HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Per il Rotonda sconfitta indolore a Nardò

21/04/2024



Il Rotonda Calcio esce sconfitto di misura dal Giovanni Paolo II, per effetto di una rete nella ripresa di D'Anna. Il Nardò, terza forza del girone H, mantiene il vantaggio fino alla fine anche perché, subito dopo il gol, i biancoverdi rimangono in 10 per l'espulsione di Barile. Il ko, però, non cambia la situazione di classifica dei lucani che restano fermi a quota 39 ma mantengono quattro lunghezze di vantaggio sulla zona zona playout a sole due giornate dalla fine.
In avvio tentativo da fuori di Ciracì, parata di Sakho. Al 18’ doppia occasione per il Rotonda: conclusione al volo da fuori area di Lautaro, Viola respinge e sul prosieguo dell'azione Mirante, con un diagonale da posizione defilata, chiama Viola al grande intervento.
I neretini si rivedono al 24': Dammacco serve in profondità D'Anna a tu per tu con Sakho, provvidenziale intervento di Bran a chiudere in angolo. Allo scadere ospiti ancora pericolosi: sugli sviluppi di una rimessa laterale, Barile di testa da buona posizione manda alto sulla traversa e si va all’intervallo a reti inviolate.
Il primo tentativo della ripresa è ancora dei pollinei con Mirante da fuori, pallone che termina alto. L’equilibrio si spezza al 17’: D'Anna si libera sul vertice dell'area di rigore, e lascia partire un destro a giro che supera Sakho. Passano appena 4 minuti e Barile si becca il cartellino rosso per un’entrata su Dibenedetto. A questo punto il toro ha la strada spianata verso il successo. Al 30’ ci prova il neo entrato Dambros, con la sfera che sfila a lato. Subito dopo è la volta di De Giorgi, che sfiora il palo dai 25 metri. Allo scadere è ancora Dambros ad andare vicino al raddoppio ma il risultato non cambia più.

Gianfranco Aurilio
Lasiritide.it



ALTRE NEWS

CRONACA

29/05/2024 - Tutela dei migranti vulnerabili. Al via in prefettura, a Matera, le attività del tavolo tecnico
29/05/2024 - Maratea: venerdì riapre il tratto di Castrocucco della SS18
29/05/2024 - Basilicata. Fascicolo sanitario elettronico, diramate ulteriori comunicazioni
29/05/2024 - Decreto Caivano: Questore Polizia di Stato di Matera adotta “avviso orale” nei confronti di giovane denunciato per droga

SPORT

29/05/2024 - THE GAME IS OTHER: il ‘’Viaggio di Pitagora’’ di 9 studenti del materano
29/05/2024 - Tito è pronto ad ospitare il galà del calcio lucano
28/05/2024 - Grande successo per ASD Tennistavolo Pegasus ai Campionati Regionali 2024 di Matera
28/05/2024 - Taranto,Bodybuilding : ottimi risultati per la Dynamik Warrior di Pignola

Sommario Cronaca                        Sommario Sport














    

Non con i miei soldi. Non con i nostri soldi
di don Marcello Cozzi

Parlare di pace in tempi di guerra è necessario, ma è tardi.
Non bisogna aspettare una guerra per parlarne. Bisogna farlo prima.
Bisogna farlo quando nessuno parla delle tante guerre dimenticate dall'Africa al Medio Oriente, quando si costruiscono mondi e società sulle logiche tiranniche di un mercato che scarta popoli interi dalla tavola dello sviluppo imbandita solo per pochi frammenti di umanità; bisogna farlo quando la “frusta del denaro”, come ...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo