HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Pollino: a Castrovillari presentazione del piano anti incendio boschivo

26/06/2019

Sarà presentato venerdì 28 giugno, alle ore 11,00, a Castrovillari (Palazzo Gallo), il piano AIB, Anti Incendio Boschivo 2019, dell’Ente Parco Nazionale del Pollino. All’incontro con i giornalisti interverrà il presidente del Parco, Domenico Pappaterra. Come accade da alcuni anni, ha dichiarato il Presidente del Parco, il Piano prevede il coinvolgimento delle associazioni di volontariato: quest’anno saranno 30 (21 in Calabria e 9 in Basilicata) per un totale di 993 volontari operativi (n. 504 in Calabria e n. 489 in Basilicata). I mezzi Pick Up dell’Ente Parco che saranno utilizzati saranno 14; quelli in dotazione alle associazioni: 38 (n. 8 in Calabria e n. 30 in Basilicata); 17 i fuoristrada (n. 12 in Calabria e n. 5 in Basilicata). Inoltre, aggiunge Pappaterra, sarà stipulato anche quest’anno il protocollo d’intesa con l’Istituto penitenziario di Castrovillari e l’Associazione ANAS per l’impiego di alcuni detenuti nella sorveglianza di alcune zone del territorio protetto dalla località Petrosa, di Castrovillari. In totale i punti di avvistamento saranno 40 e sarà svolto nuovamente l’avvistamento con velivoli ultraleggeri. Il budget del Piano AIB 2019 è di 250mila euro. Le novità che si aggiungono del Piano per il 2019, ha dichiarato il Presidente Pappaterra, riguardano due importanti progetti già finanziati: 1. Progetto di “telerilevamento per l’avvistamento ed il monitoraggio automatico degli incendi boschivi nelle aree ad elevato pregio nel Parco Nazionale del Pollino”, finanziato con fondi del PSR 2014-2020 Regione Calabria - Misura 8 Intervento 8.3.1 “prevenzione dei danni da incendi e calamità naturali”. Importo progetto € 399.062,33. Il progetto prevede l’ampliamento con nuovi punti di Rilevamento (telecamere nel visibile e nell’infrarosso) dell’impianto di telerilevamento per l’avvistamento e il monitoraggio elettronico degli incendi boschivi in zone ad elevato pregio naturalistico o ad alto rischio incendi. 2. Progetto “POLLINO FUTURE” finanziato da Fondazione con il Sud. Soggetto Responsabile: Pubblica Assistenza Protezione Civile ONLUS Valle del Sinni. Importo progetto € 325.332,80. Il progetto si sviluppa nel contesto del Parco Nazionale del Pollino dove sono presenti 56 comuni, 24 in Basilicata e 32 in Calabria. L’idea progettuale è quella di mettere a sistema l’esperienza maturata dal 2008 ad oggi dalla rete locale delle associazioni di protezione civile nella mitigazione dei rischi del territorio con particolare riferimento alla lotta attiva agli incendi boschivi e alla difesa di flora e fauna con l’innesto ed il supporto di nuove tecnologie rivolte al rinnovamento delle metodologia operative ed informativa dei soggetti coinvolti e della cittadinanza. Infatti l’incrocio tra le singole realtà di volontariato ed il Consiglio Nazionale delle Ricerche - Istituto di Metodologie per l'Analisi Ambientale, Neperia Group Srl e Università della Calabria permetterà di sviluppare un azione diretta con benefici immediati per le comunità di riferimento. Il progetto mira a sviluppare concretamente delle azioni innovative e di miglioramento dell’operatività del volontariato. Anche per questo 2019, conclude il Presidente Pappaterra, arriveremo preparati per affrontare al meglio la stagione estiva in stretta collaborazione con tutti gli altri soggetti e le altre forze preposte alla lotta agli incendi boschivi.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
28/02/2020 - Quarto: ‘Opportuno rinviare l’importante referendum del 29 marzo’

“Alla luce degli effetti dannosi del coronavirus in ogni settore della vita del Paese, diventa opportuno rinviare ad altra data l’importante referendum del 29 marzo sul taglio dei parlamentari , fondamentale sulla rappresentanza futura di Matera e della Basilicata” A sost...-->continua

28/02/2020 - Coronavirus ed imprese: Fondo di Solidarietà Bilaterale dell’Artigianato

La bilateralità artigiana si attiva per fronteggiare gli effetti dell’emergenza coronavirus sulle imprese, attraverso un accordo interconfederale che prevede, per tutte le imprese e i datori di lavoro iscritti al Fondo di Solidarietà Bilaterale dell’Artigianat...-->continua

28/02/2020 - Zes Jonica, Cupparo: prioritario includere 90 ettari e Zona franca doganale

L'individuazione di 90 ettari ricadenti in Basilicata da includere nella perimetrazione dell’estensione complessiva della ZES Interregionale Ionica; l’istituzione di due Zone Franche Doganali, una in Puglia e una in Basilicata. Sono gli elementi più rilevanti ...-->continua

28/02/2020 - Apicoltura, 28 le domande di aiuto ammesse a finanziamento

Sono 28 le aziende apistiche che beneficeranno dei contributi per l’annualità 2020 nell’ambito del programma triennale 2020-2022 della Regione Basilicata. A darne notizia l’assessore regionale alle Politiche e agricole forestali, Francesco Fanelli.

Qu...-->continua

28/02/2020 - Consiglio regionale su Coronavirus, Bardi: Davanti a tutto, la salute dei lucan

“Quella che stiamo vivendo oggi è una condizione inedita di assoluta emergenza che ha portato il governo italiano e tutte le regioni ad adottare azioni tutte esclusivamente finalizzate ad assicurare la difesa della salute pubblica. E, pur nella concitazione do...-->continua

28/02/2020 - Esposizione all’amianto; Rosa: al via programma di bonifica e prevenzione

“Stiamo riprendendo in mano discorsi che sono rimasti in un cassetto per anni ma che sono fondamentali per la salute e la tutela dell’ambiente.” A dichiararlo l’Assessore all’Ambiente Gianni Rosa “Il Piano regionale dell’Amianto è fermo al 2006. Grazie all’int...-->continua

28/02/2020 - De Bonis. Estendere rottamazione Ter ad accertamenti Imu agricola 14-15 per comuni di Basilicata e Puglia

“Il settore agricolo sconta, ormai strutturalmente e non soltanto a livello congiunturale, una gravissima crisi economica, che si aggiunge alle emergenze provocate dalle ripetute calamità naturali che si sono abbattute sui territori. Uno dei modi per venire in...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo