HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Mattia M5s: il clientelismo frena lo sviluppo

15/03/2019

I concorsi truccati spingono i giovani ad abbandonare la Basilicata. Alimentano la sfiducia e creano nicchie di amici che nel tempo consolidano il loro piccoli e grandi privilegi. E’ ciò che è accaduto in Basilicata da decenni.

I trucchi per raggirare le leggi e le regole della buona amministrazione hanno consentito il diffondersi di pratiche clientelari in ogni settore della vita pubblica. Dalla sanità, alla scuola, dalle imprese alle aziende partecipate, agli enti sub regionali. Per mantenere l’apparato dei privilegi e delle clientele sono state impiegate e sprecate risorse pubbliche.

La sfiducia, la scarsa trasparenza e altri elementi negativi, quali le pratiche clientelari contribuiscono allo scarso indice di Capitale Sociale che in Basilicata è pari a 62,4. Tutto questo ha un peso negativo sulle potenzialità di sviluppo e sulla crescita.

A pagarne le conseguenze sono i giovani meritevoli, gli imprenditori onesti, i cittadini che hanno resistito al richiamo della schiavitù civile. Togliere questo tappo che frena lo sviluppo è uno dei compiti prioritari che ci siamo dati nel nostro programma di governo per la Basilicata.

Ecco perché, tra le altre azioni previste, affideremo a società terze indipendenti di prestigio internazionale le procedure dei concorsi pubblici.

Pretenderemo il controllo patrimoniale degli assessori, consiglieri regionali e dirigenti chiave prima e dopo il mandato.

Introdurremo sistemi di controllo diretto da parte dei cittadini sull’operato degli amministratori e dei dirigenti. Saranno azzerati tutti i privilegi e riformeremo la governance degli enti sub regionali oltre che rivedere l’utilità delle società partecipate dalla Regione.

Ecco perché nel nostro programma abbiamo messo al centro del piano di sviluppo, le azioni per far crescere il capitale sociale territoriale.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
21/05/2019 - Mobilitazione 24 maggio 2019 - II Global Strike For The Climate

Gli ultimi fatti di cronaca riguardanti le indagini in corso sullo sversamento di idrocarburi provenienti dai serbatoi del COVA di Viggiano, che hanno portato all’iscrizione nel registro degli indagati di 13 persone e all’arresto di un dirigente ENI con le accuse, fra le alt...-->continua

21/05/2019 - OCSE, dati shock sull’Italia. Patriciello: “Fondi Ue fondamentali per il Sud”

“Secondo l'Economic Outlook la crescita dell’Italia sarà modesta (0.6% nel 2020) mentre nel 2019 sarà crescita zero. Aumenterà il rapporto deficit Pil dal 2,4% del 2019 al 2,9% nel 2020, portando il debito pubblico al 135%. Per il Sud sarà fondamentale quindi ...-->continua

21/05/2019 - AA.PP., Ugl incontra l’assessore Cupparo

“L’Ugl su richiesta, domani sarà ricevuta dall’Assessore alle Attività produttive, al Lavoro, alla Formazione e allo Sport, Dot. Francesco Cupparo, consegnando una relazione sul piano delle proposte, delle idee e della visione di sviluppo che si possono applic...-->continua

21/05/2019 - Piernicola Pedicini sul voto del Consiglio Ue

“Oggi è una giornata storica per tutti i cittadini europei che chiedono fortemente un ambiente pulito e un mare senza plastica. Il voto del Consiglio Ue sulla direttiva che vieta dal 2021 l’uso di oggetti in plastica monouso arriva a coronamento di una nostra ...-->continua

21/05/2019 - Picerno:PROGETTO COMUNE - FARAONE SINDACO incontra i cittadini

Comunichiamo che domani, mercoledì 22 maggio, alle ore 20:00, PROGETTO COMUNE - FARAONE SINDACO terrà un incontro con i cittadini di Picerno in vista delle prossime elezioni comunali del 26 maggio.

All’incontro, che si terrà in Viale Gramsci (Piazzale...-->continua

21/05/2019 - TLC: UGL, "urgono interventi strutturali per affrontare criticità"

"Al tavolo odierno sul settore delle TLC presso il Mise, l'Ugl Telecomunicazioni ha ribadito la necessità di interventi strutturali per affrontare le criticità presenti nel settore".
Lo dichiara al termine del tavolo il dirigente sindacale nazionale Luigi...-->continua

21/05/2019 - Provincia di Matera: un incontro dedicato al comparto agricolo

Un intervento diretto e immediato per scongiurare il tracollo del settore agricolo del territorio provinciale. È quanto chiedono i sindaci della Provincia di Matera, al termine di un incontro che si è tenuto questo pomeriggio all’Ente di Via Ridola nella sala ...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo