HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Una Scuola di Saperi di Comunità a Matera

14/09/2020

L’associazione Casa Netural in partnership con il CNA Basilicata, sta sviluppando a Matera un'innovativa scuola per tramandare e custodire saperi e mestieri: la Scuola dei Saperi di Comunità.

Per realizzare il progetto è stata lanciata una campagna di crowdfunding, un sistema di “finanziamento dal basso” che permette di condividere un’idea sul web, aggregare persone interessate e raccogliere il sostegno necessario a rendere il sogno realtà.

Da oggi, 14 settembre, chiunque può sostenere il progetto, basta visitare la pagina dedicata alla Scuola dei Saperi di Comunità sul sito di Eppela: eppela.com/la-scuola-dei-saperi-di-comunita e seguire le semplici istruzioni. Per ogni contributo, oltre alla soddisfazione di supportare la concretizzazione del progetto è prevista anche una ricompensa: portachiavi e borse che saranno realizzate durante i corsi della scuola, pranzi speciali, partecipazioni ai corsi della scuola, e soggiorni di una o più notti nella Città dei Sassi ospiti di Casa Netural.

“La Scuola dei Saperi di Comunità - ha comunicato Andrea Paoletti, Presidente di Casa Netural - sarà un luogo per valorizzare e tramandare il patrimonio culturale immateriale della comunità e generare valore condiviso. Vogliamo creare un luogo fisico di conoscenza, scambio e crescita collettiva in cui nascano e si sviluppino nuove opportunità tra la comunità del quartiere San Pardo a Matera, i maestri artigiani locali e stranieri, i cittadini temporanei provenienti da tutto il mondo. Un progetto di comunità per la comunità e il territorio.”

Punto di partenza sarà l’avvio di uno spazio, La Scuola dei Saperi di comunità, ideato con l’obiettivo di mappare i saperi della comunità, gli interessi delle persone coinvolte e di "disegnare" insieme percorsi di formazione orizzontale da attivare nello spazio. La scuola avrà sede al piano terra di Casa Netural e utilizzerà alcune delle funzionalità della casa, che si vogliono potenziare grazie al supporto del crowdfunding.

La comunità da coinvolgere sarà multietnica e intergenerazionale, affinché il patrimonio di saperi e competenze sia ancora più allargato e universale. Un’apertura di questo tipo consentirà di valorizzare il patrimonio della memoria custodito dagli anziani e il patrimonio di innovazione in mano ai giovani e ai nuovi cittadini per generare momenti di scambio di saperi.

La scuola dei Saperi di comunità avrà tra i suoi obiettivi anche quello di creare workshop esperienziali per viaggiatori e cittadini temporanei così da favorire la scoperta del prezioso patrimonio culturale immateriale presente nelle nostre comunità.

Per supportare il progetto visitate il sito eppela.com/la-scuola-dei-saperi-di-comunita e seguite le semplici istruzioni.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
23/09/2020 - AOR: domani giornata chirurgica sull'incontinenza urinaria

Si terrà domani, 24 settembre, nell'Azienda Ospedaliera San Carlo di Potenza, una importante iniziativa formativa di Chirurgia, dedicata all'incontinenza urinaria maschile e femminile.

Il Servizio di Urodinamica dell'UO di Urologia, con la sua equipe*, metterà in pr...-->continua

23/09/2020 - Il 24 settembre Achille Lauro ritira il premio MatIFF Giovani produttori

Achille Lauro incontra il pubblico del MatIFF per un talk-show dedicato al cinema ma anche alla musica.



Il popolare cantautore sarà ospite del Matera Art International Film Festival, diretto da Antonio Andrisani, giovedì 24 settembre, alle ...-->continua

22/09/2020 - 'Il sorriso. Quello, non perderlo mai''

"Sii sempre sorridente. Non lo perdere il sorriso", dice in strada la maestra in pensione al ragazzo che da scolaretto è stato suo alunno e ormai va verso la ventina.
Esistono ancora le maestre, certe maestre. Quelle che possono permetersi la ramanzina in ...-->continua

22/09/2020 - Associazione Italiana Dislessia rivolge il buon anno scolastico a tutti

L’Associazione Italiana Dislessia, sezione di Potenza, nasce 2002 dalla volontà tenace di un genitore che dovendo affrontare la dislessia del proprio figlio ha fatto conoscere, attraverso convegni, seminari, incontri informativi e formativi, cosa sia il D.S.A....-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo