HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Giornata internazione contro la violenza sulle donne: a Matera Asia Argento e Alessandro Haber

26/11/2021

Ieri 25 novembre 2021 in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne si è tenuta nella sala Levi di Palazzo Lanfranchi la presentazione del libro di Asia Argento organizzato da GFG Media con il patrocinio della Provincia e del Comune di Matera, Matera 2019, Museo Nazionale di Matera, Lucana film commission, Comune di Forenza, Quick Movie, Università degli studi della Basilicata
“Anatomia di un cuore selvaggio” il titolo del libro di Asia Argento.
“Ci vuole coraggio a prescriversi da soli una auto-autopsia completa- spiega- non so in quanti sarebbero soddisfatti dell’esito dell’analisi spietata di se stessi. E allora coraggio, questa è la mia e, prima di giudicare, vi invito a fare altrettanto.”

La conferenza di ieri mattina ha annunciato la presenza dell’attore
Alessandro Haber all’evento successivo tenutosi al Teatro Guerrieri, dove sono stati proiettati il film documentario” Il sole è buio” di Giuseppe Papasso e il corto “Ricordo opaco” di Rosita Larocca.
Il film documentario “Il sole è buio” di Giuseppe Papasso, girato tra Taranto, la Basilicata, Roma e Napoli affronta l’inaccettabile e triste “fenomeno sociale” della violenza subita dalla donna da parte dei propri partner, nella più parte dei casi. In un’alternanza tra fiction e documentario, con le testimonianze reali di donne vittime di violenza, il film di Papasso è suggellato dalle musiche originali di Ennio Morricone.
E a proposito del suo documentario Giuseppe Papasso dichiara : “L’idea di fare questo film documentario, è nata dalla lettura dell’ennesimo articolo sulla violenza di genere. Presto è subentrata l’esigenza di trasformare in racconto gli elementi che, in quella storia rappresentativa di tante altre, hanno smosso la mia coscienza e il mio desiderio di chiarezza: l’indignazione per la prevaricazione, certo, ma soprattutto il desiderio di ascoltare le testimonianze, e quindi apprendere la verità dalle bocche dei protagonisti, senza dover incorrere nel filtro retorico, stucchevole e spesso edulcorato della cronaca.”
Omicidi e violenza delle e sulle donne sono fatti tragicamente attuali che devono essere affrontati non solo con eventi culturali come quello di ieri a Matera ma anche attraverso un processo culturale di nuova educazione sentimentale, parafrasando il grande letterato e scrittore francese Gustave Flaubert, educazione sentimentale che deve muoversi di pari passo ad un intervento politico deciso di educazione al rispetto. Cultura e politica devo camminare insieme per costruire una società migliore.
Stop alla violenza sulle donne e ad ogni forma di violenza.

Roberta La Guardia



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
26/09/2022 - MATIFF: a Salvatores il premio “Luchino Visconti”

Sono stati svelati ieri sera, nel corso della cerimonia di premiazione al cinema Il Piccolo, i vinci-tori di questa edizione 2022 del Matiff – Matera International Film Festival del concorso “Moon-walk e la (sostenibile) leggerezza dell’essere”. Per la sezione Documentari, d...-->continua

24/09/2022 - A Senise ''Concerto a Due'' con Massimo Scattolin e Paolo Tagliamento

Una tappa lucana a Senise, quella in programma il 27 settembre alle ore 19.00 nella suggestiva cornice del Complesso di San Francesco, dove il Comune di Senise, in collaborazione con la prestigiosa Associazione "I Sassi, Matera 2019", offrirà al pubblico un’es...-->continua

24/09/2022 - Rotonda: due secondi posti per Chicky

Ad una settimana dai successi di Modica, gli amici a 4 zampe del rotondese Giovanni di Sanzo sono tornati protagonisti a Grosseto dove è andato in scena un raduno nazionale ed internazionale.
Giovanni è stato presente con Chicky, la sua lagotta che, ieri e...-->continua

24/09/2022 - Friday for future: gli studenti manifestano per il clima

Sappiamo quanto, oggi giorno, la questione climatica sia al centro del dibattito pubblico ed a chi sta più a cuore dei giovani?
Noi che siamo i protagonisti del nostro futuro e, per questo, abbiamo grandi prospettive che non vogliono certo essere deluse. ...-->continua

E NEWS











WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo