-->

HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Agricoltura: 10 milioni per promuovere e valorizzare gli agrumi italiani

27/02/2019

Sostegno al rinnovo varietale e campagne di comunicazione per promuovere il prodotto nazionale sono gli obiettivi del Fondo agrumicolo approvato. In Commissione Agricoltura anche una risoluzione del Movimento 5 Stelle per chiedere ulteriori interventi al Governo Conte

La Conferenza Stato-Regioni ha approvato il decreto per il Fondo nazionale agrumicolo. La sua dotazione complessiva sarà pari a 10 milioni di euro: 8 milioni sono destinati agli investimenti per il rinnovo varietale mentre 2 milioni sono dedicati alla promozione del consumo di agrumi con campagne di comunicazione istituzionale mirate a valorizzare le produzioni di eccellenza Dop e Igp. Dopo l’intesa con la Cina per la spedizione aerea delle arance italiane, continua l’impegno del Governo Conte per il settore agrumicolo nazionale. L’Italia è il terzo Paese del Mediterraneo per produzioni di agrumi e il dodicesimo a livello mondiale. Nonostante le superfici coltivate calino, si registra una crescita della produzione, trainata soprattutto da Sicilia (1,6 milioni di tonnellate) e Calabria (765mila ton) a cui seguono Puglia (193mila) e Basilicata (112mila).

“Abbiamo mantenuto l’impegno preso con tutta la filiera al tavolo agrumicolo – dichiarano i deputati Gianpaolo Cassese e Giuseppe L’Abbate, deputato M5S della Commissione Agricoltura della Camera – Grazie al lavoro fatto con il Ministero dell’Economia e le Regioni, siamo pronti a far partire le azioni del Fondo nazionale per il settore. Diamo così sostegno agli investimenti degli agrumicoltori attraverso mirate campagne di promozione e fondi per il rinnovo varietale, una misura quest’ultima che andremo ulteriormente a rafforzare. Inoltre – proseguono L’Abbate e Cassese (M5S) – abbiamo depositato una risoluzione in Commissione Agricoltura a Montecitorio a favore del comparto agrumicolo meridionale volta a ottenere importanti interventi governativi: dalle previste misure di salvaguardia del mercato nazionale che risente dell’aumento di importazioni dal Marocco al rafforzamento del sistema dei controlli sui prodotti provenienti dai mercati esteri nonché la valorizzazione della produzione nazionale con incentivi alla stipula di convenzioni tra aziende, enti, scuole ed ospedali finalizzate a rifornire di arance e spremute i distributori automatici. Infine – concludono i due parlamentari pugliesi M5S – abbiamo chiesto l’impegno del Governo per lo sviluppo di una certificazione della provenienza italiana degli agrumi. Insomma, si tratta di un’azione politica ad ampio raggio che serve a dare risposte concrete ad un settore prezioso per il sistema agroalimentare nazionale”.




archivio

ALTRI

La Voce della Politica
18/07/2024 - Lavori Basentana: l'audizione di Albano in Commissione Ambiente e Infrastrutture

Oggi il sindaco di Pisticci, Domenico Albano, è stato ascoltato in Commissione Ambiente e Infrastrutture della Camera sui lavori della strada statale 407 Basentana.

Nell'intervento di circa otto minuti, il primo cittadino ha sottolineato l'urgenza di realizzare in t...-->continua

18/07/2024 - Marrese(Basilicata Democratica)in Consiglio regionale su autonomia differenziata

“Abbiamo l’obbligo di salvare la nostra bellissima regione dal progetto secessionista rappresentato dalla legge Calderoli. Il mio è un accorato invito alla maggioranza affinché, spogliandosi dalla mera appartenenza di partito, assuma una posizione di rispetto ...-->continua

18/07/2024 - LucAS: si è svolto a Matera l’incontro con i partner e la comunità

Qualità dell'aria e agenti fisici, epidemiologia e sorveglianza sanitaria, cultura partecipata della cura preventiva, big data e condivisione dei dati: sono alcuni degli argomenti approfonditi nel kick off meeting di LucAS Porte Aperte, l’incontro sul progetto...-->continua

18/07/2024 - Rinvio inaugurazione Piazza della Torre Guevara in segno di lutto

Il Presidente della Provincia di Potenza, Christian Giordano, d’intesa con le altre autorità e istituzioni coinvolte, ha deciso di rinviare la cerimonia di inaugurazione della nuova piazza a ridosso della torre Guevara, a Potenza, in segno di lutto per la mort...-->continua

18/07/2024 - Morte vigili del Fuoco, Cupparo rinvia festa di ringraziamento

Francesco Cupparo (Fi), assessore regionale alle Attività Produttive, ha comunicato di aver rinviato a data da destinarsi la festa di ringraziamento per la sua rielezione prevista domani venerdì 19 luglio a Francavilla in Sinni. Oggi la Basilicata – scrive Cup...-->continua

18/07/2024 - Consiglio provinciale di Potenza: approvato il rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario 2023

In data 17.07.2024 si è tenuto il Consiglio Provinciale di Potenza, convocato dal Presidente Christian Giordano

Il Consiglio Provinciale di Potenza prende atto della surroga e convalida all’unanimità l’elezione della nuova Consigliera Provinciale (Vic...-->continua

18/07/2024 - Rotondella dice ‘’no!’’ All’autonomia differenziata

Il Consiglio Comunale di Rotondella, in data 18 luglio 2024, ha deliberato all’unanimità (presenti 9: 8 maggioranza, 1 minoranza) la mozione presentata dal gruppo di maggioranza “Fare Comunità per Rotondella” (guidati da esponenti del PD, PSI e civici) avente ...-->continua
















Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo