HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Pignola in Blues: sabato la seconda serata

20/07/2022

La seconda serata del Pignola in Blues promette faville. Sabato 23 luglio, a partire dalle 21:00, nella piazza nuova si esibiranno Kellie Rucker e, unica data in Italia, Rick Estrin and The Nightcats.
Kellie Rucker, grande armonicista e cantante californiana, è una delle sidewomen più conosciute e apprezzate della scena blues americana è nata a Oklahoma City; inizia a suonare l'armonica all'età di dodici anni imparando il blues da artisti come Johnny Winter, James Cotton e James Mongomery.
La sua carriera la porta ad essere una vera "artista on the road", che da oltre vent'anni coniuga il suo verbo blues con gli aspetti ancorati alla roots music. Kellie ha condiviso il palco con numerose leggende internazionali tra cui Dizzy Gillespie, Stephen Stills, Albert Collins, James Cotton, ZZ Top, Little Feat, B.B. King e collaborato con i maggiori esponenti della scena statunitense come Rod Piazza, Hollywood Fats, Little Charlie, Coco Montoya, Corey Stevens.
Nel suo repertorio i grandi classici del genere convivono con brani propri.

Rick Estrin è uno dei grandi personaggi del blues. Definito da Forbes il miglior intrattenitore sulla scena musicale. L’armonicista californiano dall'abbigliamento elegante e dalla voce dolce, nato a San Francisco nel 1949, presenta con i Nightcats un progetto che fonde un blues brillante con una fine capacità autoriale e uno straordinario talento musicale.
In passato Estrin e il gruppo, con cui dal 2009 gira il mondo in tour, hanno ricevuto recensioni positive da prestigiosi riferimenti come Blues Music Magazine, DownBeat, Vintage Guitar, AllMusic, Living Blues e altri. Il loro è un concentrato di contemporary blues e roots.
Vincitore di ben 7 Blues Music Award in varie categorie, ha iniziato a suonare l'armonica all'età di 15 anni. A 18 ha iniziato a lavorare professionalmente. Trasferitosi a Chicago l’anno successivo, anni ha lavorato con i bluesman Sam Lay, Johnny Littlejohn , Eddie Taylor e Johnny Young.
I brani originali di Estrin sono divertenti, agili, ma a fare da contrappeso ci sono testi di grande spessore. E in più c’è il valore aggiunto della sua armonica trascinante e della chitarra selvaggia, dell’organo intenso e del groove sporco dei Nightcats.
L’ingresso ai concerti è libero.
Informazioni e curiosità sul Pignola in blues sulle pagine Facebook e Instagram



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
26/09/2022 - MATIFF: a Salvatores il premio “Luchino Visconti”

Sono stati svelati ieri sera, nel corso della cerimonia di premiazione al cinema Il Piccolo, i vinci-tori di questa edizione 2022 del Matiff – Matera International Film Festival del concorso “Moon-walk e la (sostenibile) leggerezza dell’essere”. Per la sezione Documentari, d...-->continua

24/09/2022 - A Senise ''Concerto a Due'' con Massimo Scattolin e Paolo Tagliamento

Una tappa lucana a Senise, quella in programma il 27 settembre alle ore 19.00 nella suggestiva cornice del Complesso di San Francesco, dove il Comune di Senise, in collaborazione con la prestigiosa Associazione "I Sassi, Matera 2019", offrirà al pubblico un’es...-->continua

24/09/2022 - Rotonda: due secondi posti per Chicky

Ad una settimana dai successi di Modica, gli amici a 4 zampe del rotondese Giovanni di Sanzo sono tornati protagonisti a Grosseto dove è andato in scena un raduno nazionale ed internazionale.
Giovanni è stato presente con Chicky, la sua lagotta che, ieri e...-->continua

24/09/2022 - Friday for future: gli studenti manifestano per il clima

Sappiamo quanto, oggi giorno, la questione climatica sia al centro del dibattito pubblico ed a chi sta più a cuore dei giovani?
Noi che siamo i protagonisti del nostro futuro e, per questo, abbiamo grandi prospettive che non vogliono certo essere deluse. ...-->continua

E NEWS











WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo