HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

La PM VOLLEY ASD si presenta alla stampa e tifosi

19/09/2019



La PM VOLLEY ASD con largo anticipo rispetto all'avvio dei campionati si presenterà a stampa e tifosi sabato 21 settembre alle ore 17:00 presso la sala ex Mediafor (Liceo Scienza Umane Gianturco di Potenza).
Sarà l'occasione per celebrare il 37° anno di attività della PM Volley e per presentare le due formazioni che prenderanno parte ai Campionati di Serie C organizzati dalla Fipav Puglia, la PM Asci Potenza nella Serie C femminile e la P2M En&Gas Potenza nella Serie C maschile. Le due formazioni dopo le ottime prestazioni della passata stagione, sono largamente riconfermate sia negli organici tecnici che in campo, per la femminile guida confermata al duo Massimo Telesca e Luca Cameriero che guideranno in campo capitan Muscillo e compagne. Dall'altro versante la formazione maschile reduce dalla splendida cavalcata in Serie D che l'ha vista vittoriosa e che si appresta a vivere il terzo anno di attività dopo aver ottenuto due promozioni consecutive nei primi due anni di attività, alla guida ci sarà sempre coach Michele Miglionico assistito da Elena Ligrani e dal prezioso aiuto di Vincenzo Pacilio, vero e proprio team manager dei piemmini.
Tante le novità che verranno illustrate sabato pomeriggio, insieme alle prime squadre verranno presentati i corsi e le attività del Settore Giovanile e amatoriale ed il progetto inclusivo di Sitting Volley “Sit2Play”, sarà presente a Potenza anche Massimo Scarciglia, Court Manager della Fipav e supervisore degli ultimi eventi di Beach Volley.


ALTRE NEWS

CRONACA

23/10/2019 - Droga. Maconia: nel sottosella 12.500 euro, arrestato
23/10/2019 - Villa d’Agri (PZ): sorpreso mentre catturava cardellini. Denunciato dai Carabini
23/10/2019 - Un tavolo con Cei lucana e Bardi su povertà e volontariato
23/10/2019 - Lagonegro: arrestato un uomo per violenza sessuale

SPORT

23/10/2019 - Serie C, girone C: la Reggina batte il Picerno e vola in testa
23/10/2019 - Serie C: il Potenza non va oltre lo 0 a 0 casalingo con la Cavese
23/10/2019 - Coppa Italia: nessuna sorpresa nei trofei 'Lupo' e 'Tartaglia'
23/10/2019 - Ciclocross show a Viggiano con i campionati regionali FCI Basilicata

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    



NEWS BREVI

23/10/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 23 ottobre in Basilicata

Acerenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 18:00 di domani, salvo imprevisti, nelle seguenti contrade: Santa Domenica, Pipoli, Finocchiaro, San Germano, Macchione, Fiumarella, e zone limitrofe

Cancellara: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione nelle seguenti contrade: Macchia, Scanco e zone limitrofe.

Rionero in Vulture: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa in via Umberto I (nel tratto compreso fra il n.166 ed 196) e vico Storto Umberto I, dalle ore 10:30, salvo imprevisti. Il ripristino è previsto al termine dei lavori in corso.

Cancellara: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa in piazza Sedile, via San Rocco, via Ripa, via Giardino e zone limitrofe, dalle ore 13:00 alle ore 18:30, salvo imprevisti

22/10/2019 Sospensione idrica oggi 22 10 2019

Anzi: a causa di un guasto improvviso alla condotta adduttrice, l'erogazione idrica sarà sospesa nell'intero abitato e in contrada San Donato dalle ore 12:00 di oggi alle ore 07:00 di domani, salvo imprevisti.

20/10/2019 Serie D Girone h

Bitonto-Taranto 3-0
Foggia-Casarano 1-1
Andria -Grumentum0 - 1
Francavilla-Agropoli 5-0
Gelbison-Gravina0 - 0
Gladiator-Fasano 1 - 0
Nardò-Brindisi 2 - 2
Sorrento-Cerignola2- 1
Altamura-Nocerina 2 - 1

EDITORIALE

Il fuoco del ghetto illumini le nostre coscienze
di Mariapaola Vergallito

Nessuno di noi dovrà più tornare indietro da quanto accaduto ieri. Nessuno di noi dovrà poter cancellare il capitolo nero marchiato col fuoco del ghetto della Felandina di Metaponto. Non che di vergogna e di indecenza prima di ieri non ce ne fossero abbastanza. Ma forse si doveva arrivare alla morte di una povera donna nigeriana resa irriconoscibile dal fuoco di un’alba lucana per accenderne un altro, di fuoco: quello dell’indignazione attiva, della coscienz...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo