HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

È Tatiana Lisanti la vincitrice del Premio La Perla 2022

25/07/2022

Valorizzazione della Basilicata e della sua gente che diventa, oltre che strumento di crescita sociale, anche originale veicolo di promozione del territorio. Il segreto del successo del premio “La Perla”, che ogni estate davanti ad un vasto pubblico di turisti e residenti rende omaggio ad alcune personalità eccellenti di Maratea, della Basilicata e delle regioni limitrofe, sta tutto in questa sua duplicità, che riesce a sposare l’interesse locale con quello del turista.

E infatti anche la sesta edizione del Premio si è confermata un successo, con centinaia di spettatori che hanno riempito il Porto turistico di Maratea, trasformato per l’occasione in teatro sotto le stelle. Il resto lo ha fatto la ricchissima scaletta, che ha alternato momenti di contenuto con altri di musica e spettacolo.

Cuore della serata, la consegna dei premi e delle menzioni speciali da parte delle autorità: dopo l’apertura del Sindaco di Maratea, Daniele Stoppelli e del presidente della Pro Loco Maratea La Perla, Pierfranco De Marco, sono stati consegnati i riconoscimenti: “Menzione Speciale Lucani nel Mondo”, presentata dal Presidente del “Centro Studi Internazionali Lucani nel Mondo”, Luigi Scaglione, a Domenico Melillo Maglione, medico ricercatore di origini lucane, premio consegnato dalla Consigliera Provinciale Giovanna Di Sanzo, che ha, inoltre, omaggiato il premiato con una targa dell’UPI (Unione Provincie d’Italia);
ad Antonio Rizzo, giovane Sindaco lucano e Consigliere provinciale, la “Menzione Speciale Mario Di Trani”, dedicata alla memoria del più volte Sindaco di Maratea e consegnata dal Sen. Gianni Pittella; all’Associazione SVIMAR, per l’impegno nella modernizzazione del mezzogiorno, la “Mezione Speciale”, consegnata dal Vice Sindaco di Maratea, Alessandro Collutiis; a Josè Possidente, talento locale e campione nazionale di “Natural Bodybuilding”, la “Menzione Speciale” consegnata dal Sindaco, Stoppelli, insieme ad una targa da parte dell’Amministrazione comunale; a Pietro Ferrari Bravo, direttore della Fondazione Pro Loco Italia, per il suo impegno a favore della costituzione di questo nuovo ente legato al mondo UNPLI, la “Menzione Speciale” consegnata dall’Assessore comunale al turismo, Valentina Trotta.

“Premio La Perla 2022” assegnato alla giornalista lucana del Tg3 Rai, Tatiana Lisanti, che nel suo intervento in videoconferenza (causa covid) ha ringraziato gli organizzatori e la Commissione giudicatrice per il riconoscimento assegnatole, ed ha riportato una sua analisi sull’importanza del giornalismo in Italia e nel mondo, chiamato, oggi più che mai, a scansare continue fake news e falsi.

Finale dedicato allo show, con la conduttrice Luisa Zaccaro che ha lanciato Pierpaolo Pretelli, insieme al maestro Claudio di Ciccio, per un’ora di musica e divertimento che ha coinvolto il numeroso pubblico presente.

“Il premio “La Perla” dimostra come sia possibile promuovere il territorio andando oltre le sole risorse paesaggistiche, puntando sulle personalità che danno lustro alla nostra regione - è il commento di Pierfranco De Marco, presidente della Pro Loco Maratea La Perla - Il merito di questo premio è infatti quello di riuscire a creare un’immagine del territorio articolata, in cui il successo del singolo diventa linfa per la crescita di tutti. Grande soddisfazione la partecipazione di tanti esponenti delle Istituzioni, dal Parlamento, alla Regione, agli enti locali, che al di la dei colori politici di appartenenza, hanno condiviso il nostro obiettivo di rendere omaggio agli illustri premiati di questa edizione del premio, rendendo, inoltre, Maratea centro di aggregazione e promozione territoriale”.

L’edizione 2022 del “Premio La Perla” è stata promossa dalla Pro Loco di Maratea “La Perla” in collaborazione con il “Centro Studi Internazionali Lucani nel Mondo”, i Patrocini del Comune d Maratea, della Provincia di Potenza, della Regione, dell’APT e dell’UNPLI Basilicata, del Gal “La cittadella del sapere”, il contributo dei partners “Colorificio Boero Bartolomeo”, “Edil Limongi di Limongi Florinda”, “Supermercato Papaleo”, “Pennellificio Bulova”, “Ristorante Yumara, le terrazze del gusto”, “Grand Hotel Pianetamaratea”, “Soc. Portosalvo” ed è stata dedicata alla memoria del Lgt della Guardia di Finanza, Guilino Orrico, da poco scomparso e che proprio in questo evento avrebbe dovuto ritirare un omaggio alla carriera.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
24/09/2022 - A Senise ''Concerto a Due'' con Massimo Scattolin e Paolo Tagliamento

Una tappa lucana a Senise, quella in programma il 27 settembre alle ore 19.00 nella suggestiva cornice del Complesso di San Francesco, dove il Comune di Senise, in collaborazione con la prestigiosa Associazione "I Sassi, Matera 2019", offrirà al pubblico un’esibizione dall’i...-->continua

24/09/2022 - Rotonda: due secondi posti per Chicky

Ad una settimana dai successi di Modica, gli amici a 4 zampe del rotondese Giovanni di Sanzo sono tornati protagonisti a Grosseto dove è andato in scena un raduno nazionale ed internazionale.
Giovanni è stato presente con Chicky, la sua lagotta che, ieri e...-->continua

24/09/2022 - Friday for future: gli studenti manifestano per il clima

Sappiamo quanto, oggi giorno, la questione climatica sia al centro del dibattito pubblico ed a chi sta più a cuore dei giovani?
Noi che siamo i protagonisti del nostro futuro e, per questo, abbiamo grandi prospettive che non vogliono certo essere deluse. ...-->continua

24/09/2022 - Alla Corte di Guidone: a Brindisi Montagna, un viaggio nel passato che dura da ventiquattro anni

Tornano le Giornate Medioevali di Brindisi Montagna: Dopo due anni di difficoltà per il settore turistico e degli spettacoli dal vivo, le antiche origini toccheranno il presente della nostra storia con il ritorno del format originale per la XXIV ed. Nel 2021 l...-->continua

E NEWS











WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo