HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Serie B: per il Futsal Senise storico esordio in trasferta nel derby lucano

16/10/2020



Domani pomeriggio il Futsal Senise farà il suo storico esordio nel girone F del campionato nazionale di Serie B, facendo visita al Città Potenza Calcio a 5 per quello che sarà il primo derby lucano della stagione. Un grande appuntamento, al quale i sinnici si vogliono far trovare pronti.
“Stiamo lavorando molto su noi stessi per capire dove possiamo arrivare per cui abbiamo una grande voglia di confrontarci”, spiega mister Luciano Bloise.
I bianconeri hanno appena tesserato Francesco Bartilotti, forte portiere 23enne di Trecchina di cui vi avevamo raccontato l’incredibile e assurda storia, per fortuna risolta dalla giustizia sportiva, del tesseramento avvenuto a sua insaputa da parte di una società abruzzese.
L’approdo di Bartilotti a Senise rappresenta un rinforzo di fondamentale importanza, perfettamente in linea con la politica societaria che si sta dimostrando profondamente oculata tanto sotto il profilo sportivo, quanto sanitario.
“Sono molto felice per l’arrivo di Francesco, è un ragazzo davvero eccezionale – prosegue l’allenatore – Per l’incertezza provocata dalla pandemia, la società ha pensato di allestire un organico senza stranieri. Ecco perché, partendo dal presupposto che il nostro unico obiettivo deve essere quello di raggiungere la salvezza il primo possibile, abbiamo pensato di valorizzare i talenti del territorio. Abbiamo tanto entusiasmo, ma sappiamo anche che stiamo per iniziare a scalare una montagna”.
L’impegno nel capoluogo sarà contro un avversario molto ostico: “Sarà un match davvero difficile – conclude Bloise – sia perché nelle loro fila, contrariamente a noi, militano diversi giocatori che hanno già giocato nel nazionale; sia perché hanno giocatori del calibro di Zè Renato, ex CMB, che, oltre ad essere stato capocannoniere in Serie A, vanta anche esperienze a livello internazionale. Ma noi non partiamo spacciati e ce la giocheremo, questo è poco ma sicuro”.

Gianfranco Aurilio
Lasiritide.it


ALTRE NEWS

CRONACA

30/10/2020 - Basilicata: ancora tanti nuovi contagi. In arrivo DAD in tutte le superiori
30/10/2020 - Policoro, nel bollettino di oggi un altro positivo
30/10/2020 - Covid19 Basilicata: 131 nuovi positivi, un decesso e 15 guariti
30/10/2020 - Eolico selvaggio: il sindaco di Muro Lucano scrive al Ministro Costa

SPORT

30/10/2020 - Per Domenico Pozzovivo un'altra prova di coraggio
30/10/2020 - Bernalda Futsal, verso il Città di Melilli
28/10/2020 - Bernalda Futsal. Il nuovo tecnico è Francesco Cipolla
27/10/2020 - La Serie D va avanti, così ha deciso la schiacciante maggioranza delle società

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    

NEWS BREVI

29/10/2020 Sospensioni idriche

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 12:00 di oggi fino al termine dei lavori. POTENZA: Via Poggio d'oro e zone limitrofe.

28/10/2020 Sospensione idrica oggi in Basilicata

Oppido Lucano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 08:30 di oggi fino al termine dei lavori. OPPIDO LUCANO: Contrade: Pian Gorgo, Trigneto, S. Francesco, Torre, Ripa D'Api, e zone limitrofe
Marsicovetere: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 08:15 di oggi fino al termine dei lavori. MARSICOVETERE: Villa d’Agri centro abitato
Ruvo del Monte: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 08:30 di oggi fino al termine dei lavori.

Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 12:00 di oggi fino al termine dei lavori. MATERA: Via Vincenzo Rutigliano.

27/10/2020 Sospensioni idriche

San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 22:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti. SAN FELE: Abitato.Potrebbero verificarsi cali di pressione o mancanza di erogazione idrica.

EDITORIALE

Il lungo inverno che ci aspetta in tempi di Covid
di Vincenzo Diego

E’ tempo di domandarsi come mai tanti casi positivi in Basilicata. I titoli dei giornali a marzo, aprile e maggio erano questi: “6 novi positivi nelle ultime 24 ore”; Ansa: “solo 4 nuovi contagiati”; “Basilicata, Molise ed Umbria da due giorni quasi a contagio zero”; lunedì 20 aprile, “Umbria, Basilicata, Calabria e Valle d'Aosta sono a contagio zero”; 27 maggio, “Buone notizie: Ancora zero contagi”. Bene, anzi male, da quei giorni sembra essere passato chi...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo