HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Aia Cova, Pietrantuono: mi opporrò al paventato scippo

14/09/2018

Dichiarazione dell’assessore regionale all’Ambiente ed Energia, Francesco Pietrantuono
“Leggo che l'onorevole Rospi, cogliendo al balzo una dichiarazione nota da tempo, condivide l’opinione di taluni di portare a competenza nazionale l'autorizzazione ambientale del Centro Olio Eni di Viggiano. Perciò, lo dico con forza e con convinzione, tale atto sarebbe un ulteriore scippo perpetrato nei confronti della Basilicata. Lo dico perché è un disegno che da tempo è in campo e che le stesse compagnie chiedono. Rospi non si faccia ingenuo strumento di questa richiesta.
Tale richiesta, a mio avviso immotivata, non dà nessuna garanzia di sicurezza ambientale, basta prendere i casi come la raffineria di Pavia oggetto di esplosione nel 2016 o dell’Ilva di Taranto che ha provocato il disastro ambientale che conosciamo: impianti, questi ultimi, oggetto di Aia nazionale.
Inoltre, rispetto al Centro Olio Val d'Agri, a nessuno deve sfuggire che la valutazione di impatto ambientale è stata di competenza nazionale e che i dreni sottostanti all’impianto, che non erano mappati, dovevano essere invece presenti proprio nella Via nazionale.
Mi opporrò con tutte le forze a questo scippo perché l'unica sicurezza è il miglioramento del sistema di protezione ambientale. Obiettivo che si sta raggiungendo con le azioni del nostro “Masterplan” (Investimento di miglioramento del sistema di controllo, protezione e salvaguardia ambientale, dgr 435/2016). Lo studio del Pertusillo è esattamente uno dei progetti del Masterplan. Invito l'onorevole Rospi a leggerlo, perché è un'operazione che ci invidiano e che sta facendo scuola in altre parti d'Italia.
Diamo atto invece che il lavoro della Regione Basilicata rispetto ai progetti di bonifica delle aree Sin è stato apprezzato ed è a un livello molto avanzato, avendo la Regione messo a gara tutti i progetti. Così come il miglioramento del sistema di protezione ambientale, dato che le attività sul Cova sono state eseguite congiuntamente da Arpab e Ispra nell’ambito dell’Accordo di Programma Mattm-Regione-Ispra-Arpab. Un Accordo che rappresenta un modello virtuoso di sinergia e di accompagnamento alla realizzazione del Masterplan, che lo stesso Ispra, così come da verbale di rendiconto del primo anno di funzionamento, ha dichiarato un'ottima pratica di evoluzione e miglioramento del sistema di protezione ambientale.
L’on. Rospi, per il bene della Basilicata, si faccia parte diligente nel rinnovo del protocollo tra Arpab e Ispra e nel sollecitare le conferenze di servizi su tre progetti Sin della Val Basento che non possono aspettare oltre”.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
20/07/2019 - Basilicata. Cicala: “Rocco Petrone simbolo dell’ingegno dei lucani”

“Mi onora ricoprire il ruolo di presidente della Commissione regionale dei lucani nel mondo e poter esprimere tutto l’orgoglio di avere un concittadino lucano come Rocco Petrone, ‘l’italoamericano lucano’ deciso e tenace, soprannominato ‘tigre’ e al contempo umile, che non c...-->continua

19/07/2019 - Bardi: “Ultimazione iter Zes Jonica atto concreto per sviluppo”

Per il presidente della Regione la Basilicata potrà diventare centrale per il sistema economico del Mezzogiorno


“L'ultimazione dell'iter per la Zes Jonica rappresenta un atto concreto per lo sviluppo della nostra regione: così come ho più volte ...-->continua

19/07/2019 - Cupparo: “Corte dei Conti ha registrato Decreto Zes Jonica”

Per l’assessore regionale alle Attività produttive la Regione Basilicata potrà ora svolgere gli adempimenti necessari

“La registrazione da parte della Corte dei Conti del decreto Zes Jonica consente alla Regione di svolgere gli adempimenti necessari”....-->continua

19/07/2019 - Cupparo premia giovani artisti mostra concorso “Visioni artistiche del Fse”

“Oltre ad aver realizzato opere pittoriche, fotografiche o musicali di pregio, sono stati capaci di interpretare in modo estremamente personale i grandi temi di cui si occupa il Fondo Sociale Europeo nella programmazione 2014-2020 della Regione Basilicata” -->continua

19/07/2019 - Fanelli, settore ortofrutticolo trainante per agricoltura

L’assessore alle Politiche agricole ha incontrato alcune organizzazioni di produttori lucane dichiarandosi disponibile “ad accogliere le diverse esigenze espresse e a concorrere in maniera congiunta per delineare nuove strategie di promozione”


...-->continua

19/07/2019 - Ferrosud: assessore Cupparo ad incontro in prefettura a Matera

Per l’esponente dell’esecutivo è stato “compiuto un primo passo per rasserenare il clima tra i lavoratori per favorire la definizione del piano industriale”



“La soluzione individuata oggi al tavolo in Prefettura sulla vertenza Ferrosud di M...-->continua

19/07/2019 - Assessore Leone convoca direttori dipartimento San Carlo

L’incontro si terrà martedì 23 luglio alle 12 nella sala Inguscio della Regione Basilicata

L'assessore alla Salute e Politiche sociali della Regione Basilicata, Rocco Leone, ha convocato i direttori di dipartimento dell'ospedale San Carlo di Potenza p...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo