HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Rizzo nuovo presidente Anci Giovani Regionale

16/10/2019

È Antonio Rizzo, primo cittadino di Viggianello, il nuovo presidente dell’Anci Giovani regionale.
Il congresso regionale dell’Anci del 15 Ottobre 2019 tenutosi a Matera, alla presenza del presidente dell’Anci nazionale, Antonio Decaro, si è concluso con la riconferma di Salvatore Adduce come traghettatore dell’associazione dei comuni della Basilicata e si è nominato anche il consiglio direttivo dell’Anci Giovani e l’elezione del suo presidente, con la scelta che è ricaduta sul giovane Sindaco di Viggianello, votato all’unanimità da tutti i primi cittadini presenti.
Rizzo succede a Francesco Di Tolve di Barile, che ha coordinato negli ultimi cinque anni il sodalizio dell’Anci giovani. Nel nuovo direttivo dell’Anci giovani ci sono diversi amministratori locali della Regione Basilicata che accompagneranno il sindaco Pollineo in questo nuovo incarico.
“Voglio ringraziare - commenta Rizzo - tutti i sindaci per la fiducia e la stima dimostratami, insieme al neodirettivo, ci metteremo subito al lavoro per affrontare le tante problematiche presenti sui territori e per sensibilizzare tutte le Istituzioni necessarie verso una maggiore attenzione. Dobbiamo essere innovativi e caparbi nel promuovere proposte di legge e azioni concrete e serie agli organi preposti. Spesso problemi semplici diventano insormontabili se non affrontati con criterio e serietà, noi come Anci giovani saremo sentinelle attente stimolando soluzioni.”
Rizzo è stato anche nominato delegato al congresso nazionale di Anci che si terrà il 19 Novembre ad Arezzo.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
6/07/2020 - CNDDU: ‘Cordoglio per scomparsa Ennio Morricone’

Il Coordinamento nazionale docenti della disciplina dei diritti umani esprime cordoglio per la scomparsa di un personaggio fondamentale del mondo della cultura e della musica: Ennio Morricone.
Le molteplici geniali composizioni con cui ha emozionato il pubblico di tutto...-->continua

6/07/2020 - Braia: 180 giovani imprenditori agricoli attendono scorrimento graduatoria misura 6.1.

“Ritengo sia non più accettabile che, con la rimodulazione ulteriore consentita dall'Europa, non si riescano a recuperare risorse per circa 10 milioni di euro del Psr Basilicata per i 180 giovani agricoltori che attendono da 14 mesi lo scorrimento della gradua...-->continua

6/07/2020 - Progetto Centro d’eccellenza per droni: Cupparo convoca incontro per il 9 luglio

Dopo l’incontro con Total e associati del 1 luglio scorso nel quale è stato illustrato il progetto del Centro d’eccellenza per droni, quale primo intervento nel settore no oil, l’assessore alle Attività Produttive Francesco Cupparo ha avviato un confronto col ...-->continua

6/07/2020 - Platea lavoratori forestali preoccupati per il futuro del settore

''La volontà di smantellare la forestazione iniziata nell’ultimo anno con Pittella e poi continuata egregiamente con l’attuale governo regionale di centrodestra che fa preoccupare le 4.000 famiglie di lavoratori lucani della platea unica gestita dal consorzio...-->continua

5/07/2020 - Anna Polito nominata commissaria del circolo Pd di Senise

Anna Polito è stata nominata commissaria ad Acta del circolo territoriale di Senise che avrà il compito di svolgere la funzione di Commissario di Circolo e di avviare in tempi congrui, un percorso condiviso che porti all’elezione del Segretario di Circolo, olt...-->continua

4/07/2020 - Crisi Industriale, Spera (Ugl):”Supportare reindustrializzazione con investiment

“Continuare a concentrare risorse a beneficio delle imprese che producono e creano lavoro alla luce del supporto che potrebbe garantire il Governo per la reindustrializzazione e con l’obiettivo di sostenere investimenti industriali alla ricerca e sviluppo. L’U...-->continua

4/07/2020 - Lavoratori e Imprese indotto Eni: mercoled' incontro a Viggiano

Il momento di crisi che stiamo vivendo a causa della pandemia sta mettendo a dura prova soprattutto la tenuta economica e produttiva regionale. La situazione occupazionale in Val d’Agri è preoccupante anche in considerazione dell’ultima vicenda di licenziament...-->continua









WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo