HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Potenza: ‘Yes we can’, per il recupero e riciclo imballaggi in Acciaio

19/11/2019

Il format teatrale promosso dal Consorzio RICREA rivolto agli studenti delle scuole superiori fa tappa in città per sensibilizzare i ragazzi sull’importanza del riciclo
Imparare a differenziare gli imballaggi in acciaio per avviarli correttamente al riciclo e salvaguardare il pianeta. Yes I Can è il format teatrale promosso da RICREA, il Consorzio Nazionale per il Recupero e il Riciclo degli Imballaggi in Acciaio, che racconta ai ragazzi la pratica del recupero e il riciclo degli imballaggi in acciaio e i benefici che ne conseguono.
Numerosi gli studenti che questa mattina, presso il liceo Scientifico Statale “Galileo Galilei”, hanno assistito allo spettacolo diretto e condotto da Luca Pagliari, giornalista, regista e moderno story-teller. All’evento erano presenti anche l’assessore all’Ambiente Alessandro Galella e Roberto Spera, Amministratore Unico di ACTA Spa.
“Barattoli, scatole, scatolette, fusti, secchielli, bombolette, tappi e chiusure, sono tutti oggetti di uso quotidiano che se raccolti correttamente e avviati a riciclo possono tornare a nuova vita infinite volte – spiega Roccandrea Iascone, Responsabile Comunicazione e Relazioni Esterne del Consorzio RICREA –. Nell’ultimo anno in Basilicata sono stati raccolti 3,51 kg di imballaggi in acciaio per abitante, un dato superiore alla media nazionale di 3,21 kg, che testimonia l’impegno delle istituzioni, degli operatori e soprattutto dei cittadini. Iniziative come questa sono un’ottima occasione per continuare a migliorare i risultati raggiunti, raccontando ai giovani l’importanza della raccolta differenziata degli imballaggi in acciaio, materiale permanente che si ricicla al 100% all’infinito”.
L’approccio narrativo di Yes I Can oscilla tra il giornalismo e il teatro, con un affascinante monologo teatrale in cui Luca Pagliari suggerisce spunti di riflessione e invita a una maggiore consapevolezza e senso di responsabilità la giovane platea, affinché abbia un ruolo attivo nella tutela dell’ambiente. Le sue parole accompagnano immagini, riflessioni e testimonianze collegate alla filiera del riciclo degli imballaggi in acciaio, seguendone in maniera appassionata l’intero percorso.
La pièce è emotivamente coinvolgente, dinamica, mai retorica, originale, di facile comprensione e si dipana attraverso storie, sia divertenti che commoventi, con protagonisti i contenitori d’acciaio. Sul palcoscenico sono inoltre presenti diversi riprodotti, testimonianza concreta che ogni scatoletta o barattolo può rinascere a nuova vita.
Il tour teatrale continuerà in altre città italiane, con l’obiettivo di educare le nuove generazioni a stili di vita sostenibili e trasmettere questo perfetto esempio di economia circolare.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
4/08/2020 - Questura di Potenza: avvicendamento di dirigenti

Avvicendamento nella direzione degli uffici della Questura di Potenza a seguito di trasferimenti e promozioni di Funzionari.
In data 3 agosto 2020, si è insediato il nuovo Dirigente della Digos, il Vice Questore Lorenzo Guarnaccia (foto), che subentra al Vice Questore ...-->continua

4/08/2020 - Ruoti,inaugurata emeroteca dedicata al direttore del Tempo

È stata inaugurata oggi a Ruoti, nel centro storico, alla presenza del Sindaco di Ruoti Anna Maria Scalise e della direttrice del Polo Bibliotecario di Potenza, Anna Maria Pilogallo, una emeroteca intitolata a Renato Angiolillo, di origini ruotesi e fondatore ...-->continua

3/08/2020 - Matera Festival: giovedì 6 agosto Mulino Alvino, “I love musical”

Voci di Graziano Galàtone, già protagonista di Notre Dame, Tosca-Amore disperato, Promessi sposi, Lorenzo il Magnifico, Bernadette, e Simona Galeandro, vincitrice del Festival di Castrocaro e del Festival internazionale di Viña del Mar in Cile. Orchestra della...-->continua

3/08/2020 - Montescaglioso: presentato il cartellone estivo

E’ stato presentato in questi giorni il cartellone estivo "Agosto 2020 da vivere a Montescaglioso”.
In un anno in cui non è stato possibile garantire quelli che sono gli eventi della nostra tradizione si è cercato perlomeno di organizzare una programmazion...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo