HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Melfi: sequestrati 4 quintali di cavi elettrici in rame rubati,denunciato 37enne

22/01/2021



I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Melfi hanno deferito all’Autorità Giudiziaria un 37enne, di origini marocchine, ritenuto responsabile di ricettazione.


In particolare, i militari, durante lo svolgimento di specifici servizi notturni di controllo del territorio nell’area di San Nicola di Melfi, posta geograficamente a confine con la regione Puglia, alle ore 04:30 circa, hanno notato una Ford Focus station wagon, con targa straniera, che, nonostante apparisse ribassata poiché particolarmente carica posteriormente, procedeva a velocità sostenuta lungo la S.S. 655 in direzione Foggia.


L’equipaggio dei Carabinieri, lanciatosi immediatamente all’inseguimento, intimava l’alt al veicolo che però accelerava tentando di guadagnare strada e dileguarsi, per poi fermarsi improvvisamente al margine della carreggiata.


A questo punto i due occupanti, scesi dall’autovettura, si sono dati alla fuga nelle campagne circostanti. Gli operanti, a questo punto, hanno proseguito nell’inseguimento a piedi riuscendo, nonostante la totale oscurità e l’impervietà del terreno, dopo alcune centinaia di metri, a raggiungere e bloccare uno dei fuggitivi mentre il complice ha fatto perdere le proprie tracce. 


Nell’eseguire la perquisizione a bordo del veicolo abbandonato, i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato diverse matasse di cavi in rame, per un peso complessivo di circa 400 kg.


Dai primi accertamenti che sono stati condotti, detto quantitativo risulterebbe essere provento di furto perpetrato ai danni di un campo fotovoltaico del materano. 


Al termine delle attività, la refurtiva è stata sequestrata e il 37enne è stato denunciato per il suddetto  reato, oltre che essere sanzionato per l’inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità emessi in relazione alla diffusione del fenomeno epidemiologico da “Covid-19”, per essersi allontanato dalla propria  abitazione in orario non consentito, violando il c.d. “coprifuoco”.


Il risultato operativo, ancora una volta, sottolinea l’importanza di assicurare il controllo del territorio in chiave preventiva lungo le principali arterie stradali, soprattutto a ridosso delle zone di confine con le regioni limitrofe.


L’episodio, infatti, segue di soli pochi giorni altro analogo evento in cui i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Venosa (PZ), nel cuore della notte, durante un servizio di controllo del territorio svolto lungo la S.P. 168, che collega Venosa e Melfi (PZ), hanno intercettato un’autovettura Alfa Romeo 147, risultata rubata, il cui conducente, all’esito di un inseguimento, era riuscito a fuggire insieme a due complici, utilizzando una terza macchina.


In quell’occasione, sono state rinvenuti e restituiti ai legittimi proprietari due autoveicoli asportati pochi giorni prima in Puglia.


 




ALTRE NEWS

CRONACA

8/03/2021 - Potenza. auto in fiamme nei pressi della stazione
8/03/2021 - Matera. Controlli serrati nei Sassi, sanzionate dieci persone
8/03/2021 - Screening scuole e quarantena: comunicazione del Comune di Senise
8/03/2021 - Covid: 30 nuovi casi ma su appena 420 tamponi molecolari

SPORT

8/03/2021 - Eccellenza: solo 4 societÓ su 16 favorevoli alla ripresa
8/03/2021 - P2M En&Gas Potenza,prima sconfitta stagionale tra le mura amiche
8/03/2021 - Cave del Sole Geomedical Lagonegro impatta in un pesante 3-0
8/03/2021 - FIPAV,eletto il nuovo Consiglio Regionale

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

8/03/2021 Sospensioni idriche

Picerno: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarÓ sospesa dalle ore 12:30 di oggi fino al termine dei lavori. PICERNO: Seguenti Vie :Via Pietro Nenni, Via Giovanni XXIII e Via Gramsci.

3/03/2021 Sospensione idrica a Matera

Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarÓ sospesa dalle ore 19:00 di oggi alle ore 15:00 di domani salvo imprevisti. MATERA: Via Arno (nel tratto compreso tra via Monviso e via Volturno)

3/03/2021 Sospensioni idriche

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarÓ sospesa dalle ore 16:00 alle ore 18:00 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: Via della Botte e zone limitrofe.

Le parole sono pietre
di Mariapaola Vergallito

Le parole sono pietre. E così capita che in Basilicata, in un fazzoletto di territorio nemmeno troppo grande, nel giro di pochi giorni accadano due episodi, che abbiamo raccontato, e che devono necessariamente provocare una riflessione con conseguenti prese di posizione.


-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo