HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Tumore al colon-retto: ecco le 20 eccellenze in Italia

4/06/2018

Ogni anno sono diagnosticati più di 50.000 nuovi casi di tumore al colon retto: ecco le strutture ospedaliere sul territorio italiano dove ricevere cure di alta qualità. Disponibile la mappa delle eccellenza in ogni provincia.

04.06.2018. Il tumore al colon retto è la neoplasia con il maggior tasso d’insorgenza all’anno: nel 2015 sono infatti stati diagnosticati più di 50 mila nuovi casi in Italia, con un rischio relativo doppio per i maschi rispetto alle femmine .
Ad oggi sono disponibili diversi trattamenti (chirurgia, radioterapia, chemioterapia e terapie ad anticorpi monoclonali) e si registrano tassi di sopravvivenza a 5 anni, con una media attorno al 50 %, che può raggiungere l'80 - 90 % in caso di diagnosi e trattamento precoce della malattia .
La prevenzione attraverso programmi di screening ripetuti dopo i 50 anni rimane quindi lo strumento più efficacie e, per questo motivo, è necessario affidarsi a centri dalla comprovata esperienza al fine di assicurarsi un corretto inquadramento della patologia e la pianificazione della terapia nei tempi corretti.
In questa direzione ThatMorning ha attivato un tavolo di confronto con gli specialisti di tutta Italia al fine di condividere criteri omogenei e quantitativi di confronto tra le varie oncologie (numero dei ricoveri e degli interventi eseguiti in un anno, outcome clinici, profili professionali dell’equipe clinica, pubblicazioni scientifiche e tecnologie impiegate).
Come risultato della ricerca, ecco una panoramica dei 20 centri altamente specializzati nella diagnosi e cura del tumore al colon-retto attivi su tutto il territorio nazionale:
• Policlinico Universitario "A. Gemelli" e Complesso Integrato Columbus – Roma: con più di 430 interventi chirurgici all’anno è risultato al primo posto nel confronto regionale e in quello nazionale per volumi di attività.
• Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana a Pisa: dove l’Unità Operativa colon rettale raggiunge il 70% d’interventi in laparoscopia per migliorare il decorso postoperatorio riducendo degenza, dolore ed incisioni.
• Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi – Firenze: specializzata in una chirurgia oncologica a indirizzo robotico, attraverso procedure chirurgiche mininvasive robotiche già standardizzate nel settore della Chirurgia Generale.
• Il Policlinico Sant'Orsola-Malpighi a Bologna: il reparto oncologico Ardizzoni è certificato dal 2009 dall’ESMO (European Society for Medical Oncology) in quanto luogo dove terapia dei tumori e cure palliative sono fortemente integrate.
• A.O.U. Citta' Della Salute E Della Scienza di Torino: primo centro diagnostico in Italia dedicato alla Colonscopia Virtuale Cad per la diagnosi precoce dei tumori del colon retto. Recentemente l’Azienda ha firmato una convenzione con l’Istituto dei Tumori di Candiolo per gli esami di colonscopia virtuale.
• IRCCS Casa Sollievo Della Sofferenza - San Giovanni Rotondo: specializzata nello studio a livello genetico e molecolare del tessuto colico normale e del tessuto colico tumorale, attraverso l’uso della tecnologia dei microchip.
• Istituto Nazionale Per Lo Studio E La Cura Dei Tumori "Fondazione Pascale": ogni anno vengono eseguiti circa 400 interventi di chirurgia addominale maggiore comprendenti resezioni di tumori primitivi del colon, del retto (abitualmente pretrattati con radio-chemioterapia) e dell’intestino tenue; in prevalenza con approccio mininvasivo laparoscopico e robotico.
• Azienda Ospedaliera San Martino E Ist –di Genova: centro di riferimento per le lesioni precancerose dell’esofago, dello stomaco e del colon retto, ha contribuito ai trials registrativi su tutte le nuove molecole biologiche oggi disponibili per il trattamento del carcinoma del colon retto
• Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata – Verona: il Servizio di Chirurgia Endoscopica è una delle rare realtà, sia italiane che estere, che adotta la tecnica ESD (Resezione Endoscopica Sottomucosa) che permette l’asportazione in un unico pezzo dei tumori del colon e del retto.
• Azienda Ospedaliera Universitaria - Padova: inserito nella rete delle eccellenze nazionali nell’ambito dei tumori colorettali dall’Istituto Superiore di Sanità. Il 38% dei pazienti ricoverati affetti da tumore del colon ha ricevuto farmaci innovativi grazie anche alla disponibilità di numerosi trial clinici.
• AOU Consorziale - Policlinico Giovanni XXIII di Bari i cui i medici hanno scoperto il metodo “Inside the Breath” per calcolare la probabilità di avere un tumore al colon retto attraverso il soffio, come per la spirometria.
• Fondazione I.R.C.C.S. Istituto Nazionale Dei Tumori – Milano: centro di riferimento nazionale ed internazionale per il trattamento chirurgico dei tumori intestinali primitivi e recidivi, con particolare riferimento agli adenocarcinomi del retto distale e le malattie oncologiche più rare.
• Azienda Policlinico Umberto I – Roma: dove nel Centro Multidisciplinare dedicato al tumore al colon si assicurano percorsi diagnostici e terapeutici integrati, innovativi e coordinati da un singolo sanitario.
• Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma: dove l’U.O. Oncologia medica studia l’utilizzo di terapie farmacologiche mirate, “terapie biologiche”, che aumentano la probabilità di successo riducendo gli effetti collaterali per il trattamento del tumore del colon.
• Istituto Europeo Di Oncologia - IEO – Milano: gli interventi per la cura chirurgica del cancro rettale con tecnica robotica hanno superato i 300 casi trattati e rappresentano una casistica monocentrica tra le più numerose al mondo.
• A.R.N.A.S. Garibaldi – Catania: nel corso del 2015 sono stati ben 2000 gli interventi chirurgici all’interno del Dipartimento oncologico del Garibaldi-Nesima, di cui 400 al colon-retto. Nel 2016 il centro è ricevuto la certificazione Iso 9001.
• Irccs Ospedale San Raffaele – Milano: è presente una specifica Disease Unit Colon Retto che si basa sulla collaborazione multidisciplinare tra chirurghi, gastroenterologici, radiologici, radioterapisti e sta maturando esperienza nel trattare anche le patologie oncologiche rare.
• Azienda Ospedaliero-Universitaria Umberto I – Ancona: la maggior parte delle patologie viene trattata tramite laparoscopia, una tecnica mininvasiva di cui questo reparto è stato uno dei precursori a livello mondiale già dall’inizio degli anni novanta.
• Azienda Ospedaliera Santa Maria Della Misericordia – Perugia: il Laboratorio di Biologia Molecolare effettua esami di diagnostica molecolare ad alto profilo specialistico. Si svolgono inoltro esami predittivi di risposta ai farmaci a bersaglio molecolare nel tumore del colon-retto avanzato.
A completamento dell’indagine, il centro studi di ThatMorning ha messo a disposizione sul suo portale DoveSalute.it la mappa completa dei centri specializzati nel trattamento dei tumore al colon retto in tutte le provincie in Italia.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
21/02/2020 - Orsomarso, scuolabus fuori strada: autista ferito, illesi 4 ragazzini

Paura ieri ad Orsomarso, in provincia di Cosenza ed in pieno Parco Nazionale del Pollino, dove uno scuolabus, per cause in fase di accertamento, è finito fuori strada ed ha terminato la sua corsa in mezzo ai rovi.
In quel momento, sul mezzo si trovavano quattro ragazzini...-->continua

21/02/2020 - Rende: seuqestri a una Fondazione. Denunicate 11 persone

I finanzieri del Comando Provinciale di Bologna hanno dato esecuzione ad un provvedimento di sequestro emesso dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Bologna, Dott.sa Roberta Dioguardi, dell’intero patrimonio mobiliare ed immobiliare della “Fo...-->continua

20/02/2020 - Sequestrati oltre 5 milioni di maschere, trucchi e decorazioni non sicuri

Avrebbero allietato le feste di Carnevale di bambini e adulti mettendone a repentaglio salute e sicurezza i 5,2 milioni di articoli – tra addobbi, decorazioni a tema, trucchi, costumi e maschere per il travestimento - sequestrati nella Capitale e nell’hinterla...-->continua

20/02/2020 - Operazione Oil Flood: sequestrati 55 milioni di euro per frode fiscale

Ieri mattina i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Pistoia hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo finalizzato alla confisca, emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Pistoia, Dott.ssa Patrizi...-->continua

18/02/2020 - Operazione Evasione continua, mezzo miliardo di euro di false operazioni

La Guardia di Finanza di Brescia - con il coordinamento della locale Procura della Repubblica e con il supporto del Servizio Centrale Investigativo Criminalità Organizzata (SCICO) di Roma - ha individuato, presso uno studio commercialista bresciano, una vera e...-->continua

18/02/2020 - Sequestrata discarica abusiva: tonnellate di rifiuti e cartelle sanitarie

Nell’ambito del piano di controllo del territorio finalizzato a prevenire e reprimere traffici illeciti - coordinato dal I Gruppo della Guardia di Finanza di Bari - i militari della dipendente Compagnia di Monopoli hanno concluso un’operazione di servizio a co...-->continua

18/02/2020 - Cosenza: condanne pesanti per provocato aborto per incassare assicurazione

La Corte d’Assise di Cosenza ha emesso condanne pesanti a carico di quattro persone, riconosciute colpevoli di omicidio volontario e premeditato, per avere provocato in concorso l’aborto di Stefania Russo, al sesto mese di gravidanza, simulando un incidente st...-->continua


CRONACA BASILICATA

21/02/2020 - Potenza: fermato chi avrebbe preso a martellate due donne
21/02/2020 - Matera: arrestato per la rapina del 29 gennaio ed un altro furto
21/02/2020 - Grave incidente sulla 106
21/02/2020 - Pomarico: il dramma degli sfollati in una lettera di una cittadina

SPORT BASILICATA

21/02/2020 - Serie D/H: il Francavilla anticipa sul campo del fanalino di coda Agropoli
21/02/2020 - Volley, Serie D: La Sassi Volley Academy Matera ospita la PM Potenza
21/02/2020 - Bocce: il “Trofeo Sarachella" apre il Sessantennale de “La Potentina”
21/02/2020 - Kickboxing: 2 ori e 2 bronzi per gli atleti lucani della Spartakus di Potenza

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
21/02/2020 Sospensioni idriche

TURSI Viale Sant'Anna, Via Cristiano, Via del Gelseto e zone limitrofe: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori.

Montemurro: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 19:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. MONTEMURRO: Contrade: Santissimo, Migliarino, Cifalupo, Madonna delle grazie, Castelluccio, Le Piane, Buttacarro, Romantica e zone limitrofe.

Lavello, Venosa, Montemilone, Genzano di Lucania, Banzi, Palazzo San Gervasio: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 16:00 del giorno 25-02-2020 alle ore 08:00 del giorno 26-02-2020 salvo imprevisti. LAVELLO: contrade Finocchiaro, Santa Lucia e zone limitrofe; VENOSA: contrade Rendina, Inviso, Boreano, Sant’Angelo, Grotta Piana e zone limitrofe MONTEMILONE: contrada Macinali, Spina Amara e zone limitrofe GENZANO DI LUCANIA: contrade Basentello, Masseria Mastronicola, Spada, Monte Pote e Terre D’Apulia, Li Cugni, Cerreto e zone limitrofe BANZI: contrade Mattina Grande, Masseria dell’Agli, Silos Mancusi, Parco Cassano, Carrera della Regina e zone limitrofe PALAZZO SAN GERVASIO: contrada Piani, Terzo di Capo, e zone limitrofe.

Sant'Angelo Le Fratte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti. SANT'ANGELO LE FRATTE: intero abitato

20/02/2020 Sospensioni idriche

ROTONDELLA Contrada Trisaia-Rotondella 2 e zone limitrofe: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori.

Filiano: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 13:30 di oggi fino al termine dei lavori. FILIANO: Corso Giovanni XXIII °.

19/02/2020 Sospensione idrica a Maratea

Maratea: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 06:00 di domani mattina salvo imprevisti. MARATEA: Loc. Massa via Prato e via Pizarrone





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo