HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Controllo del territorio dei Carabinieri. Denunciate 8 persone, 12 segnalate

28/11/2020



Il Comando Provinciale Carabinieri di Potenza, attraverso i Reparti dipendenti, continua nelle attività di controllo del territorio nei numerosi comuni potentini e lungo le principali arterie stradali di comunicazione, sostenendo, altresì, la delicata fase connessa al fenomeno epidemiologico “Coronavirus”, quindi verificando che vengano di volta in volta rispettate le prescrizioni impartite dalle Autorità nazionali e locali.
Nel dettaglio, all’esito delle diverse indebite condotte accertate, i Carabinieri dei rispettivi Comandi Stazione e Compagnia hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria 8 persone, responsabili di violazioni di carattere penale in materia di armi, sostanze stupefacenti e circolazione stradale, sequestrando 1 pistola, 4 coltelli, 1 manganello e 33 grammi di droga, di varia tipologia.
In particolare, nel corso dei controlli, a:
-    Chiaromonte e Marsico Nuovo, ove, in due diverse circostanze di tempo e luogo, un 36enne ed un 46 enne, sottoposti a perquisizione personale e veicolare, sono stati sorpresi in possesso di un coltello a serramanico, senza giustificato motivo, occultato all’interno degli abitacoli delle rispettive autovetture. Le due armi bianche sono state sequestrate;
-    Genzano di Lucania, un 26enne, il quale, sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è trovato in possesso di due coltelli a scatto, senza giustificato motivo, nascosti nel cruscotto dell’auto e sottoposti a sequestro;
-    Picerno, un 22enne, che, nel corso delle operazioni di perquisizione veicolare, è stato trovato in possesso di un bastone telescopico in acciaio, senza giustificato motivo, celato nel cruscotto del veicolo. L’arma impropria è stata sequestrata;
-    Villa d’Agri di Marsicovetere, ove un soggetto, dopo essere stato sottoposto ad accertamento tramite apparecchio “etilometro”, è stato trovato con un tasso alcolemico superiore al valore consentito. La patente di guida è stata ritirata ed il veicolo sequestrato;
-    San Nicola di Melfi, una 24enne, la quale, colta alla guida dell’autovettura in uso ed in evidente stato di alterazione psicofisica, dopo essere stata sottoposta ad esami tossicologici, è risultata positiva ai “cannabinoidi”. Il documento di guida le è stato ritirato.
Nel veicolo, in cui viaggiava anche un altro giovane, i Carabinieri, eseguendo una perquisizione, hanno rinvenuto uno “spinello”, confezionato con tabacco misto a “marijuana”, e un trita-erba, in cui sono stati rinvenuti residui della medesima droga.
Entrambi i ragazzi sono stati segnalati alla Prefettura di Potenza per uso personale di sostanze stupefacenti.
Inoltre, durante i servizi anzidetti, a:
-    San Chirico Nuovo, un 35enne, sottoposto a perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di una pistola a tamburo, calibro 38, con matricola illeggibile poiché in parte ossidata, priva di munizionamento. L’arma rinvenuta era avvolta in un foglio di carta bianca e nascosta in un vaso ornamentale, in prossimità della porta d’ingresso dell’abitazione del soggetto. La stessa è stata immediatamente sequestrata mentre l’uomo è stato deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per detenzione illegale di arma comune da sparo;
-    Villa d’Agri di Marsicovetere, un 35enne, sottoposto a perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di 3 piante di “cannabis indica”, occultate in una stanza, all’interno dell’armadio, munito di impianto di riscaldamento, 25 grammi di “marijuana”, 1 grammo di “cocaina” ed 1 grammo di “hashish”. Le piante e le sostanze rinvenute, insieme all’impianto artigianalmente realizzato, sono stati sequestrati.
Il ragazzo, all’esito degli accertamenti, è stato denunciato all’A.G. per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.  
Infine, sono state segnalate alle competenti Prefetture, per uso personale di stupefacenti, 7 persone residenti a Genzano di Lucania e Roccanova (PZ), ed altre 3 domiciliate nella provincia di Napoli, sorprese in possesso di complessivi 6 grammi di droga, del tipo “hashish” e “marijuana”, sequestrati.





ALTRE NEWS

CRONACA

24/01/2021 - Comune di Rotondella: ''è il momento del silenzio''
24/01/2021 - Percepivano indebitamente il reddito di cittadinanza, 5 persone denunciate
24/01/2021 - Anas: oggi chiuso al traffico raccordo autostradale 5 “Sicignano-Potenza” per abbattimento viadotto 'Franco'
24/01/2021 - Melfi. In auto quattro quintali di cavi in rame, denunciato

SPORT

23/01/2021 - Serie B/F: il Senise sconfitto a Sala, partita decisa già nel primo tempo
23/01/2021 - Serie D/H: il Francavilla atteso dalla rivelazione Nardò
23/01/2021 - Serie B/F: il Futsal Senise fa visita alla capolista
22/01/2021 - Bernalda Futsal, verso la Gear Siaz Piazza Armerina

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

22/01/2021 Sospensioni idriche

Pignola: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 11:15 di oggi fino al termine dei lavori. PIGNOLA: parte di Via Aldo Moro.

21/01/2021 Sospensioni idriche

Craco, causa rottura adduttrice Frida: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi fino al termine dei lavori.

Lavello: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 17:00 di oggi fino al termine dei lavori. LAVELLO: Nelle seguenti c.de rurali: Gaudiano, Villaggio, Maggesaria, Viggiano, Posticchia Sabelli e c.de limitrofe.

20/01/2021 Sospensione idrica a Tito

Tito: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori. TITO: Seguenti Zone: Contrada Macchia, Contrada fontana Camillo, Zona Commerciale lungo la SS. 94, Contrada santa Loia, Contrada Ponte Calogna, Contrada Frascheto e Fraschete

Il 2020 e l'esilio forzato dall'elaborazione del lutto
di Mariapaola Vergallito

Se mi concedessi un po’ più di tempo per scrivere i pensieri che seguono vestendoli di inchiostro su un foglio di carta, in questo momento e, anzi, da giorni, sarei lì sulla scrivania, testa piegata e mano appoggiata alla fronte. E il foglio sarebbe ancora bianco.

Ma sono difronte ad una memoria elettronica, alla tastiera che riporta con perfetta grafia queste parole, a metà tra dovere e responsabilità; a metà tra obbligo e necessità personale. Per...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo