HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Matera. Pregiudicato arrestato in flagranza di reato per tentata estorsione aggravata

6/04/2021



Lo scorso fine settimana, agenti della Polizia di Stato hanno arrestato in flagranza di reato e condotto in carcere un pregiudicato 44enne materano per tentata estorsione aggravata nei confronti dei titolari di un bar ristorante di questo capoluogo.
Le due vittime hanno chiamato il 113 riferendo di essere state aggredite fisicamente dall’uomo, che le aveva colpite con calci e pugni e anche mettendo le mani al collo di uno dei due, tanto da costringerle a fare ricorso alle cure dei sanitari del locale Pronto Soccorso.
Gli agenti della Squadra Volanti sono prontamente intervenuti, ponendosi alla ricerca dell’aggressore che nel frattempo si era dato alla fuga. Gli operatori sono riusciti in breve a rintracciarlo e a condurlo in Questura.
È emerso che i due titolari dell’esercizio pubblico avevano assunto come barista una ragazza, compagna del pregiudicato. Successivamente, per le difficoltà economiche dovute anche all’attuale emergenza sanitaria, erano stati costretti a licenziarla. Di comune accordo, tuttavia, avevano continuato a farla lavorare benché non in regola.
Nello scorso mese di febbraio, l’esercizio era stato oggetto di controllo da parte della Guardia di Finanza che aveva scoperto l’irregolarità, procedendo di conseguenza. Pertanto, i due erano stati costretti ad assumere nuovamente la donna che perdeva così il diritto al reddito di cittadinanza pari a circa 800 euro mensili, beneficio di cui usufruiva all’insaputa dei titolari del bar.
Ciò aveva provocato la reazione del compagno della donna, il quale, fortemente risentito nei confronti dei due datori di lavoro poiché la sua compagna non percepiva più il reddito di cittadinanza, aveva iniziato a minacciarli pretendendo dai due il versamento degli 800 euro, corrispondenti alla mancata somma percepita, con la promessa di fornire protezione anche per altre attività commerciali che le due vittime conducono nell’hinterland materano.
All’ennesima richiesta del denaro, i due però si sono ribellati provocando la reazione violenta del pregiudicato.
L’arresto è stato convalidato oggi dal Gip del Tribunale di Matera che ha disposto la custodia cautelare in carcere dell’uomo




ALTRE NEWS

CRONACA

18/04/2021 - Prenotazioni vaccini per caregiver: difficoltà di inserimento dati, ecco perché
18/04/2021 - Covid Senise: aumentano i casi positivi
18/04/2021 - Covid: 147 nuovi positivi su 1.357 tamponi molecolari
18/04/2021 - Pisticci:viola sorveglianza speciale, 32enne arrestato dai carabinieri

SPORT

18/04/2021 - Serie D/H: il Lavello impatta contro la Puteolana
18/04/2021 - Serie D/H: il Picerno batte il Bitonto in rimonta
18/04/2021 - PM ASCI POTENZA - POL. DINAMO MOLFETTA: 3-0
18/04/2021 - Serie D/H: il Francavilla espugna il Fanuzzi di Brindisi

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

17/04/2021 Sospensione idrica a Potenza

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:30 alle ore 12:30 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: Via Santa Caterina

16/04/2021 Sospensioni idriche

Marsicovetere: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 11:30 di oggi fino al termine dei lavori. MARSICOVETERE: Via Marconi.

16/04/2021 Vaccinazioni anti covid-19: indirizzi punti vaccinali ASP Basilicata

L’Asp Basilicata comunica che gli indirizzi dei punti vaccinali sono i seguenti:
POTENZA: Tenda Qatar, Piazzale della Stazione Fermata “San Carlo”
MELFI: Palestra Comunale, via della Cittadinanza attiva
VENOSA: Palestra scuola media “De Luca”, via Appia n. 36
SENISE: Complesso monumentale “San Francesco”, p.zza Municipio n. 2
VILLA D’AGRI: Distretto Asp, via Cristoforo Colombo n. 17
LAURIA: Palestra Istituto Secondario di Istruzione Superiore, via Querce dello Speziale

Le parole sono pietre
di Mariapaola Vergallito

Le parole sono pietre. E così capita che in Basilicata, in un fazzoletto di territorio nemmeno troppo grande, nel giro di pochi giorni accadano due episodi, che abbiamo raccontato, e che devono necessariamente provocare una riflessione con conseguenti prese di posizione.


-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo