HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Futsal: San Valentino al PalaSaponara di Salandra

13/02/2020



È una questione di cuore: “porta al palasport la persona che ami”. In occasione della gara casalinga tra Signor Prestito CMB e Latina Calcio a 5, in programma venerdì 14 febbraio 2020 alle ore 20.00, presso il PalaSaponara di Salandra, con diretta social facebook sulla pagina di PMGSport futsal, la società del CMB invita tutte le coppie di innamorati al palasport: “𝗨𝗻 t𝗶𝗰𝗸𝗲t s𝗽𝗲𝗰𝗶𝗮𝗹𝗲 𝗶𝗻 𝗼𝗺𝗮𝗴𝗴𝗶𝗼 𝗽𝗲𝗿 𝗼𝗴𝗻𝗶 𝗰𝗼𝗽𝗽𝗶𝗮 𝗱𝗶 𝗶𝗻𝗻𝗮𝗺𝗼𝗿𝗮t𝗶”. Con l’acquisto di due biglietti promozione “speciale innamorati” riceverai un ticket numerato e timbrato CMB. Tra il primo e il secondo tempo estrarremo, tra i ticket venduti nella promozione, il numero vincente che si aggiudicherà due premi firmati CMB. Venerdì vogliamo trascorrere con tutta la grande famiglia CMB la festa dell’amore, nel luogo in cui si celebra l’amore che tutti noi abbiamo per i colori biancazzurri.
A presentare il match di domani è il numero sette del CMB Cristiano Fusari: "Veniamo da tre risultati utili: uno in coppa della divisione e due in campionato, sono soddisfatto ma non al 100% per il pareggio contro l' Aniene, alla fine siamo andati via con uno solo. Abbiamo ancora da lavorare e migliorare. Sono rientrato più determinato di prima. Stare fuori due mesi per l' infortunio, saltare tante battaglie in campionato ed in Nazionale mi ha fatto male. Voglio riprendermi tutto. Il Latina è una squadra di ragazzi giovani molto bravi e con buone prospettive future e con un bravo allenatore. Sarà una battaglia perchè a noi servono assolutamente i tre punti. Se entriamo come sappiamo e manteniamo la partita sui nostri ritmi possiamo portare a casa la vittoria. Con il rientro dell’amico Lucas Vizonan dall’infortunio e con tutti i ragazzi al completo possiamo fare un bel finale di stagione”.


ALTRE NEWS

CRONACA

18/02/2020 - SS92, si ribalta furgone: un ferito trasportato al San Carlo
18/02/2020 - Sanitopoli: cade l’accusa di corruzione per Quinto e Meale.Rinvio a giudizio per Pittella
18/02/2020 - Balvano: perde la vita dopo un incidente stradale
17/02/2020 - ''Mamma Olimpia in attesa di giustizia continua a subire ingiustizie''

SPORT

18/02/2020 - Volley: la Riascita Lagonegro e coach Falabella si separano
18/02/2020 - Volley Serie C: la DMB Pallavolo Villa d’Agri ad un passo dall’impresa
18/02/2020 - Equitazione: una grande trasferta romana per l’A.S.D. FM Equestrian Club
17/02/2020 - Volley: ancora una sconfitta per la Geovertical Lagonegro

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    

NEWS BREVI

18/02/2020 Sospensione idrica a Ruvo del Monte e San Fele

Ruvo del Monte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 20:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti. RUVO DEL MONTE: Contrade:Fronti.Cerrutolo.S.Elia.Bosco Bucito e zone limitrofe
Ruvo del Monte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 20:00 del giorno 20-02-2020 alle ore 07:00 del giorno 21-02-2020 salvo imprevisti.

San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 20:00 di domani alle ore 07:00 del giorno 20-02-2020 salvo imprevisti.
San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 20:00 di domani alle ore 07:00 del giorno 20-02-2020 salvo imprevisti.

17/02/2020 Sospensioni idriche 17 febbraio 2020

--Castronuovo di Sant'Andrea: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:30 alle ore 13:30 di oggi salvo imprevisti. CASTRONUOVO DI SANT'ANDREA: Zona bassa centro abitato

15/02/2020 Sospensione idrica

Palazzo San Gervasio: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 12:15 di oggi fino al termine dei lavori. PALAZZO SAN GERVASIO: Via Pisa.

EDITORIALE

Sospendete il campionato di Eccellenza:per il lutto e per una umana riflessione
di Mariapaola Vergallito

Forse ancora non abbiamo capito bene quello che è accaduto domenica scorsa davanti al piazzale della Ferrovia dismessa di Vaglio Scalo. E non mi riferisco alla dinamica dei fatti, spiegata senza troppi giri di parole dal Procuratore, dal Questore e da chi ha indagato e sta indagando.
Forse ancora, però, non abbiamo compreso bene la portata di quanto accaduto. L’assurdità di questa tragedia che ha nomi e cognomi e, tra questi, forse ‘’Calcio’’ è uno di qu...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo