teana e Lauria, tra i primi in Basilicata

L’emergenza Coronavirus ha cambiato profondamente la vita di ognuno di noi, ma l’obbligo di stare a casa non impedisce sempre di continuare a lavorare, studiare o laurearsi.
Gli atenei si sono subito attrezzati per permettere che le sessioni di laurea possano continuare ...-->continua

28/03/2020 - Lagonegro,Latronico ed Episcopianei giorni del Coronavirus l’Arma è tra la gente

In questi giorni segnati dalla paura e da tante problematiche strettamente correlate alla diffusione del “Coronavirus” è bene che si diffondano segnali di vicinanza, condivisione e solidarietà tra le numerose realtà territoriali e le loro Istituzioni di riferi...-->continua

28/03/2020 - Mirko Gisonte: fondi in favore della Protezione Civile di Basilicata

Dalle ore 12.00 di questa mattina, fino alle ore 12.00 di domani, domenica 29 marzo, attraverso un semplicissimo gesto, tutti noi, grazie all'artista musicale di Corleto Peritcara (PZ), Mirko Gisonte, avremo l'opportunità di contribuire alla donazione di fond...-->continua

28/03/2020 - Santa Messa 5^ Domenica di Quaresima in streaming dalla Cattedrale di Tursi

Domenica 29 marzo 2020, alle ore 11.00, in diretta streaming ci sarà la Celebrazione della Santa Messa presieduta da S.E. Mons. Vincenzo Orofino, Vescovo di Tursi-Lagonegro, dalla Chiesa Cattedrale di Tursi.

La Curia Vescovile di Tursi-Lagonegro comun...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo