HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Talento, coaching e sinergie:per l'artista lucano Giacomo Aula fine d'anno sul palcoscenico

30/12/2021

Una storia di un talento internazionale e di voglia di rinascita nel segno della collaborazione: sono i tratti distintivi, in estrema sintesi, dell'artista lucano Giacomo Aula, pianista e compositore di fama internazionale, unico solista italiano mai invitato in concerto al Berlinale Film Festival nel 2004, in occasione della vittoria di Silvio Soldini. Giunto alla scena internazionale con il terzo album Looking Glass (prodotto presso Philip Glass, da Todd Horton a New York) ha trascorso un lungo periodo anche a Minneapolis, uscendo negli Stati Uniti con altri tre dischi, di cui uno come compositore. Notissime le sue collaborazioni con gli evansiani Larry Schneider ed Eliot Zigmund mentre il suo gruppo più recente è HRK Hot Red Keys, trio elettrico multi-organico, legato a un rarissimo organo giapponese in edizione limitata dalla preziosa livrea rosso-nera.

 

L'emergenza sanitaria di quasi due anni ha inizialmente sospeso gli impegni live di Aula ma non ha mai fermato la voglia di trasmettere la sua arte anche attraverso forme diverse e interattive di comunicazione. Ma, soprattutto, Aula ha sempre accompagnato il suo talento ad una grande generosità artistica che anche in questo ultimo spicchio di 2021 ha dato i suoi frutti.
Si concluderà domani sera la rassegna ''Jazz Christmas'' che per diversi appuntamenti ha visto il suggestivo scenario dell'Osteria O Ciardin a Sant'Egidio del Monte Albino in provincia di Salerno, trasformarsi in un palcoscenico sul quale si esibiranno artisti poliedrici.
La rassegna che si concluderà domani è un esempio perfetto della filosofia artistica di Aula:

sinergie e anche collaborazioni frutto di coaching con giovani artisti. Aula si è esibito con il vocalist torinese Giovanni Grimaldi, che ha cantato accompagnato al pianoforte e parte del repertorio ha visto Grimaldi esibirsi al piano e Giacomo Aula al basso. ''E' stato per me un piacevole tuffo nel passato da un punto di vista artistico e personale- ha spiegato Aula- Conobbi Giovanni a inizio anni '90 quando entrai, prima come assistente poi come docente di pianoforte, in Centro Jazz Torino dove rimasi (pure come pianista dell'orchestra diretta da Felice Reggio) fino ai giorni del mio trasferimento a Berlino, avvenuto a fine millennio, nel novembre del 1999''.


 


Una importante esperienza di coaching è stata quella con Aldo Pareo, prodotto artisticamente da Aula e accompagnato dallo stesso al basso.
''Questo è un tipo di approccio che io chiamo 'serie-giovani'- ci spiega Aula- e, come fatto in passato con tanti concerti in Calabria,Puglia, Piemonte, Campania e pure in Basilicata a Trecchina al Parco delle Stelle, produco dei giovani artisti che mi capita di incontrare nel mio percorso (o che chiedono espressamente di lavorare con me). In questi spettacoli io rinuncio alla mia cifra solistica individuale e mi dedico alla costruzione e allo sviluppo delle qualità del giovane interprete.
Ho compiuto questa operazione di coaching e produzione nel
corso di vent'anni con innumerevoli giovani artisti''.


 

Per il finale andrà in scena il duo formato dalla vocalist Giusi Mitrano e dal pianista Bruno Salicone, entrambi di Capaccio. Coppia nella vita e sul palcoscenico.

Scopriremo nel nuovo anno quali saranno gli impegni del poliedrico artista lucano, che pur calcando palcoscenici internazionali non dimentica la sua terra e il ''suo'' sud e non smette di scoprire e accompagnare nuovi talenti.


lasiritide.it








archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
27/09/2022 - Matera: venerdì conferenza sul tema 'Sud e magia'

Venerdì 30 prossimo, alle ore 17,30, il Centro Carlo Levi di Matera organizza, nella Saletta di Palazzo Lanfranchi, una Conferenza sul tema:
“SUD E MAGIA:
Naturale, preternaturale, sovrannaturale a Napoli e nell’Europa di età moderna”.

Nella sua dolorosa sco...-->continua

27/09/2022 - I beneficiari del centro Rotary giocano a bocce con i giovani dell' Erasmus

Continua il confronto esperienziale su scala europea, finalizzato all’inclusione sociale, del centro socio-educativo diurno per persone disabili Rotary del comune di Potenza, gestito dalla cooperativa sociale La Mimosa. Mercoledì 28 settembre, alle ore 10, al ...-->continua

27/09/2022 - Seconda edizione del “Premio Giovanna Pastoressa”

L’Ordine degli Psicologi della Basilicata ha promosso la seconda edizione del “Premio Giovanna Pastoressa”, dedicato alla memoria della giovane collega prematuramente scomparsa, ricordata per la sua professionalità e le sue spiccate doti umane, caratterizzate...-->continua

26/09/2022 - MATIFF: a Salvatores il premio “Luchino Visconti”

Sono stati svelati ieri sera, nel corso della cerimonia di premiazione al cinema Il Piccolo, i vinci-tori di questa edizione 2022 del Matiff – Matera International Film Festival del concorso “Moon-walk e la (sostenibile) leggerezza dell’essere”. Per la sezione...-->continua

E NEWS











WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo