HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Tennistavolo: la Pegasus Matera riparte tra novità e punti fermi

30/09/2020



Con il mese di ottobre praticamente alle porte, per la A.S.D. Tennistavolo Pegasus è tempo di rituffarsi a pieno nelle attività di tennistavolo. Dopo aver tagliato il traguardo dei 10 anni di attività sportiva lo scorso 26 settembre, la società materana è ormai pronta a ripartire per un’altra intensa e più che mai appassionante stagione agonistica.
È di queste ore infatti la notizia della conferma dell’iscrizione della prima squadra al campionato FITeT di serie C1 2020/2021: il terzetto Pegasus guidato da capitan Giuseppe Fasano, dopo la salvezza conquistata anzitempo lo scorso anno, tornerà quindi nuovamente a battagliare tra i campi di tutto il sud Italia per quella che sarà la sua terza stagione consecutiva in campo nazionale. Una riconferma tutt’altro che scontata visti i tempi di incertezza, ma da cui la Pegasus ha inteso ripartire verso un nuovo percorso di auspicabile ulteriore crescita sportiva.
La nuova annata riparte però anche dai nuovi corsi di avviamento al tennistavolo, aperti a tutte le fasce di età e con una guida tecnica rinnovata e numericamente potenziata per far fronte alla sempre maggior richiesta di avvicinamento alla pratica agonistica del ping pong nella città di Matera. Oltre alla riconferma di coach Claudio Motolese come responsabile di tutta l’area tecnica, andranno infatti a rimpolpare lo staff degli allenatori Franco De Leo e Luca D’Ercole, pongisti di lungo corso tra i tavoli della Basilicata nonché neo tecnici federali di primo livello. I corsi prenderanno il via presso la sede operativa della Pegasus in via Ruggero Leoncavallo (quartiere Aquarium), già disponibile e attrezzata per rispettare i nuovi protocolli anti-contagio.
Ma le attività di tennistavolo non finiscono qui. Nonostante l’incombenza del Covid-19 che ha un po’ frenato tutte le attività sportive in Italia in questo periodo, la Pegasus garantisce che ci sarà davvero da divertirsi, con molte iniziative ed eventi social ancora top secret che andranno ad avvicinarci al ritorno in campo vero e proprio.


ALTRE NEWS

CRONACA

29/10/2020 - Covid, Basilicata: oggi 106 positivi su 1004 tamponi
29/10/2020 - Covid: in Basilicata aumentano i contagi. In arrivo fondi per i tamponi rapidi
29/10/2020 - Sergio Mattarella ha firmato il decreto ristori: 280.312,58 € per tamponi rapidi in Basilicata
29/10/2020 - Bernalda: spacciava mentre era ai domiciliari. I carabinieri arrestano 50enne materano

SPORT

28/10/2020 - Bernalda Futsal. Il nuovo tecnico è Francesco Cipolla
27/10/2020 - La Serie D va avanti, così ha deciso la schiacciante maggioranza delle società
27/10/2020 - Serie D: nel pomeriggio il risultato della consultazione sulla prosecuzione
27/10/2020 - Sibilia su DPCM: 'I Dilettanti hanno già fatto grandi sacrifici. Servono aiuti'

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    

NEWS BREVI

29/10/2020 Sospensioni idriche

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 12:00 di oggi fino al termine dei lavori. POTENZA: Via Poggio d'oro e zone limitrofe.

28/10/2020 Sospensione idrica oggi in Basilicata

Oppido Lucano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 08:30 di oggi fino al termine dei lavori. OPPIDO LUCANO: Contrade: Pian Gorgo, Trigneto, S. Francesco, Torre, Ripa D'Api, e zone limitrofe
Marsicovetere: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 08:15 di oggi fino al termine dei lavori. MARSICOVETERE: Villa d’Agri centro abitato
Ruvo del Monte: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 08:30 di oggi fino al termine dei lavori.

Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 12:00 di oggi fino al termine dei lavori. MATERA: Via Vincenzo Rutigliano.

27/10/2020 Sospensioni idriche

San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 22:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti. SAN FELE: Abitato.Potrebbero verificarsi cali di pressione o mancanza di erogazione idrica.

EDITORIALE

Il lungo inverno che ci aspetta in tempi di Covid
di Vincenzo Diego

E’ tempo di domandarsi come mai tanti casi positivi in Basilicata. I titoli dei giornali a marzo, aprile e maggio erano questi: “6 novi positivi nelle ultime 24 ore”; Ansa: “solo 4 nuovi contagiati”; “Basilicata, Molise ed Umbria da due giorni quasi a contagio zero”; lunedì 20 aprile, “Umbria, Basilicata, Calabria e Valle d'Aosta sono a contagio zero”; 27 maggio, “Buone notizie: Ancora zero contagi”. Bene, anzi male, da quei giorni sembra essere passato chi...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo