HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Gdf Lauria, bilancio controlli antidroga. Tre persone arrestate e 13 segnalate

20/05/2019



Le Fiamme Gialle della Compagnia di Lauria, nell’ambito delle attività per la prevenzione e repressione dei traffici illeciti lungo le principali arterie stradali di collegamento con i centri urbani di Regioni limitrofe, dall’inizio dell’anno in corso, hanno intercettato sedici detentori di sostanze stupefacenti, di cui tre tratti in arresto per traffico di droga e tredici segnalati per consumo personale sottoponendo a sequestro oltre 4 Kg. di sostanze stupefacenti soprattutto del tipo marijuana e hashish.
Complessivamente, sono stati controllati circa duecento automezzi in transito principalmente sulla S.S. 585 - Fondo Valle del Noce - e in uscita dallo svincolo autostradale di Lagonegro Nord, nonché numerose persone appiedate presenti nelle aree di parcheggio di bar e ristoranti ed aree di servizio situate lungo la predetta S.S. e la S.S. 653 Valle del Sinni.
Nel corso delle operazioni sono stati individuati particolari ed ingegnosi metodi di occultamento delle sostanze stupefacenti. Ciò, grazie all’intervento delle unità cinofile delle Fiamme Gialle specializzate antidroga, il cui fiuto è stato determinante per il buon esito delle attività.
Per i tredici soggetti segnalati per uso personale di droga, in maggior parte con residenza fuori dal territorio lucano e per lo più originari delle limitrofe regioni campana e calabrese, sono state avviate le previste procedure amministrative tendenti, principalmente, a favorire il loro recupero ovvero a sanzionare le condotte illecite, tra le quali rientra l'applicazione della sanzione amministrativa della sospensione della patente di guida, della licenza di porto d'armi, del passaporto e di ogni altro documento equipollente o del divieto di conseguire tali documenti per un periodo determinato dalla normativa che varia in relazione al tipo di sostanza stupefacente (art. 75 del D.P.R. n. 309/1990).



ALTRE NEWS

CRONACA

11/07/2020 - Fiammate Cova e Tempa Rossa: Rosa convoca urgentemente Eni e Total
11/07/2020 - Emergenza Covid-19 in Basilicata: 1 positivo
11/07/2020 - Restituita a Gorgoglione un scultura trafugata nel 2008
11/07/2020 - Matera. Polizia sequestra piantine di marijuana e sventa furto in enoteca

SPORT

10/07/2020 - Mister Raffaele:' risultato storico di cui deve essere orgogliosa tutta la città
9/07/2020 - Serie C: segna França al 96’ e il Potenza va avanti
9/07/2020 - Maretta confermato alla Rinascita Volley Lagonegro
9/07/2020 - Bernalda Futsal. Borges: “Tutti insieme raggiungeremo obiettivi importanti”

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

9/07/2020 Sospensione idrica a Potenza e Tursi

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:45 alle ore 17:45 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: C.da Riofreddo, c.da Caira, parte di c.da San Luca Branca e zone limitrofe

Tursi: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 15:45 di oggi fino al termine dei lavori. TURSI: Zona Alta: ViaOliva, Vitt. Emanuele, Toselli, Calata Da Bormida, Zone Limitrofe.

8/07/2020 Corso gratuito operatore di marketing culturale

Fino al 14 di luglio è possibile iscriversi al corso professionale Omcti operatore di marketing culturale e turismo integrato val d'agri rivolto a tutti i disoccupati o studenti età 18/50 anni; corso on line dal 3 agosto dalle 15 alle 19. CORSO GRATUITO con 12 docenti. Per info Fernanda Ruggiero cell 3486050283

8/07/2020 Sospensioni idriche

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 10:45 alle ore 12:45 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: Via Leonardo da vinci e zone limitrofe.

Melfi: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 11:30 di oggi fino al termine dei lavori. MELFI: Solo c.de Amendolecchia e Piani di Colobella.

La criminalità: una malapianta in continua crescita
di don Marcello Cozzi

Domanda e offerta. Sono le regole del mercato, e anche di quello criminale. E anche in Basilicata, oggi come ieri.
Le recenti e ultime inchieste giudiziarie coordinate dalla DDA di Potenza - da quella della settimana scorsa nel vulture melfese a quella di queste ore nella provincia materana - non ci dicono solo che la malapianta malavitosa purtroppo non smette mai di crescere e anzi rifiorisce di continuo tra vecchi nomi e nuove leve, non ci dicono solo ...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo