HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

CRB: presentato avviso della Giunta Regionale su misure di sostegno allo sport

16/07/2020



Si è tenuta ieri, presso la sede del Comitato Regionale della Lnd-Figc Basilicata, la conferenza stampa di presentazione dell’avviso pubblico della Giunta Regionale sulle misure di sostegno per gli operatori del mondo dello sport alla quale hanno partecipato, tra gli altri, anche il presidente del CR Lnd-Figc Basilicata Piero Rinaldi e l’assessore regionale alle attività produttive, lavoro, formazione, e sport. Franco Cupparo.

Aperta da Gianluca Tartaglia, consigliere del Comitato con delega alla comunicazione, la conferenza stampa è proseguita con il saluto introduttivo del presidente Piero Rinaldi che ha sottolineato come “il Comitato Regionale della Lnd-Figc Basilicata ha dato un contributo di idee alla stesura dello stesso. Una opportunità importante che mi auguro le società sportive dilettantistiche sapranno sfruttare al meglio perché potranno ricevere una boccata d’ossigeno indispensabile per proseguire l’attività agonistica e alleviare gli effetti negativi dell’emergenza sanitaria dovuta al covid-19”.

L’assessore regionale Franco Cupparo, dopo aver sottolineato la sua vicinanza al Comitato della Lnd-Figc Basilicata e al presidente Rinaldi, ha precisato che l’avviso pubblico è “una misura straordinaria di sostegno finanziario forfettario finalizzata a sostenere le associazione e le società sportive dilettantistiche fortemente colpite dall’emergenza sanitaria covid-19. Si tratta di una misura da 1 milione di euro che rappresenta un segnale importante, di attenzione e di vicinanza della regione Basilicata alle società sportive dilettantistiche”. L’assessore Cupparo, inoltre, si augura che l’avviso pubblico presentato oggi sia solo il primo di altre misure in favore del mondo dello sport che la Regione Basilicata promuoverà nei prossimi mesi. “Credo che sia importante fare il massimo nelle nostre possibilità – ha dichiarato Cupparo- per permettere alle società sportive di riprendere le proprie attività in sicurezza”.

Ad illustrare nel dettaglio l’avviso pubblico è stata, la funzionaria regionale, Giuseppina Lovecchio.

“Dalle ore 8 di stamani e fino alle ore 18 del 14 agosto – ha spiegato- le associazioni e società sportive dilettantistiche affiliate alle Federazioni sportive olimpiche e paraolimpiche, discipline sportive associate ed Enti di promozione sportiva regolarmente iscritte al Registro Coni/Cip alla data del 31 dicembre 2019 possono richiedere il contributo presentando le domande allo sportello telematico. Basta collegarsi al sito della regione Basilicata www.regione.basilicata.it, nella sezione avvisi e bandi, avere lo SPID e firma digitale avanzata con token. Compilare la domanda on line, firmarla digitalmente, allegare il documento d’identità del legale rappresentante della società e inviare. Si riceverà una comunicazione con il protocollo della domanda”.

Il contributo concesso, a fondo perduto forfettario per l’anno 2020, sarà fino ad un massimo di 1.000,00 euro per leAsd/ssd affiliate alle Federazioni Sportive Nazionali Olimpiche e paralimpiche, fino ad un massimo di 500,00 euro per le Asd/Ssd affiliate alle Discipline Sportive Associate e fino ad un massimo di 500,00 euro per le Asd/Ssd affiliate agli Enti di Promozione Sportiva.

Non sarà un click day. “Il contributo – ha affermato Giuseppina Lovecchio- sarà erogato a tutte le società dilettantistiche che avranno presentato la domanda, nei termini previsti, a prescindere dalla data di presentazione della stessa”.

L’assessore Franco Cupparo, infine, ha assicurato che “ si farà il possibile affinchè il contributo alle società sportive dilettantistiche venga erogato entro il mese di settembre”.

Qualunque informazione relativa all’avviso pubblico può essere richiesta all’URP- Dipartimento politiche di sviluppo del lavoro, formazione e ricerca tel. 0971666116-8623-6123 mail urpformazione@regione.basilicata.it


ALTRE NEWS

CRONACA

6/08/2020 - Ospedale San Carlo, Giunta dichiara decaduto direttore generale
6/08/2020 - Matera: sorpreso in auto con 110 grammi di eroina. Arrestato 54enne materano
6/08/2020 - Emergenza Covid-19, aggiornamento del 6 agosto (dati 5 agosto)
6/08/2020 - Ferrandina, altri 10 migranti in fuga dal centro di accoglienza

SPORT

6/08/2020 - Sant’Arcangelo: sabato inaugurazione del nuovo Stadio Martorano
5/08/2020 - L'Asd Grumentum Val d'Agri presenta la nuoca stagione agonistica
5/08/2020 - Ipotesi riapertura a porte chiuse. L’Olimpia Matera non ci sta
3/08/2020 - Serie C: anche il Picerno si iscrive al prossimo campionato

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    

NEWS BREVI

5/08/2020 Sospensioni idriche

Genzano di Lucania: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 08:30 alle ore 17:30 di domani salvo imprevisti. GENZANO DI LUCANIA: Contrade: Posto Solagna, Silos Mancusi, Mattina Grande, Ripa D’Api, Formusillo, Marascione e zone limitrofe.

4/08/2020 Comunicazione di sospensione idrica oggi 4 Agosto 2020

Satriano di Lucania: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori. SATRIANO DI LUCANIA: Zona bassa del pese e zone limitrofe.

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 23:00 di oggi alle ore 05:00 di domani mattina salvo imprevisti. POTENZA: Errata corrige: A causa dei lavori di riparazione in atto sulla condotta di adduzione, a partire dalle ore 23 di oggi e fino alle ore 5 di domani mattina, salvo imprevisti, si potranno verificare cali di pressione e interruzione dell'erogazione nel centro storico di Potenza.

3/08/2020 Sospensioni idriche

Banzi: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:30 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti. BANZI: Rete alta dell'abitato.

Picerno: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. PICERNO: Seguenti Contrade: Contrada Chiusi, Strada Montagna, Strada Convento - Montagna, Strada Torretta e via Don Minzoni.

Picerno: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 12:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. PICERNO: C/da Marmo, Strada Castelli, C/da Pantone di Vose, C/da Toppo del Fico, C/da Toppo del Casino

Ruvo del Monte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. RUVO DEL MONTE: Abitato.

San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. SAN FELE: Abitato.

Castronuovo di Sant'Andrea: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 12:00 di oggi fino al termine dei lavori. CASTRONUOVO DI SANT'ANDREA: Intero centro abitato.

EDITORIALE

La criminalità: una malapianta in continua crescita
di don Marcello Cozzi

Domanda e offerta. Sono le regole del mercato, e anche di quello criminale. E anche in Basilicata, oggi come ieri.
Le recenti e ultime inchieste giudiziarie coordinate dalla DDA di Potenza - da quella della settimana scorsa nel vulture melfese a quella di queste ore nella provincia materana - non ci dicono solo che la malapianta malavitosa purtroppo non smette mai di crescere e anzi rifiorisce di continuo tra vecchi nomi e nuove leve, non ci dicono solo ...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo