HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Narcotraffico nel Venosino: 4 arresti e 2 divieti di dimora

13/07/2020



Nella prima mattinata di oggi, a conclusione di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica Direzione Distrettuale Antimafia di Potenza e condotte dai Carabinieri della Compagnia di Venosa, è stata data esecuzione, con ausilio di personale del Comando Provinciale di Potenza, a 6 misure cautelari (3 custodie cautelari in carcere, 1 agli arresti domiciliari e 2 divieti di dimora nel comune di Venosa).
L’attività investigativa, che ha permesso di individuare 7 indagati di cui 6 destinatari di misure cautelari — ritenuti responsabili a vario titolo del reato di associazione a delinquere finalizzata alla detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti — è stata svolta anche mediante attività tecniche, servizi di osservazione, controllo e perquisizioni.
In particolare le indagini, avviate nel giugno 2019 e durate circa 10 mesi, hanno consentito di documentare condotte illecite da parte degli indagati: agli stessi (M.R. cl. 1950, K.K.D. cl. 1999, S.M. cl. 1972, C.G. cl. 1994, L.D. cl. 1999, L.S. cl. 2000 e R.E.A. cl. 1982) veniva contestato il reato associativo finalizzato all’approvvigionamento, detenzione, messa in vendita e cessione, ad acquirenti/consumatori principalmente di Venosa ma anche di altri comuni del Potentino, quantitativi di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, hashish, marijuana ed eroina.
Nello specifico, due degli indagati risultavano essere promotori, organizzatori e dirigenti di detta organizzazione criminale dagli stessi gestita, con attribuzione di ben definiti ruoli e compiti ai diversi sodali, che comprendevano anche l’approvvigionamento delle sostanze stupefacenti. Le attività di spaccio, per quanto appurato, avvenivano anche in prossimità di scuole, piazze e ville comunali, nonché di vari luoghi di aggregazione giovanile.
Parte dei destinatari dei provvedimenti di oggi era già stato coinvolto nell'operazione 'Settimana bianca' che aveva portato al deferimento di 26 persone e all'esecuzione, nel 2016, di 10 misure di custodia cautelare e tre sottoposizioni all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.



ALTRE NEWS

CRONACA

6/08/2020 - Ospedale San Carlo, Giunta dichiara decaduto direttore generale
6/08/2020 - Matera: sorpreso in auto con 110 grammi di eroina. Arrestato 54enne materano
6/08/2020 - Emergenza Covid-19, aggiornamento del 6 agosto (dati 5 agosto)
6/08/2020 - Ferrandina, altri 10 migranti in fuga dal centro di accoglienza

SPORT

6/08/2020 - Sant’Arcangelo: sabato inaugurazione del nuovo Stadio Martorano
5/08/2020 - L'Asd Grumentum Val d'Agri presenta la nuoca stagione agonistica
5/08/2020 - Ipotesi riapertura a porte chiuse. L’Olimpia Matera non ci sta
3/08/2020 - Serie C: anche il Picerno si iscrive al prossimo campionato

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

5/08/2020 Sospensioni idriche

Genzano di Lucania: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 08:30 alle ore 17:30 di domani salvo imprevisti. GENZANO DI LUCANIA: Contrade: Posto Solagna, Silos Mancusi, Mattina Grande, Ripa D’Api, Formusillo, Marascione e zone limitrofe.

4/08/2020 Comunicazione di sospensione idrica oggi 4 Agosto 2020

Satriano di Lucania: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori. SATRIANO DI LUCANIA: Zona bassa del pese e zone limitrofe.

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 23:00 di oggi alle ore 05:00 di domani mattina salvo imprevisti. POTENZA: Errata corrige: A causa dei lavori di riparazione in atto sulla condotta di adduzione, a partire dalle ore 23 di oggi e fino alle ore 5 di domani mattina, salvo imprevisti, si potranno verificare cali di pressione e interruzione dell'erogazione nel centro storico di Potenza.

3/08/2020 Sospensioni idriche

Banzi: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:30 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti. BANZI: Rete alta dell'abitato.

Picerno: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. PICERNO: Seguenti Contrade: Contrada Chiusi, Strada Montagna, Strada Convento - Montagna, Strada Torretta e via Don Minzoni.

Picerno: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 12:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. PICERNO: C/da Marmo, Strada Castelli, C/da Pantone di Vose, C/da Toppo del Fico, C/da Toppo del Casino

Ruvo del Monte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. RUVO DEL MONTE: Abitato.

San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. SAN FELE: Abitato.

Castronuovo di Sant'Andrea: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 12:00 di oggi fino al termine dei lavori. CASTRONUOVO DI SANT'ANDREA: Intero centro abitato.

La criminalità: una malapianta in continua crescita
di don Marcello Cozzi

Domanda e offerta. Sono le regole del mercato, e anche di quello criminale. E anche in Basilicata, oggi come ieri.
Le recenti e ultime inchieste giudiziarie coordinate dalla DDA di Potenza - da quella della settimana scorsa nel vulture melfese a quella di queste ore nella provincia materana - non ci dicono solo che la malapianta malavitosa purtroppo non smette mai di crescere e anzi rifiorisce di continuo tra vecchi nomi e nuove leve, non ci dicono solo ...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo