HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Sabato a Tramutolo un incontro su ''la cultura della legalità a difesa dell'ambiente''

16/12/2021

Sabato 18 dicembre 2021 alle ore 17,30 presso il Centro Sociale Polivalente “2000 -Pace e Speranza” di Tramutola, sito in Via Mazzini, l’ Osservatorio Popolare della Val d’Agri organizza un incontro dal titolo: La cultura della legalità a difesa dell’ambiente e della salute, insieme all’Osservatorio tra i promotori ci sono Libera Val d’Agri, Laboratorio per Viggiano, ISDE Italia Medici per l’Ambiente sezione di Potenza, Pro-Loco Tramutola, Rete degli Studenti Medi e senza togliere nulla alle altre sigle è per noi un piacere infinito la presenza della Rete degli Studenti Medi perché è proprio ai giovani della valle, e non solo, che dobbiamo portare la nostra voce, la nostra istanza e la nostra levata di scudi a favore dei nostri territori, affinchè la legalità sia il solo ed unico faro da seguire e tenere da guida in ogni comparto produttivo regionale, in primis e soprattutto date le note vicende giudiziare in quello della filiera estrattiva delle risorse fossili.
Con il presente comunicato invitiamo tutta la popolazione, i sindaci dell’area sono stati invitati in forma ufficiale attraverso altro mezzo di comunicazione, a partecipare all’incontro pubblico in cui saranno presenti, l’assessore regionale all’Ambiente Dr. Gianni Rosa, il prof. Gianluigi De Gennaro, in collegamento streaming il prof. Fabrizio Bianchi, l’incontro sarà moderato dalla Dr.ssa Mariapaola Vergallito giornalista e direttrice de “La Siritide”.
Aprirà la serata il saluto del sindaco di Tramutola Luigi Marotta seguirà un momento particolarmente importante per noi tutti. Con le parole di Maria Rosaria Apicella ricorderemo la compianta Teresa De Noia, socia di tutte le associazioni che hanno promosso il convegno nel suo paese, Teresa che ricorderemo per l’amore e la passione con cui sempre si è spesa per la difesa dell’ambiente e della salute delle popolazioni che vivono in Val d’Agri.
Seguiranno le relazioni del prof Fabrizio Bianchi del CNR-IFC di Pisa e del prof Gianluigi De Gennaro del dipartimento di biologia dell’Università di Bari tra gli estensori più autorevoli della VIS che ha visto coinvolti i comuni di Grumento Nova e Viggiano alle loro relazioni si aggiungeranno i contributi dell’Osservatorio Popolare della Val d’Agri con Camilla Nigro, il rapporto di ISDE Potenza affidato a Giambattista Mele ed un contributo di Teresa D’Onofrio come voce degli studenti prima dell’intervento dell’assessore Regionale all’Ambiente Gianni Rosa.
Speriamo in una nutrita partecipazione della cittadinanza tutta perché mai come in questo momento tenere alta l’attenzione e creare una cultura della legalità a difesa di terra ed uomini valdagrini è la mission principale. Certi della V/s presenza data l’importanza dell’incontro, ringraziamo anticipatamente e porgiamo distinti saluti.

Osservatorio Popolare della Val d’Agri
Libera Val d’Agri
Laboratorio per Viggiano
ISDE Italia Medici per l’Ambiente sezione di Potenza
Pro-Loco Tramutola
Rete degli Studenti Medi





archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
24/09/2022 - A Senise ''Concerto a Due'' con Massimo Scattolin e Paolo Tagliamento

Una tappa lucana a Senise, quella in programma il 27 settembre alle ore 19.00 nella suggestiva cornice del Complesso di San Francesco, dove il Comune di Senise, in collaborazione con la prestigiosa Associazione "I Sassi, Matera 2019", offrirà al pubblico un’esibizione dall’i...-->continua

24/09/2022 - Rotonda: due secondi posti per Chicky

Ad una settimana dai successi di Modica, gli amici a 4 zampe del rotondese Giovanni di Sanzo sono tornati protagonisti a Grosseto dove è andato in scena un raduno nazionale ed internazionale.
Giovanni è stato presente con Chicky, la sua lagotta che, ieri e...-->continua

24/09/2022 - Friday for future: gli studenti manifestano per il clima

Sappiamo quanto, oggi giorno, la questione climatica sia al centro del dibattito pubblico ed a chi sta più a cuore dei giovani?
Noi che siamo i protagonisti del nostro futuro e, per questo, abbiamo grandi prospettive che non vogliono certo essere deluse. ...-->continua

24/09/2022 - Alla Corte di Guidone: a Brindisi Montagna, un viaggio nel passato che dura da ventiquattro anni

Tornano le Giornate Medioevali di Brindisi Montagna: Dopo due anni di difficoltà per il settore turistico e degli spettacoli dal vivo, le antiche origini toccheranno il presente della nostra storia con il ritorno del format originale per la XXIV ed. Nel 2021 l...-->continua

E NEWS











WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo