HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Premio Carlo Levi: Aliano si candida a Capitale Italiana della Cultura 2024

28/11/2021

Si è svolta ieri all'Auditorium comunale di Aliano (MT) la Cerimonia di Premiazione della XXII e XXIII edizione del Premio Letterario Nazionale "Carlo Levi" organizzato da Comune di Aliano, Circolo Culturale “Nicola Panevino”, Parco Letterario “Carlo Levi” , con Ministero della Cultura, I Parchi Letterari e Regione Basilicata.

Dopo la presentazione del videoclip "Le ragioni di un Premio" (realizzato da Pietro Di Lenge, Vito Caruzzo, Mimmo Rizzo), i saluti di Luigi De Lorenzo, Sindaco di Aliano, e di Don Pietro Dilenge, Presidente Circolo Culturale Nicola Panevino, si è entrati nel vivo della cerimonia di premiazione, coordinata dal giornalista Robero Rizzo, con il conferimento dei premi assegnati dalla giuria presieduta dal giornalista e scrittore Raffaele Nigro.

Premiati della XXII Edizione 2019:

Sezione Narrativa Nazionale
Daniela Sacerdoti, con il volume Tienimi accanto a te;

Sezione saggistica nazionale
Mario Tozzi, con il volume Italia Intatta;

Sezione narrativa/saggistica regionale
Oreste Lo Pomo, con il volume Malanni di stagione

Sezione tesi di laurea su Carlo Levi
Grazia Verre, con la tesi Carlo Levi e il Cristo si è fermato a Eboli nella testimonianza dei grassanesi ed alianesi

Premio speciale
a Francesco Esposito, per il grande contributo dato con Carlo Levi alla notorietà nel mondo del "paese del Cristo" e per la sepoltura dello scrittore nel cimitero di Aliano
a Pier Francesco Mastroberti, medico e artista lucano per avere dato molto alla Basilicata per la sua grande versabilità e spiccate doti nel campo artistico della scultura

Menzione speciale
Sezione saggistica regionale
don Giuseppe Filardi, con il volume Visitatio

Sezione narrativa regionale
Candio Tiberi, con il volume L'uomo dei taccuini


Premiati XXIII edizione 2020:

Sezione narrativa nazionale
Walter Pedullà, con il volume Il pallone di stoffa"

Sezione saggistica nazionale
Luciano Mecacci, con il volume "Besprizornye. Bambini randagi nella Russia sovietica" (1917 - 1935)

Sezione saggistica regionale
Anita Ferrari, con il volume "Geografie plurali" .



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
24/09/2022 - A Senise ''Concerto a Due'' con Massimo Scattolin e Paolo Tagliamento

Una tappa lucana a Senise, quella in programma il 27 settembre alle ore 19.00 nella suggestiva cornice del Complesso di San Francesco, dove il Comune di Senise, in collaborazione con la prestigiosa Associazione "I Sassi, Matera 2019", offrirà al pubblico un’esibizione dall’i...-->continua

24/09/2022 - Rotonda: due secondi posti per Chicky

Ad una settimana dai successi di Modica, gli amici a 4 zampe del rotondese Giovanni di Sanzo sono tornati protagonisti a Grosseto dove è andato in scena un raduno nazionale ed internazionale.
Giovanni è stato presente con Chicky, la sua lagotta che, ieri e...-->continua

24/09/2022 - Friday for future: gli studenti manifestano per il clima

Sappiamo quanto, oggi giorno, la questione climatica sia al centro del dibattito pubblico ed a chi sta più a cuore dei giovani?
Noi che siamo i protagonisti del nostro futuro e, per questo, abbiamo grandi prospettive che non vogliono certo essere deluse. ...-->continua

24/09/2022 - Alla Corte di Guidone: a Brindisi Montagna, un viaggio nel passato che dura da ventiquattro anni

Tornano le Giornate Medioevali di Brindisi Montagna: Dopo due anni di difficoltà per il settore turistico e degli spettacoli dal vivo, le antiche origini toccheranno il presente della nostra storia con il ritorno del format originale per la XXIV ed. Nel 2021 l...-->continua

E NEWS











WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo