HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Operazione frontetusio contro lo spaccio di stupefacenti a Palazzo San Gervasio

21/06/2024



In data di ieri, su disposizione del Tribunale di Potenza, militari della Guardia di Finanza di Potenza hanno dato esecuzione ad un una Misura di Prevenzione patrimoniale e, segnatamente, ad un provvedimento di sequestro d'urgenza emesso dal predetto Tribunale su proposta di questa Procura Distrettuale della Repubblica, avente a oggetto un patrimonio immobiliare e finanziario del valore di circa 400 mila di euro riconducibile a TEORA Donato, classe 99 di Palazzo San Gervasio.
L'odierna Misura di Prevenzione patrimoniale costituisce il completamento investigativo dell'operazione Frontetusio, che lo scorso mese di marzo aveva portato all'arresto di 4 palazzesi, ritenuti gravemente indiziati di fare parte di un gruppo criminale dedito all'approvvigionamento e al successivo spaccio di sostanze stupefacenti sulla piazza locale.
Tra i soggetti destinatari della citata misura cautelare personale, vi era anche il TEORA Donato, il quale, a seguito delle successive e specifiche investigazioni economico-patrimoniali svolte dalle fiamme gialle del capoluogo lucano, è risultato essere, altresì, connotato da una marcata Pericolosità generica, nell'accezione del termine prevista dalla vigente normativa antimafia, in quanto dedito — sulla base degli indizi raccolti - alla commissione di diversi reati fra cui lo spaccio di sostanze stupefacenti e quello di rapina.
In particolare, il TEORA e i componenti del suo nucleo familiare hanno manifestato, sulla base degli indizi raccolti, una capacità reddituale dichiarata decisamente minore e sproporzionata rispetto all'elevato tenore di vita dimostrato e agli investimenti eseguiti nel periodo 2018-2024.
Su queste basi, in applicazione delle vigenti disposizioni del "Codice Antimafia", è stato richiesto da questo Ufficio di Procura il sequestro dei beni oggetto della "sperequazione patrimoniale"; così, su disposizione del Tribunale di Potenza, i militari del Nucleo di Polizia EconomicoFinanziaria hanno posto i vincoli cautelari su 4 unità immobiliari e 1 terreno, tutti ubicati in Palazzo San Gervasio (PZ), nonché su diversi rapporti finanziari, direttamente e/o indirettamente riconducibili al TEORA.
IL PROCURATORE DISTRETTUALE FRANCESCO CURCIO




ALTRE NEWS

CRONACA

12/07/2024 - Carabinieri: Campagna di prevenzione delle truffe in danno degli anziani
12/07/2024 - ''Subito ordinanza per il divieto di lavoro nelle ore calde anche nei cantieri''
11/07/2024 - Salta a Matera la rassegna ''Fuori dal Comune''. Arrestato direttore artistico
11/07/2024 - Tre lavoratori in nero, sospesi due stabilimenti balneari lucani

SPORT

12/07/2024 - Per il Rotonda Calcio niente Serie D, il futuro passa per il settore giovanile
12/07/2024 - Antonio Petraglia cede la maggioranza dell'Fc Matera
11/07/2024 - Melfi: Al via i lavori di rifacimento dello stadio e della piscina comunale
11/07/2024 - La Libertas Montescaglioso riconferma Petruzzo e Montemurro

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

Non con i miei soldi. Non con i nostri soldi
di don Marcello Cozzi

Parlare di pace in tempi di guerra è necessario, ma è tardi.
Non bisogna aspettare una guerra per parlarne. Bisogna farlo prima.
Bisogna farlo quando nessuno parla delle tante guerre dimenticate dall'Africa al Medio Oriente, quando si costruiscono mondi e società sulle logiche tiranniche di un mercato che scarta popoli interi dalla tavola dello sviluppo imbandita solo per pochi frammenti di umanità; bisogna farlo quando la “frusta del denaro”, come ...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo