HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Policoro Futura su visita Conte e infrastrutture metapontino

8/02/2019

Il Premier Conte ritorna in Basilicata dopo la visita per l’inaugurazione di Matera capitale europea della cultura 2019.
Lunedì sarà a Potenza ed incontrerà i 131 sindaci della nostra regione per esporre le linee guida sul programma di investimenti a favore della Basilicata.
Con molto rammarico, noi di Policoro Futura dobbiamo prendere atto che la fascia Jonica o “Metapontino”, quasi sempre ignorata dalla Regione Basilicata a scapito di altre più fortunate aree, sino ad oggi non ha usufruito degli investimenti stanziati dal Governo nazionale per lo sviluppo della Basilicata, in particolare per quanto riguarda la realizzazione delle infrastrutture.
D’altronde, sembra che venga confermata la tratta ferroviaria Matera -Ferrandina tra le opere inserite da RFI nei principali interventi d’Italia ed inserita la possibilità di realizzare un prolungamento della linea ferroviaria che collega Matera alla Puglia, ma nulla si registra, se non in termini di mere intenzioni, per la realizzazione di collegamenti tra il Metapontino ed il resto d’Italia.
La nostra zona rischia di essere nuovamente dimenticata nonostante la necessità di sostenere lo sviluppo del settore turistico, commerciale ed agro – industriale e di conseguenza dei nostri imprenditori.
E’ da tempo ormai che la fascia Jonica, da sempre motore trainante dell’economia Lucana, dell’agricoltura e del turismo, vive in una sorta di isolamento causato anche e soprattutto dalla carenza di vie di comunicazione.
La linea ferroviaria che ci collegava alla Puglia ed alla Calabria è stata soppressa e l’aeroporto più vicino risulta essere Bari.
La mancanza di collegamenti tra i principali snodi ferroviari, ha influito e tutt’ora influisce negativamente sul progresso commerciale della nostra zona, nonostante questa rappresenti un punto nevralgico per la crescita del turismo lucano, con il 56% delle presenze totali in Basilicata e il 52% dei posti letto disponibili in Regione.
Non è più il tempo per l’attesa, per cui ora auspichiamo che si inizi a perseguire una improrogabile politica di sviluppo omogenea per tutta la Basilicata, cosa che sino ad oggi non si è verificata.
Pertanto, con l’auspicio che possa fare meglio dei suoi predecessori, nel nostro piccolo chiediamo al Premier Conte – ed al Governo centrale - di favorire, con lo stesso impegno che hanno mostrato in altri settori, specifica attenzione alla fascia Jonica, territorio fondamentale per lo sviluppo della regione e volano economico dell’intero mezzogiorno.
D’altronde, se Cristo si è fermato ad Eboli, noi che colpa ne abbiamo ?


Antonietta SETTEMBRINO
Coordinamento Policoro Futura



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
15/09/2019 - Benedetto detrofront su Bardi?'Io male interpretato' ma poi non risponde

‘’Una interpretazione non proprio giusta”. Risponde così, Nicola Benedetto, leader di IDeA Basilicata quando, telefonicamente, gli chiediamo un commento ulteriore su quanto avrebbe dichiarato (con i virgolettati riportati da Cronache Lucane) nel corso del convegno organizza...-->continua

15/09/2019 - Cupparo e Leone (Forza Italia): Benedetto chiarisca al tavolo della maggioranza

Al di là di interpretazioni giornalistiche, confessiamo di non aver compreso le motivazioni delle parole polemiche usate nei confronti del Presidente Bardi da Nicola Benedetto, che rappresenta in Basilicata il Movimento Idea che ha contribuito a scrivere il pr...-->continua

14/09/2019 -  L’Assessore Rosa risponde a Polese sulla chiusura del COVA

“Fa piacere che anche la minoranza regionale, dopo decenni di indifferenza, inizi ad occuparsi di petrolio e ambiente. Tuttavia per mettere fine ai disagi causati dalle fiammate del Centro Olio di Viggiano, prima di attuare ‘pratiche innovative’, come suggerit...-->continua

14/09/2019 - Sanità, nuovi primari: lunedì presentazione in Regione

Lunedì 16 settembre, alle ore 11.00 nella sala Verrastro della Regione Basilicata, si svolgerà una conferenza stampa per presentare i due nuovi primari della sanità lucana, Antonio Sisto (Neonatologia, Ospedale San Carlo) e Francesco Bernasconi (Ginecologia, p...-->continua

14/09/2019 - Leggieri presenta interrogazione su bando Spettacolo in Basilicata

Ancora nessun bando per la Promozione e lo Sviluppo delle Spettacolo in Basilicata. Presentata un'interrogazione
Nei giorni scorsi ho presentato una interrogazione a risposta scritta al Presidente Bardi per conoscere i motivi della mancata pubblicazione de...-->continua

14/09/2019 - Cupparo a incontro di T3 Innovation su Aerospazio con Cristoforetti

“Il settore dell’aerospazio è destinato ad avere un grande sviluppo anche grazie all’attenzione che la politica sta dedicando a questa importante attività. Oggi lo spazio rappresenta una grande opportunità di sviluppo per la nostra società. Opportunità di lav...-->continua

14/09/2019 - Basilicata. Quarto (Bp):''Il progetto del centrodestra è l’unica soluzione''

“Bardi un signore degno di guidare e rappresentare la Basilicata”. A sostenerlo il consigliere regionale di “Basilicata positiva” Piergiorgio Quarto. “Oggi più di ieri è mia ferma convinzione - sostiene Quarto - che il progetto avviato dalla coalizione di cen...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo