HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

M5S,L’Abbate:la nuova frontiera della sostenibilità è l’agricoltura di precision

10/01/2017

L’agricoltura pugliese è in ginocchio a causa dell’eccezionale freddo che si è abbattuto sull’intera regione, distruggendo sia i raccolti sia strumentazioni e strutture delle imprese dalla Capitanata al Salento. Ma è proprio nei momenti di massima crisi che ci si deve far forza per progettare un futuro migliore, innovativo e all’avanguardia. Lo sviluppo dell’agricoltura, infatti, ruota intorno al concetto di sostenibilità delle produzioni agricole, oltre che l’adattamento ai cambiamenti climatici e resilienza delle coltivazioni e riduzione dei gas serra. Si parla, per l’appunto, di “agricoltura di precisione”, ovvero di una gestione precisa delle attività di coltivazione (ad esempio nell’irrigazione e fertilizzazione) e sulle metodologie di elaborazione spaziale che costituiscono la base per una programmazione di interventi in campo, mirati e localizzati, rendendo il processo produttivo sostenibile, sia in termini economici sia ambientali. A questi obiettivi, si aggiunge una richiesta di maggiore tracciabilità e trasparenza delle produzioni e di qualità dei prodotti.

“L’agricoltura di precisione non è solo informatizzazione o uso di nuove tecnologie ma è l’utilizzo di queste per gestire al meglio la variabile spazio-temporale agli aspetti della produzione agraria – spiega il deputato Giuseppe L’Abbate, capogruppo M5S in Commissione Agricoltura alla Camera – Oggi, questo settore si presta ad un approccio multidisciplinare unendo competenze tecnologiche, ingegneristiche ed agronomiche. In merito a ciò, ho appreso con piacere che l’Università degli studi di Teramo, in convenzione con l’Università della Tuscia e l’Università degli studi di Padova, attiverà il primo master in Agricoltura di Precisione. Si tratta – conclude il deputato 5 Stelle – di un argomento importante per le future generazioni che, entro il 25 gennaio, potranno iscriversi al corso: questo consentirà loro di acquisire le professionalità richieste dalla nuova agricoltura, sempre più interattiva ed interconnessa nelle diverse fasi della filiera agroalimentare, fino al consumatore finale”.






archivio

ALTRI

La Voce della Politica
20/10/2017 - Forum giovani Basilicata sul tour 'ambiente, risorse e giovani'

Forum Giovani Basilicata, al via tour su risorse regionali
Un viaggio alla scoperta delle enormi risorse presenti sul territorio della Basilicata ed il loro utilizzo strategico per il futuro della regione.
E’ questo l’obiettivo del progetto “Ambiente, risorse e Giov...-->continua

19/10/2017 - Montalbano, emergenza cinghiali: il sindaco emette ordinanza

Dopo la nota inviata il 15 giugno scorso al Presidente dell'Amministrazione Provinciale di Matera e all'Assessore alle Politiche agricole e Forestali della Regione Basilicata, il sindaco di Montalbano Jonico, Piero Marrese torna ad accendere i riflettori sull'...-->continua

19/10/2017 - Modarelli FI,richiesta delucidazioni su assistenza alunni con disabilità

Con una nota protocollata in Regione Basilicata in data 19 Ottobre 2017, indirizzata al Presidente della IV Commissione Consiliare Permanente Dott. Luigi Bradascio, il Consigliere Provinciale di Forza Italia Dott. Gianluca Modarelli ha chiesto un incontro urge...-->continua

19/10/2017 - Tavolo Verde Basilicata sulla crisi del settore agricolo zootecnico

L’amministrazione provinciale insieme ai comuni ha dato inizio alle Conferenze di Servizio per ridefinire il dimensionamento della rete scolastica triennio 2018/2021; si tratta di rimodulare il rapporto tra le scuole di ogni ordine e grado e il territorio al f...-->continua

19/10/2017 - Leggieri e Perrino (M5S) sulla vicenda dei medici di continuità

Paradossale è la vicenda che stanno vivendo i medici del servizio di continuità assistenziale al centro di una storia tipica italiana.
Appare a dir poco surreale che oggi la Regione Basilicata richieda la restituzione di somme erogate a favore dei medici ...-->continua

19/10/2017 - Piviero FdI-AN sulla vicenda del murales celebrativo tra Pittella e Sawiris

L’assurda vicenda del murales celebrativo dell’accordo tra il Governatore Pittella e l’egiziano Sawiris per la sostituzione etnica dei Lucani mortifica i cittadini di Rivello. Il ‘mostro’ dovrebbe essere installato a due passi dal Monastero cinquecenteso del B...-->continua

19/10/2017 - Sanità: oggi incontro a Lauria promosso dal Partito Democratico

Questo pomeriggio alle ore 18.00 a Lauria si terrà l'incontro "Sostenibilità del sistema salute. Sanità tra ospedale e territorio: opportunità e aspettative alla luce del riordino del Servizio Sanitario Regionale della Basilicata" , presso la Saletta Convegni ...-->continua







WEB TV

Warning: mysql_data_seek(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in D:\inetpub\webs\lasiritideit\canestro.php on line 628
Se la tecnologia aumenta il baratro tra le generazioni
di Mariapaola Vergallito

Poco tempo fa mi ha fatto riflettere lo slogan usato a chiosa di una pubblicità della Samsung sulla realtà virtuale. Per intenderci: quello spot (molto bello, per la verità) in cui si vedono alcuni studenti correre su una pianura in mezzo ai dinosauri ma, in realtà, sono nella loro classe. Alla fine di quello spot lo slogan recitava più o meno così: quello che per la generazione precedente era impossibile, la generazione successiva lo ha già realizzato. Vero e inquietante.

Sono nata all’inizio degli anni Ottanta. Ho vissuto la mia infanzia e la mia adolescenza, periodi cruciali per la vita di ognuno, tra gli anni Ottanta e gli anni Novanta, anni in cui gli strumenti che avevamo per approcciarci al mondo e, soprattutto, per far entrare il mon...-->continua




Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo