HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Elezioni,Lomuti commenta sentenza TAR

11/01/2019

Con la sentenza del TAR Basilicata che ha accolto il ricorso presentato dal M5S Lucano viene accertata l'illegittimità dell'operato della Vice Presidente facente funzioni, Franconi, che aveva fissato la data delle elezioni regionali per il mese di maggio 2019, tentando di allungare oltremisura la durata del proprio mandato e di quello della Giunta, legislatura che sarebbe dovuta terminare per legge il 17 novembre 2018.
Invece Il 20 novembre 2018, la Franconi, con proprio decreto, ha tentato con il sostegno dei capigruppo di maggioranza una palese restrizione della democrazia, rinviando le elezioni regionali addirittura al 26 maggio 2019. Probabilmente un tentativo, per attendere eventuali esiti giudiziari favorevoli per il Governatore Pittella, sospeso dall'incarico e sostituito dalla Vice Presidente Franconi per una indagine riguardante concorsi e nomine nella sanità lucana.
Mai nella storia delle Regioni Italiane una consiliatura si era prorogata di sei mesi oltre la sua naturale scadenza; la Franconi ha tentato di prendere in ostaggio un diritto costituzionale quale il diritto al voto, che costituisce la massima espressione di democrazia, noi del M5S questo non lo potevamo permettere.
A chi diceva che le nostre erano sterili proteste oggi rispondiamo con i fatti.
Adesso il Tar di Basilicata ci ha dato ragione, grazie al MoVimento 5 Stelle i valori democratici e il buon andamento della pubblica amministrazione sono salvaguardati.
Entro 20 giorni la vicepresidente Franconi dovrà convocare i comizi elettorali, indicendo le elezioni per la prima data utile.
Ci auguriamo che ciò avvenga senza ulteriore ritardo perchè il TAR accogliendo la nostra istanza ha già individuato nel prefetto la figura che dovrà sostituire il vicepresidente di regione qualora quest'ultimo non dovesse osservare i principi democratici indicati dalla sentenza.
Le battaglie per la democrazia non hanno colore politico, avrebbero dovuto farla tutti, invece siamo stati coraggiosamente i soli a condurla con un ricorso presentato dal M5S Lucano, precisamente dai due consiglieri uscenti Leggieri e Perrino e dal candidato Mattia, ricorso al quale ho avuto l'onore di contribuire unitamente ai colleghi Crucioli e Grimolizzi che ringrazio per la preziosissima collaborazione.
Oggi festeggiamo questa bellissima notizia insieme ai cittadini della Basilicata che sapranno, tornando a breve al voto, giudicare il comportamento irresponsabile e scorretto della Giunta Regionale.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
15/01/2019 - Basilicata. Prima runione centro sinistra per primarie

Presso la sede del Psi di Basilicata a Potenza si è svolta la prima riunione del tavolo tecnico del centrosinistra chiamato a redigere la proposta di regolamento per le Primarie. Tra gli aspetti discussi emerge unanime convergenza nel fissare al 26 Gennaio 2019 la data ultim...-->continua

15/01/2019 - Franconi: “Oggi al Crob celebrazione importante per la sanità lucana”

La vicepresidente della giunta regionale ha partecipato all’evento organizzato per i 10 anni dal conseguimento, da parte del centro oncologico di Rionero in Vulture, del titolo di Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico (Irccs)

“E’ questa...-->continua

15/01/2019 - Lavoro, Ugl:”Anche per il 2019 detassata la quota di premio trimestrale”

Palumbo e Costanzo (Ugl):”Ai lavoratori dipendenti, nella prossima busta paga gli arretrati”.

“La scelta compiuta nell’accordo del 2015 di puntare su un robusto sistema premiale si sta’ rivelando giusta anche al fine di approfittare delle opportunità ...-->continua

15/01/2019 - Ordine degli avvocati di Lagonegro: plebiscito per la lista di Cappelli

Gherardo Cappelli, originario di Sala Consilina, è stato eletto presidente dell’Ordine degli Avvocati di Lagonegro: rimarrà in carica fino al 2022. La sua lista ha ottenuto un vero e proprio plebiscito, tanto da riuscire ad eleggere 8 consiglieri su un totale ...-->continua

15/01/2019 - PD. Domani Ascani a Potenza

Mercoledì 16 gennaio 2019, alle ore 16,30, presso la sede regionale del Partito democratico di Potenza, in piazza Gianturco, interverrà la deputata Anna Ascani, candidata insieme a Roberto Giachetti alla segreteria nazionale del Pd. La presentazione della mozi...-->continua

15/01/2019 - Fca: Vaccaro (UIL), non sottovalutiamo annuncio ad Manley

“Non si possono ulteriormente sottovalutare le conseguenze del ripetuto annuncio dell’ad di Fca, Mike Manley, questa volta venuto alla vigilia del Salone dell'Auto di Detroit, sul cosiddetto adeguamento del piano di investimenti della Fca in Italia a seguito d...-->continua

15/01/2019 - Braia: 2,2 meuro per danni da trombe d’aria estate 2017 alla Basilicata

“Il Dipartimento Agricoltura procederà con l’istruttoria delle 158 domande presentate per pubblicare, nelle prossime settimane, la graduatoria provvisoria delle aziende che beneficeranno del sostegno nazionale”

“Finalmente buone notizie per gli agrico...-->continua






WEB TV
La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i particolari della casa dei miei genitori, per esempio. O ricordando la stanza che ho vissuto a Roma da universitaria. Ci pensavo mentre ascoltavo le parole dei cittadini di Genova che sono costretti a fare inumana sintesi di quegli oggetti. Limitando una vita intera nel tempo e nello spazio. Il tempo ...-->continua




Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo