HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Gruppo Forza Italia Basilicata su dichiarazioni di Vito Di Trani

29/03/2020

In questi giorni sentiamo storie di uomini, storie di eroi, i nostri medici e i nostri sanitari, che ritagliano piccoli spazi di tempo per darci testimonianze di verità, sacrificio e soprattutto speranza. E poi ci sono medici, che rappresentano brutte eccezioni, quelli che ritengono di poter insegnare qualcosa in quanto appartenenti a quella categoria che oggi ci fa essere orgogliosi e fieri.False , squallide e marcatamente tendenziose le dichiarazioni dell’ex sindaco di Pisticci Vito Di Trani, politicante dimenticato più che medico, che meriterebbero di essere considerate un inutile sproloquio e perciò ignorate , se non costituissero però un motivo di inutile allarme in una popolazione già colpita e provata. In un video messaggio dalla pronuncia incomprensibile, a tratti anche confusa e affannata, l’ex politico, lancia gravissime accuse al Presidente Bardi e all’assessore Leone, sulla gestione dell’emergenza covid-19. Accuse che riteniamo gravissime e infondate. Numeri, informazioni, dati su dotazioni sanitarie completamente inventati con conseguenze dannose per l’immagine degli ospedali lucani. Ricordo che il numero attuale delle terapie intensive è di 96 estensibili a oltre 130, di cui ad oggi 18 occupate da malati di covid, che ogni giorno il dott. Esposito, l’assessore Leone, e tutte le persone deputate a farlo lavorano alacremente per migliorare la capacità di ampliamento dei nostri nosocomi. Tutte le informazioni reali e veritiere su dati di questo genere, vengono date solo ed esclusivamente dalla task force regionale tramite canali ufficiali. Il resto è puro sciacallaggio.Non possiamo tollerare simili esternazioni rispetto alle quali verranno presi provvedimenti legali immediati, e rispetto alle quali immagino che tutto l’ordine dei medici lucani vorrà prendere le distanze.

IL GRUPPO REGIONALE DI FORZA ITALIA BASILICATA.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
28/05/2020 - ASP: continuano in Val d’Agri tamponi in ‘’drive-in’’

Prosegue in Val d’Agri la mappatura con tampone naso-farinegeo a tutti i cittadini maggiormente esposti a rischio contagio da Covid-19. L’attività di screening, svolta dagli operatori della squadra USCO del Distretto di Villa d’Agri con l’importante supporto dei volontari de...-->continua

28/05/2020 - Bardi su vicenda che coinvolge l’Ospedale San Carlo

Il presidente Bardi comunica che sono pervenute le risultanze della Commissione d’inchiesta interna, dopo la sua richiesta di aprire un’indagine sulla vicenda riportata dalla stampa, accaduta presso l’ospedale San Carlo a seguito del Covid 19.

I risul...-->continua

28/05/2020 - Leone e Vizziello su incarichi dirigenziali Asm

L’assessore alla Salute Rocco Leone e il consigliere regionale Giovanni Vizziello esprimono soddisfazione per l’epilogo che ha avuto la vicenda dell’ulteriore nomina del dottor Pietro Quinto, dirigente dell’Azienda sanitaria di Matera, il quale avrebbe assunto...-->continua

28/05/2020 - Fase 2, incontro in Regione su agricoltura e cooperazione

“Le questioni emerse oggi nell’incontro con i vertici regionali di sindacati, organizzazioni professionali di categoria e organizzazioni datoriali del mondo agricolo e di quello della cooperazione saranno approfondite a breve, come già deciso nell’incontro di ...-->continua

28/05/2020 - SLI: promuovere nuova occupazione facendo applicare la legge 150/2000

Stampa Libera e indipendente Basilicata fa della difesa del lavoro giornalistico e della lotta al precariato i suoi capisaldi. Una difesa che non si limita alle manifestazioni di intenti ma che si sostanzia in azioni concrete a favore dei tanti, troppi colle...-->continua

27/05/2020 - Centrale del Mercure: ‘Dati dell’Osservatorio privi di fondamento scientifico’

Abbiamo assistito, accompagnata dal solito, puerile trionfalismo, all’ennesima sceneggiata messa in campo dal cosiddetto Osservatorio Ambientale sulla Centrale del Mercure. Una struttura che è nata e vive in clamoroso conflitto di interessi i quanto finanziata...-->continua

27/05/2020 - Da giunta Bardi aiuti a imprese e turismo

Dalla Giunta Bardi una immediata risposta alle imprese, per rilanciare l’economia lucana.
Due le delibere con annessi avvisi.
Il primo, finanziato con 30 milioni di euro, prevede l’assegnazione di un “contributo a fondo perduto per liquidità e ripresa ...-->continua









WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo