HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Lo sport ed i non vedenti, al via l' A.s.d. non vedenti lucani

27/10/2014



Il ricco patrimonio associativo lucano si arricchisce di un elemento in più.
E' ai nastri di partenza l’associazione Sportiva Dilettantistica “Non Vedenti Lucani”, presentata a Potenza, C.so Garibaldi 2, presso i locali della Sezione Provinciale dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti, Giovedì 23 Ottobre ore 11:30.
Nicola Volpicella e Angela Gazaneo, rispettivamente, presidente e Socio fondatore dell'ASD Non Vedenti Lucani, si sono lungamente soffermati su finalità e obiettivi della neonata associazione, che punterà alla promozione ed alla pratica delle discipline sportive riconosciute dalla FISPIC (Federazione Italiana Sport Paraolimpici per Ipovedenti e Ciechi) ed alla realizzazione di progetti con la società civile per contribuire a superare le tante barriere, non solo architettoniche, con cui tutti, disabili e non, ci confrontiamo ogni giorno.
La FISPIC è la Federazione Sportiva Paralimpica cui il CIP, Comitato Italiano Paralimpico, ha demandato la gestione, l’organizzazione e lo sviluppo dell’attività sportiva per ipovedenti e ciechi. La FISPIC raggruppa le discipline del Goalball, del Torball, del Calcio a 5 B1 e B2/B3, dello Judo e dello Showdown. Nel corso dell’incontro sono state illustrate le varie discipline sportive attraverso la visione di alcuni filmati.
Sponsor del progetto sono l'associazione culturale SassieMurgia, sodalizio pioniere del turismo accessibile in Basilicata e FraiSassi Residence, che si avvia a diventare il primo albergo lucano accessibile a sordi, ciechi e persone con mobilità ridotta.
Con la nascente associazione costituiranno un incubatore di idee e progetti finalizzati all' abbattimento delle barriere architettoniche e alla piena integrazione dei disabili nella comunità locale.
Alla Conferenza Stampa di presentazione sono intervenuti, oltre al sig. Volpicella ed alla sig.ra Gazaneo, Luciano Florio, Delegato Regionale FISPIC Basilicata; Maria Buoncristiano, Presidente Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti-Potenza; Giovanni Salvia, Assessore con delega allo Sport-Comune di Potenza; Rosanna Fabbrizio, Presidente Comitato Italiano Paralimpico - Basilicata e Filomena Zaccagnino, Funzionario Socio-Educativo INAIL Regione Basilicata.





ALTRE NEWS

CRONACA

30/03/2020 - Coronavirus: nuovo caso a Tricarico, totale salito a 40
30/03/2020 - Coronavirus, Trecchina: guarito il paziente numero 1 della Basilicata
30/03/2020 - Covid Basilicata: altri due decessi,un uomo di Potenza e una donna di Moliterno
30/03/2020 - Da Consorzio di tutela del peperone Igp l'allarme su crisi produzione

SPORT

30/03/2020 - Picerno:estratto del lungo intervento del DG Mitro
28/03/2020 - Volley, PVF Matera: domenica teaser de “Il settimo giocatore”
27/03/2020 - FCI Basilicata:stop all’attività ciclistica per la tutela dei tesserati
23/03/2020 - Coronavirus: il Viggianello lancia una raccolta fondi per ospedali lucani

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    

NEWS BREVI

28/03/2020 Comunicazione di sospensione idrica a Sant'Angelo Le Fratte

Sant'Angelo Le Fratte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:00 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti. SANT'ANGELO LE FRATTE: Paese e frazioni

27/03/2020 Terremoto di magnitudo 2 a Forenza

Piccola scossa di terremoto di magnitudo 2 si è verificata questa mattina a Forenza in Basilicata. Il sisma è stato registrato dalla Sala Sismica INGV-Roma alle ore 08:02 Italiana a 2 km NW Forenza (PZ) ad una profondità di 10 km. Non ci sono stati danni e nessuna replica

24/03/2020 Sospensione idrica a Potenza

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 14:00 di oggi fino al termine dei lavori. POTENZA: Parte di Viale Marconi e Via Torraca nei pressi della questura

EDITORIALE

Il fiume, la stella e il piccolo angelo
di Mariapaola Vergallito

Quella paura che ci attanaglia per tutto ciò che è l’emergenza Covid 19, che prepotentemente è entrata anche nella nostra regione, il timore degli altri, le parole spesso sbagliate, le frasi scritte in fretta sui social che poi diventano macigni, la quarantena forzata e la quarantena dell’empatia verso gli altri.
Tutto il male è stato cancellato. Al suo posto è arrivato il dolore.
Al suo posto è arrivata una lancia a spezzare i nostri cuori , a rende...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo