HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Lauria piange ancora la morte di un suo figlio

14/01/2020



“Ad un mese esatto Lauria paga un altro tributo di sangue”. E’ con questo messaggio, uno dei tanti di cordoglio che già da ieri sera affollano la piazza virtuale dei social, vogliamo ritornare sulla tragedia che ha sconvolto, nuovamente, la comunità lauriota. Aveva 42 anni Raffaele Ielpo, emigrato a Milano per lavorare, era originario di Lauria. E’ morto in un cantiere della Metropolitana 4 di Milano. Ielpo era un caposquadra che lavorava all’interno delle gallerie, è stato colpito nel tardo pomeriggio di ieri al torace e alle gambe da un grosso masso, mentre si trovava a quasi 20 metri di profondità. Nonostante l’intervento dei vigili del fuoco per estrarlo e il successivo trasporto all’ospedale San Carlo, dove era però giunto in gravissime condizioni, il 42enne è morto poco dopo le 20.00.
Esattamente un mese prima, era il 13 dicembre, una violenta tromba d’aria aveva causato il crollo del tetto di una palestra e la morte, pochi giorni dopo, di Giovanna Pastoressa, che la comunità di Lauria ricorderà con una fiaccolata.
A questi si unisce il dramma di Adriano Bianco, il 34enne morto lo scorso 5 dicembre a Ferrara dopo i festeggiamenti per la laurea.

"Come tutta la comunità lauriota- ha scritto il sindaco Angelo Lamboglia- resto sgomento di fronte all'incidente sul lavoro accaduto in un cantiere della nuova linea della metro di Milano, in cui ha perso la vita un nostro compaesano, il giovane Raffaele Ielpo.
Il profondo rammarico di queste ore mi spinge a ricordare la purtroppo non breve lista delle vittime del lavoro originarie di Lauria cadute nel tempo, a partire da quelle coinvolte nella tragedia del 21 ottobre 1965.
Ma rifletto anche su quanto ancora occorre fare per la valorizzazione del lavoro nella nostra società, per garantire ai lavoratori il massimo della sicurezza sul luogo di lavoro e soprattutto per dare vera attuazione all'articolo 1 della nostra Costituzione (l'Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro).
Giunga alla famiglia di Raffaele il mio più sincero sentimento di condoglianze."

lasiritide.it



ALTRE NEWS

CRONACA

25/02/2020 - Leone: 'Con i nuovi kit, disponibili da domani, risultati a stretto giro'
25/02/2020 - Viggianello:scuole chiuse precauzionalmente in attesa dei riscontri sanitari
25/02/2020 - Conte:'A breve ordinanza uguale per tutte le Regioni non colpite dal coronavirus
25/02/2020 - Una condotta di gas va a fuoco a Potenza

SPORT

24/02/2020 - Pallavolo: Sospensione delle attività di tutto il territorio nazionale fino al 1 marzo
24/02/2020 - Volley Serie C: la DMB Pallavolo Villa d’Agri non si ripete contro il Galatina
24/02/2020 - Coppa delle Nevi 2020: rinvio a dopo Pasqua per emergenza coronavirus
24/02/2020 - Olimpia Basket Matera in visita dal Prefetto Argentieri

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

24/02/2020 Sospensione idrica a Moliterno e Banzi

Moliterno: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori. MOLITERNO: località Canalecchie


Banzi: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 17:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. BANZI: Rete Alta dell'abitato, per l'esecuzione di lavori sulla condotta di adduzione al serbatoio cittadino.

Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 08:00 del giorno 26-02-2020 fino al termine dei lavori. MATERA: CONTRADA MONACELLE SP MATERA GRASSANO CONDOTTA PER BORGO TIMMARI.

21/02/2020 Sospensioni idriche

TURSI Viale Sant'Anna, Via Cristiano, Via del Gelseto e zone limitrofe: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori.

Montemurro: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 19:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. MONTEMURRO: Contrade: Santissimo, Migliarino, Cifalupo, Madonna delle grazie, Castelluccio, Le Piane, Buttacarro, Romantica e zone limitrofe.

Lavello, Venosa, Montemilone, Genzano di Lucania, Banzi, Palazzo San Gervasio: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 16:00 del giorno 25-02-2020 alle ore 08:00 del giorno 26-02-2020 salvo imprevisti. LAVELLO: contrade Finocchiaro, Santa Lucia e zone limitrofe; VENOSA: contrade Rendina, Inviso, Boreano, Sant’Angelo, Grotta Piana e zone limitrofe MONTEMILONE: contrada Macinali, Spina Amara e zone limitrofe GENZANO DI LUCANIA: contrade Basentello, Masseria Mastronicola, Spada, Monte Pote e Terre D’Apulia, Li Cugni, Cerreto e zone limitrofe BANZI: contrade Mattina Grande, Masseria dell’Agli, Silos Mancusi, Parco Cassano, Carrera della Regina e zone limitrofe PALAZZO SAN GERVASIO: contrada Piani, Terzo di Capo, e zone limitrofe.

Sant'Angelo Le Fratte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti. SANT'ANGELO LE FRATTE: intero abitato

20/02/2020 Sospensioni idriche

ROTONDELLA Contrada Trisaia-Rotondella 2 e zone limitrofe: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori.

Filiano: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 13:30 di oggi fino al termine dei lavori. FILIANO: Corso Giovanni XXIII °.

Sospendete il campionato di Eccellenza:per il lutto e per una umana riflessione
di Mariapaola Vergallito

Forse ancora non abbiamo capito bene quello che è accaduto domenica scorsa davanti al piazzale della Ferrovia dismessa di Vaglio Scalo. E non mi riferisco alla dinamica dei fatti, spiegata senza troppi giri di parole dal Procuratore, dal Questore e da chi ha indagato e sta indagando.
Forse ancora, però, non abbiamo compreso bene la portata di quanto accaduto. L’assurdità di questa tragedia che ha nomi e cognomi e, tra questi, forse ‘’Calcio’’ è uno di qu...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo